La salsa al peperoncino aggiunge il tocco finale di sapore, o di "fuoco", a molte ricette gustose. Essa è chiamata anche salsa piccante. La salsa è spesso parte di una ricetta, ma può essere servita anche da sola come un ottimo intingolo. Se stai cercando di ampliare la tua gamma di ricette o di capire gli ingredienti della ricetta segreta di famiglia per la salsa al peperoncino, questo articolo te la farà preparare nel modo giusto.

Ingredienti

Metodo 1:

  • 5-6 pomodori freschi (tritati) o 500 g di salsa di pomodoro
  • 2 cipolle piccole o medie, tritate
  • 3-5 peperoncini jalapeño, tritati
  • da 60 a 120 g di zucchero di canna
  • da 120 a 180 ml di aceto
  • 1,6 g di sale
  • 2,5 g di fiocchi di peperoncino rosso

Metodo 2:

  • 6 cipolle medie, tritate finemente
  • 125 ml di olio di arachidi o di olio di oliva
  • 10 spicchi d'aglio, tritati finemente
  • 1 peperone verde piccolo, tritato
  • 2 cucchiai di radice di zenzero fresco grattugiato
  • 220 g di peperoncino rosso fresco tritato
  • 375 ml di ketchup

Metodo 1 di 2:
Metodo 1: Salsa al Peperoncino

  1. 1
    Mescola il peperoncino e gli ingredienti per la salsa.
    • Unisci 5 o 6 pomodori freschi, 2 cipolle di piccole o medie dimensioni, da 3 a 5 jalapeño, da 60 a 120 g di zucchero di canna, 120 o 180 ml di aceto, 1/3 di cucchiaino di sale e 1/2 cucchiaino di fiocchi di peperoncino rosso.
    • Trita le verdure più grandi in dimensioni uniformi, aggiungi tutti gli ingredienti direttamente in una grande casseruola e mescolali.
  2. 2
    Fai cuocere il composto di salsa al peperoncino sul fornello a fiamma medio-alta, mescolando spesso. Lascia che il composto arrivi a pieno bollore.
  3. 3
    Abbassa la temperatura di cottura e lascia cuocere la salsa al peperoncino a fuoco lento per 15 - 20 minuti.
  4. 4
    Spegni il fornello a questo punto per consentire alla salsa piccante di raffreddarsi prima di servirla. Aspetta 20 - 30 minuti per il processo di raffreddamento. Conserva la salsa in fresco.
  5. 5
  6. 6
    Finito.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Metodo 2: Salsa al peperoncino

  1. 1
    Soffriggi le cipolle. Metti le cipolle in una padella o in una pentola con il fondo spesso. Falle rosolare nell'olio fino a farle appassire.
  2. 2
    Aggiungi il peperone, l'aglio e lo zenzero. Fai cuocere per altri 2 minuti.
  3. 3
  4. 4
    Cuocila per circa 5 minuti. Mescola di tanto in tanto.
  5. 5
    Rimuovila dai fornelli e lasciala raffreddare.
  6. 6
    Versa l'impasto cotto nel frullatore o nel robot da cucina. Aggiungi il ketchup.
  7. 7
    Frulla o trasforma in una purea o in una consistenza cremosa.
  8. 8
    Versala nella pentola o nella padella. Fai bollire per 15 minuti a fuoco dolce.
  9. 9
    Versala in barattoli o in bottiglie sterilizzati. Sigilla i barattoli.
  10. 10
    Lascia raffreddare. Una volta raffreddati, conservali in frigorifero. Questa salsa si conserva per un massimo di 4 mesi in frigorifero.
  11. 11
    Finito.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Metodo 1:

  • Tagliere e coltello
  • Padella o pentola con fondo spesso
  • Cucchiaio di legno o spatola per mescolare
  • Frullatore
  • Barattoli o bottiglie sterilizzati

Metodo 2:

  • Una casseruola o una pentola grande
  • Frullatore, facoltativo
  • Cucchiaio di legno

Consigli

  • Usa dei peperoncini verdi al posto dei jalapeño per una salsa piccante al peperoncino verde.
  • Per una salsa al peperoncino dolce, aggiungi un po' più di zucchero. Per un sapore meno dolce, diminuisci la quantità di zucchero nella ricetta.
  • Aggiungi uno spicchio d'aglio tritato per esaltare il sapore della tua salsa al peperoncino.
  • Arrostisci sulla griglia qualsiasi tipo di peperoni che intendi utilizzare. Lasciali raffreddare e poi tritali. Questo dà la salsa piccante un sapore tostato.
  • Aggiungi 1 o 2 cucchiaini di succo di lime per insaporire ulteriormente.
  • Sostituisci i pomodori rossi tradizionali con pomodori verdi per una salsa piccante di pomodori verdi. Questo darà un sapore più aspro.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non strofinarti gli occhi mentre maneggi i peperoncini. Lavati accuratamente le mani per evitare scottature accidentali agli occhi o ad aree sensibili della pelle.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 15 750 volte
Questa pagina è stata letta 15 750 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità