Scarica PDF Scarica PDF

La fonduta è una tecnica di preparazione della carne che utilizza un liquido bollente in cui i commensali intingono dei bocconcini fino alla cottura desiderata; puoi infilzare la carne e lasciarla cuocere per tutto il tempo che vuoi. Il liquido di cottura può essere olio, brodo o un altro di tua preferenza. I tempi variano in base al tipo di carne che hai scelto.

Passaggi

  1. 1
    Scegli una pentola per fonduta.
    • Usane una di ghisa, metallo o smaltata. Quelle in ceramica sono più adatte alle fondute di formaggi e cioccolato.
    • Prendi un fornelletto elettrico, ad alcool o a butano. I set da fonduta che usano le candele non garantiscono sufficiente calore per cuocere la carne.
    • Scegli una pentola con i bordi ricurvi verso l’interno, per ridurre al minimo eventuali schizzi di liquido.
  2. 2
    Assicurati di avere abbastanza forchette da fonduta, in modo che ciascun commensale ne abbia una. Si tratta di posate particolari, molto lunghe e a due denti con un manico colorato (in modo che non vengano confuse).
    • Prepara degli spiedini in bambù, se non hai le forchette. Dovrai prima immergerli in acqua per 30 minuti per rendere minime le possibilità che si brucino.
  3. 3
    Compra dei tagli teneri, se prevedi di servire carne rossa. Quando si prepara la fonduta, la carne resta immersa nel liquido per 30-60 secondi, quindi dei tagli di carne che sono più adatti allo stufato o al brasato risulteranno molto duri e fibrosi.
  4. 4
    Taglia la carne che hai scelto in pezzettini.
  5. 5
    Prepara una marinata, se vuoi conferire molto più sapore.
  6. 6
    Riponi la carne in frigorifero fino al momento di mangiarla.
  7. 7
    Scegli se usare l’olio o il brodo.
    • Scegli il brodo se vuoi dare più sapore alla carne. Puoi preparare il brodo con erbe e spezie, ma fai attenzione che si sposi bene con il tipo di carne che hai scelto.
    • Usa l’olio se preferisci una fonduta tradizionale. Puoi scegliere l’olio di semi, di colza, di vinacciolo o di arachidi. Asciuga accuratamente la carne per evitare che l’olio schizzi quando viene immersa.
  8. 8
    Scalda sul fornello il liquido di cottura in una pentola dal fondo spesso. La temperatura dovrebbe essere di circa 190 °C, controllala con un termometro per friggitrice.
  9. 9
    Metti un sottopentola sulla tavola per proteggerla.
  10. 10
    Trasferisci il liquido bollente nella pentola per fonduta. Riempila circa per 1/3 o al massimo a metà. Stai attento a non scottarti.
  11. 11
    Accendi il fornelletto della fonduta per mantenere il liquido alla giusta temperatura. Devi essere certo che non scenda mai sotto i 190 °C, poiché è la temperatura ideale per la cottura della carne.
    • Monitora la temperatura con un termometro da friggitrice, se hai lasciato raffreddare il liquido prima di versarlo nella pentola da fonduta.
    • Usa un pezzetto di pane per controllare la temperatura, se usi l’olio e non hai un termometro da friggitrice. Metti il pane nell’olio e aspetta 30 secondi. Se diventa dorato, l’olio è perfetto.
  12. 12
    Mostra ai commensali come cucinare i loro pezzi di carne.
    • Infilza un boccone con la forchetta o lo spiedino di bambù.
    • Immergi la carne nel liquido di cottura. Aspetta 30 secondi se desideri una cottura al sangue, 45 per una cottura media o un minuto per della carne ben cotta. Il pollame deve essere cotto 2 minuti, l’agnello e il maiale un minuto.
    • Togli la carne dal liquido di cottura, staccala dalla forchetta da fonduta o dallo spiedino con una normale forchetta.
  13. 13
    Mangia la carne così com’è o intingila nelle salse.
    Pubblicità

Consigli

  • Organizzati in modo che ci siano 4 persone che possono usare la pentola da fonduta contemporaneamente: se desideri più commensali, devi avere più pentole. Troppe forchette intinte nello stesso momento fanno abbassare la temperatura del liquido repentinamente e influenzano la cottura.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se stai usando l’olio come liquido di cottura e prende fuoco, spegnilo mettendo il coperchio sulla pentola. Non usare l’acqua o diffonderai il fuoco ovunque.
  • Non usare le forchette da fonduta per mangiare. Diventano molto calde e potresti ustionarti, oltre al fatto che è poco igienico. Usa sempre le forchette normali per mangiare la carne che hai cotto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola per fonduta con base e fornelletto
  • Forchette da fonduta o spiedini di bambù
  • Carne (a scelta) tagliata a pezzettini
  • Pentola dal fondo spesso
  • Termometro da frittura
  • Salse

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 39 387 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 39 387 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità