Come Preparare le Cotolette di Pollo

In questo Articolo:Preparare le CotoletteImpanare le CotoletteCuoci le Cotolette in FornoCotolette di Pollo Fritte

Se hai voglia di mangiare le cotolette di pollo per cena, fai un piccolo sforzo e prova a prepararle da zero, seguendo questa semplice ricetta, evitando di acquistarle già pronte e solo da cuocere. Scoprirai che si tratta di una preparazione molto semplice e, a differenza di quello pensi, anche molto veloce. Il sapore finale ti ripagherà di ogni sforzo!

Ingredienti

Porzioni : 4-6

  • 4 petti di Pollo, privati della pelle e disossati, del peso di circa 175 g ciascuno.
  • 160 g di Pangrattato
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • 60 g di Prezzemolo fresco tritato
  • 15 g di Sale
  • 5 g di Pepe nero macinato fresco
  • 1 Uovo
  • 30 ml di Latte
  • 125 g di Farina
  • Olio extravergine di oliva per friggere q.b.

Parte 1
Preparare le Cotolette

  1. 1
    Risciacqua il pollo con l'acqua corrente fredda ed asciugalo con della carta assorbente pulita.
    • In questo modo eliminerai qualsiasi residuo di liquido rilasciato dalla carne durante la conservazione.
  2. 2
    Sistema il pollo sul tagliere. Tieni fermo il petto pollo usando la tua mano non dominante, mentre con l'altra impugni un coltello affilato, tenendo la lama parallela al tagliere.
    • Per ricavare facilmente delle fette di pollo affettalo quando è ancora molto freddo, o addirittura parzialmente congelato. In alternativa, usa un petto di pollo completamente scongelato, pur sapendo che il taglio risulterà leggermente più difficile.
  3. 3
    Taglia il petto di pollo orizzontalmente, iniziando dalla parte più spessa e facendo scorrere la lama fino alla parte più sottile della carne.
    • Cerca di ottenere delle cotolette dello spessore di circa 0,5-1 centimetro.
    • Non è importante che le cotolette abbiano tutte la stessa lunghezza, ma è importante che abbiano tutte lo stesso spessore, per uniformarne i tempi di cottura.
    • Ripeti questi passaggi per tutti i petti di pollo.
  4. 4
    In alternativa, batti il petto di pollo con un batticarne o con un mattarello, per ottenere una singola cotoletta di grandi dimensioni.
    • Metti ogni petto sul piano di lavoro rivestito con della carta da forno.
    • Copri la carne con un altro foglio di carta forno.
    • Appiattisci il pollo usando un mattarello o un batticarne. Compi dei movimenti a partire dal centro del petto e spostati verso l'esterno.
    • Continua il lavoro di assottigliamento finché non avrai dato alla carne uno spessore di circa 1 cm.

Parte 2
Impanare le Cotolette

  1. 1
    In una zuppiera di medie dimensioni, mescola il pangrattato, il parmigiano, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Usa una forchetta per mescolare con cura gli ingredienti.
    • Per ottenere dei risultati migliori, utilizza un contenitore basso. In questo modo sarà più semplice impanare le cotolette.
    • Per una versione più semplice, ma meno personalizzabile, puoi acquistare del pangrattato (250 g) già condito e preconfezionato.
    • Se usi il prezzemolo secco, anziché fresco, riducine la quantità a 10 g.
  2. 2
    In una seconda zuppiera, sbatti l'uovo usando una forchetta o una frusta da cucina ed incorpora il latte.
    • Prima di aggiungere il latte sbatti l'uovo, amalgamare i due ingredienti sarà più semplice e veloce.
    • Anche in questo caso, usa un contenitore dai bordi bassi o un piatto da torta.
  3. 3
    Prendi un piatto piano e versavi la farina.
    • Scuoti leggermente il piatto così che la farina si distribuisca sulla superficie formando un unico strato.
  4. 4
    Immergi le cotolette di pollo nei tre contenitori. Inizia dalla farina, poi passa all'uovo e, per ultimo, al pangrattato.
    • Disponi i tre contenitori l'uno accanto all'altro nell'ordine in cui li dovrai usare, in questo modo sarà molto semplice e veloce impanare tutte le cotolette.
    • Il modo migliore di eseguire questo passaggio è quello di usare le mani ma, se non vuoi impanarti anche le dita, puoi utilizzare una forchetta.
    • Dopo aver infarinato entrambi i lati delle cotolette, scuotile leggermente per rimuoverne l'eventuale eccesso di farina.
    • Immergi le cotolette nella miscela di uovo e di latte inumidendo completamente la farina, poi attendi qualche secondo perché l'eccesso di uovo scoli dalla carne.
    • Impana le cotolette nel pangrattato. Questo passaggio è fondamentale per ottenere una panatura croccante e resistente. Ricopri completamente la carne con il pangrattato e premila con attenzione e fermezza facendola aderire in modo saldo alla panatura.

Parte 3
Cuoci le Cotolette in Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200°C. Prendi una teglia da forno ed ungila leggermente con dell'olio extravergine di oliva.
    • In alternativa, puoi foderare la teglia con della carta stagnola.
  2. 2
    Disponi le cotolette nella teglia, formando un singolo strato.
    • Se non hai una teglia sufficientemente grande, usane più di una, assicurandoti che le cotolette non si sovrappongano.
    • Non coprire la teglia.
  3. 3
    Inforna e cuoci per 15-25 minuti. Cuoci le cotolette finché non saranno ben dorate e sode.
    • Il tempo totale di cottura varierà in base allo spessore della carne e al grado di scongelamento.
    • Controlla la cottura incidendo il centro della carne con un piccolo coltello. Dovrà essere completamente bianca e priva di parti rosate.
  4. 4
    Servile immediatamente. Sposta le cotolette su un piatto di servizio e portale in tavola ancora calde.
    • Se lo desideri, accompagnale con un limone a spicchi.

Parte 4
Cotolette di Pollo Fritte

  1. 1
    In una padella capiente, versa dell'olio extravergine di oliva. Usa una quantità di olio sufficiente ad ungere adeguatamente tutto il fondo della padella e scaldalo usando un fuoco medio-alto.
    • Usa dell'olio extravergine di oliva od un olio vegetale non raffinato, non idrogenato, puro e di alta qualità.
    • Scalda l'olio per 2-3 minuti. Controlla la temperatura lasciando cadere nella padella una o due gocce d'acqua, se evaporano all'istante sfrigolando l'olio è pronto.
  2. 2
    Friggi le cotolette. Non affollare la padella o l'olio si raffredderà, cuocile per 2-3 minuti su ogni, o finché non risulteranno ben dorate.
    • Girale cotolette a metà cottura, così che siano croccanti e dorate su entrambi i lati.
    • Verifica il grado di cottura incidendo leggermente il centro della carne. Dovrà essere bianca e priva di parti rosate.
    • Non coprire la padella durante la cottura. Se non hai una padella sufficientemente grande, cuoci le cotolette a più riprese e, se necessario, aggiungi altro olio.
  3. 3
    Servi immediatamente. Disponi le cotolette in un piatto di servizio dopo averle tamponate con della carta assorbente. Portale in tavola ancora calde.
    • Se lo desideri, accompagnale con un limone tagliato a spicchi o con la tua salsa preferita, come senape al miele o salsa agro-dolce. Buon appetito!

Consigli

  • Modifica i condimenti utilizzati per insaporire il pangrattato. Usa la creatività e sperimenta utilizzando diversi tipi di erbe aromatiche, spezie, peperoncini e frutta secca (ad es. le noci per conferire un tocco croccante).

Cose che ti Serviranno

  • Carta assorbente
  • Coltello affilato
  • Tagliere
  • Carta da forno
  • Mattarello o batticarne
  • Zuppiera media
  • Piatto per torte
  • Piatto con bordi
  • Forchetta
  • Teglia da forno
  • Carta stagnola
  • Padella capiente in ghisa o dal fondo alto
  • Pinze da cucina

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Make Chicken Cutlets, Español: hacer chuletas de pollo, Português: Fazer Escalope de Frango, Français: faire des escalopes de poulet, Русский: приготовить куриные котлеты, 中文: 做鸡排, Deutsch: Hähnchenschnitzel zubereiten, Nederlands: Kipschnitzels maken

Questa pagina è stata letta 37 928 volte.
Hai trovato utile questo articolo?