Le patatine fritte fatte in casa sono un'autentica delizia, eppure la maggior parte delle persone le mangia solo al ristorante o le compra surgelate, già tagliate e precotte. Se vuoi fare felici grandi e piccini, prosegui nella lettura e segui questa semplicissima ricetta. Tutto quello che serve è una friggitrice, un buon coltello e il tagliere da cucina.

Ingredienti

  • 6 patate
  • Olio per friggere (per esempio di girasole o arachidi)

Passaggi

  1. 1
    Lava sei patate medie sotto l'acqua corrente. Non è obbligatorio sbucciarle, a meno che non siano molto sporche.
  2. 2
    Taglia le patate a metà, in quarti e poi a bastoncini. Non devono essere dei parallelepipedi perfetti come quelli che servono al ristorante, l'importante è che siano lunghi.
  3. 3
    Accendi la friggitrice e porta l'olio a 200 °C.
  4. 4
    Prepara un cestino o un piatto grande in cui mettere le patatine una volta fritte. Rivestilo con la carta assorbente.
  5. 5
    Friggi le patatine per 6-7 minuti o finché non sono croccanti e dorate. Controllale spesso e agita il cestello per mescolarle. Fai attenzione perché tendono a bruciarsi facilmente.
  6. 6
    A cottura ultimata, versa le patatine nel cestino o nel piatto rivestito di carta assorbente. Sii cauto perché saranno estremamente bollenti.
  7. 7
    Lascia raffreddare le patatine per alcuni minuti prima di servirle.
  8. 8
    Mangia le patatine fritte finché sono calde e croccanti.
    Pubblicità

Consigli

  • Pela le patate prima di tagliarle se ti piacciono le patatine fritte senza buccia.
  • Puoi friggere le patatine insieme ad altri ingredienti, per esempio alle pepite di pollo.
  • Cospargi le patatine fritte con la cipolla tritata per renderle ancora più irresistibili.
  • Dato che l'olio estrae l'acqua dalle patate, mettine in abbondanza nella friggitrice. Paradossalmente le patatine ne assorbiranno di meno.

Pubblicità

Avvertenze

  • L'olio bollente è molto pericoloso e se dovesse fuoriuscire dalla friggitrice potrebbe scatenare un incendio. Cercando di spegnerlo con l'acqua non faresti che alimentare le fiamme. Assicurati che la friggitrice sia posizionata su una superficie stabile e che non possa cadere. Verifica che il cavo elettrico sia posto correttamente e, se è possibile, tieni a portata di mano un estintore. Inoltre, è consigliabile avere un piano di fuga.
  • Le patatine fritte saranno estremamente bollenti quando le tirerai fuori dalla friggitrice, quindi lasciale raffreddare per alcuni minuti per evitare di scottarti.
  • L'olio raggiungerà una temperatura altissima, quindi non toccarlo per nessuna ragione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Coltello affilato
  • Friggitrice
  • Cestino o piatto grande

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 21 666 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 21 666 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità