Come Preparare la Glassa al Formaggio Spalmabile

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La glassa al formaggio spalmabile ha un gusto dolce e pungente che si sposa alla perfezione con le torte red velvet, alla carota o di spezie. Segui questa ricetta semplice e versatile per rendere ancora più gustosi biscotti, brownie e altri dessert!

Ingredienti

  • 3 tazze di zucchero a velo setacciato
  • 1 confezione di formaggio spalmabile da 250 g a temperatura ambiente o leggermente più freddo
  • Mezzo panetto di burro ammorbidito
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Succo di limone (facoltativo)
  • Latte (facoltativo)

Parte 1 di 3:
Preparare gli Ingredienti

  1. 1
    Scegli un formaggio spalmabile classico, come il Philadelphia. Evita i prodotti a basso contenuto di grassi, in stile mousse o dalla consistenza liquida, in quanto possono annacquare la glassa. Per esempio non usare il Philadelphia Light, che ha un contenuto di grassi eccessivamente basso. Il grasso che si trova nel burro e nel formaggio spalmabile è essenziale per stabilizzare la glassa ed evitare che si disciolga [1].
    • Se non riesci a reperire del formaggio spalmabile normale puoi provare ad aggiungere maggiori quantità di burro alla ricetta.
  2. 2
    Fai ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Se è troppo freddo rischi di ritrovarti con grumi nella glassa. Invece, se dovesse sciogliersi, non si amalgamerà bene con lo zucchero. Il metodo migliore è toglierlo dal frigo e lasciarlo ammorbidire sul bancone della cucina per 30-60 minuti [2].
    • Hai poco tempo? Accelera il procedimento tagliandolo a pezzettini. Lavoralo fino a renderlo soffice e cremoso usando uno sbattitore elettrico o una planetaria.
    • Evita di scaldarlo nel forno a microonde, in quanto questo processo tende a farlo sciogliere.
    • Se lo lasci fuori troppo a lungo e inizia a sciogliersi, basta rimetterlo in frigo fino a farlo solidificare ancora una volta.
  3. 3
    Fai ammorbidire il formaggio spalmabile. Lascialo fuori fino a raggiungere la temperatura ambiente.
    • Assicurati che si sia ammorbidito prima di aggiungerlo alla glassa. Contrariamente al burro, può capitare che il formaggio spalmabile venga sbattuto più del necessario, rovinando la glassa [3].
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Preparare la Glassa

  1. 1
    Sbatti il burro fino a renderlo liscio e cremoso. È possibile ottenere un risultato migliore usando una planetaria dotata di fruste a foglia o uno sbattitore elettrico. Spegni il dispositivo per raccogliere la miscela rimasta sui lati della ciotola con una spatola, quindi continua a sbattere. Questo accorgimento ti aiuterà a eliminare i grumi. Non hai uno sbattitore? È possibile rimediare nei seguenti modi:
    • Puoi sbattere il burro a mano. Certo, ci vorrà un po' di tempo in più e il braccio ti farà male, ma potrai ottenere lo stesso risultato. Basta mettere il burro in una ciotola grande, quindi schiacciarlo e sbatterlo con il dorso di un cucchiaio di legno. Raccogli la miscela dai lati del recipiente a mano a mano che procedi [4].
    • Puoi anche usare un robot da cucina dotato di sminuzzatore, che dovrebbe rendere la glassa particolarmente liscia [5].
  2. 2
    Aggiungi l'estratto di vaniglia e il formaggio spalmabile, quindi mescolali appena. Evita di sbattere il formaggio più del dovuto, altrimenti rischi di ritrovarti con una glassa dalla consistenza liquida. Smetti dunque di mescolare non appena ottieni un composto omogeneo.
    • Dividere il formaggio spalmabile in pezzetti più piccoli aiuta a ottenere una glassa liscia.
  3. 3
    Regola la velocità dello sbattitore al minimo e incorpora gradualmente lo zucchero a velo. La quantità di zucchero da usare varia a seconda del sapore che desideri ottenere. Considera che aggiungere più zucchero può anche solidificare la glassa, un risultato utile qualora avessi intenzione di usarla per decorare un dolce con una tasca da pasticciere [6].
  4. 4
    Mescola fino a ottenere un composto liscio. Alla fine della preparazione la glassa dovrebbe essere densa, cremosa e spalmabile, senza grumi.
    • Se la glassa è eccessivamente densa, diluiscila con il latte. Aggiungine solo un cucchiaio alla volta per evitare di esagerare [7].
    • Se la glassa è eccessivamente dolce e il gusto del formaggio spalmabile è andato perduto, aggiungere qualche goccia di succo di limone può esaltare le note pungenti [8].
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Varianti e Usi

  1. 1
    Prova a usare diversi estratti per modificare il sapore della glassa. Sostituisci l'estratto di vaniglia con quello di mandorla o cocco, oppure incorpora la scorza degli agrumi che preferisci.
  2. 2
    Aggiungi alla glassa del burro d'arachidi o della confettura. Sbatti il burro d'arachidi o la confettura con il burro ammorbidito prima di incorporare il formaggio spalmabile.
  3. 3
    Prepara dei brownie marmorizzati con la glassa al formaggio spalmabile per proporre una ricetta diversa dal solito. Spremi la glassa sull'impasto dei brownie con una tasca da pasticciere poco prima di infornarli. Crea dei piccoli vortici nell'impasto usando un coltello.
  4. 4
    Versa una goccia di glassa sulla zuppa d'avena o sui biscotti allo zenzero per aggiungere lievi note dolci. Puoi anche usarla per farcire dei sandwich cookie. Applicala sul fondo o sul lato piatto di un biscotto usando una tasca da pasticciere, poi appoggia il lato piatto o la parte inferiore di un altro biscotto sulla glassa.
    Pubblicità

Consigli

  • Glassa torte o cupcake solo una volta che si saranno raffreddate, altrimenti la glassa potrebbe sciogliersi oppure il dolce potrebbe disfarsi.
  • Se hai intenzione di applicare la glassa con una tasca da pasticciere, mettila in frigo per circa 30 minuti. Una glassa eccessivamente morbida non può mantenere intatta la propria forma.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Dolci
Questa pagina è stata letta 446 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità