Scarica PDF Scarica PDF

La paella ai frutti di mare è un piatto tradizionale spagnolo a base di aragosta, frutti di mare, riso e verdure. In Spagna viene cucinata in maniera diversa a seconda della regione: col brodo di pollo o di pesce oppure con l’aggiunta di chorizo e carne di pollo. Qui troverai la ricetta tradizionale della paella ai frutti di mare così com'è diffusa in Spagna. Le porzioni sono per 4 – 6 persone.

Ingredienti

  • 1/4 di tazza d’olio d’oliva
  • 1+½ cipolla gialla affettata
  • 2 peperoni rossi affettati
  • 2 cucchiai di aglio tritato
  • 2 tazze di riso medio
  • 5 tazze di brodo di pollo o di pesce
  • 1/4 di cucchiaino di peperoncino macinato
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/2 kg di carne d’aragosta
  • 1/2 kg di muscoli
  • 250 g di calamari tagliati a pezzi
  • 300 g di piselli congelati

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Preparazione del Soffritto

  1. 1
    Scalda l’olio in un tegame per paella. Quelli per la paella sono tegami piuttosto larghi, fatti in metallo; possono essere messi a cuocere sul fornello come sulla griglia. Versa l’olio d’oliva e fallo scaldare a fuoco medio sul fornello o su una griglia all’aperto.
  2. 2
    Fai rosolare la cipolla ed il peperone. Aggiungi per prima la cipolla affettata e friggila fino a farla imbiondire. [1] Poi aggiungi il peperone e fallo rosolare finché non prende colore e si ammorbidisce.
  3. 3
    Aggiungi l’aglio. Abbassa il fuoco in modo che non bruci e poi spargi l’aglio tritato sulla cipolla e il peperone. Lascia cuocere per ulteriori 2 minuti.
  4. 4
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Cottura del Riso

  1. 1
    Aggiungi il riso. Aggiungilo al soffritto mescolando, in modo che si insaporisca. Usa un mestolo di legno per amalgamarlo con la cipolla, i peperoni ed i calamari. Cuoci il riso finché non acquista un aroma fragrante e leggermente tostato.
  2. 2
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Ultimi Ritocchi

  1. 1
    Aggiungi l’aragosta ed i piselli. Distribuisci uniformemente i tranci di aragosta ed i piselli all’interno del tegame.[2]
  2. 2
    Disponi i muscoli all’interno del tegame. Sistemali circolarmente lungo il bordo del recipiente. Certi cuochi distribuiscono i muscoli in maniera artistica per ottenere un maggior effetto; puoi anche sistemarli uniformemente all’interno del tegame.
  3. 3
  4. 4
    Servi la paella. Metti il tegame al centro della tavola in modo che i tuoi ospiti possano servirsi da soli. Offri degli spicchi di limone per condire il piatto.
  5. 5
    Buon appetito!
    Pubblicità

Consigli

  • Usa una casseruola o una padella abbastanza capiente se non hai un tegame per paella.
  • Se necessario, aggiungi più acqua o brodo durante la cottura.
Pubblicità

Avvertenze

  • La cosa più difficile è far sì che il riso non rimanga né crudo né scotto.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Cucinare il Salmone Surgelato
Cuocere le Capesante Surgelate
Conservare le Ostriche FrescheConservare le Ostriche Fresche
Cucinare i Gamberi PrecottiCucinare i Gamberi Precotti
Cuocere le Code di Aragosta SurgelateCuocere le Code di Aragosta Surgelate
Cuocere i GamberiCuocere i Gamberi
Cucinare le Aragoste CongelateCucinare le Aragoste Congelate
Cuocere le Aringhe AffumicateCuocere le Aringhe Affumicate
Capire se il Salmone è Andato a MaleCapire se il Salmone è Andato a Male
Capire se il Pesce È Andato a MaleCapire se il Pesce È Andato a Male
Cucinare i Gamberi Surgelati
Cucinare i Filetti di PangasioCucinare i Filetti di Pangasio
Cuocere i Gamberi al VaporeCuocere i Gamberi al Vapore
Capire quando il Salmone è CottoCapire quando il Salmone è Cotto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 4 921 volte
Questa pagina è stata letta 4 921 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità