Come Preparare le Polpette per gli Hamburger

In questo Articolo:Polpette Classiche di ManzoMini Polpette QuadratePolpette RipienePolpette di TacchinoPolpette di Verdure

Preparare le polpette per gli hamburger è piuttosto semplice. Sebbene il procedimento sia poco impegnativo e quasi sempre uguale, a prescindere dalla ricetta, ci sono alcuni ingredienti e passaggi che puoi modificare per conferire un tocco di novità.

Ingredienti

Polpette Classiche di Manzo

Per 2-8 hamburger

  • 450 g di carne di manzo macinata
  • Sale e pepe q.b.

Mini Polpette Quadrate

Per 12 hamburger

  • 560 g di carne di manzo macinata
  • Sale e pepe q.b.

Polpette Ripiene

Per 4 hamburger

  • 675 g di carne di manzo macinata
  • 200 g di formaggio grattugiato
  • Sale e pepe q.b.

Polpette di Tacchino

Per 4 hamburger

  • 450 g di carne di tacchino macinata
  • Mezzo cucchiaino di sale aromatizzato
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • Un pizzico di aglio in polvere
  • Mezzo cucchiaino di pepe nero macinato
  • Due cucchiaini di cipolla tritata
  • 10 ml di maionese magra
  • 2,5 ml di salsa Worcestershire

Polpette di Verdure

Per 4 hamburger

  • 450 g di fagioli neri, scolati e risciacquati
  • Mezzo peperone verde tagliato a pezzetti di 2,5 cm
  • Mezza cipolla a spicchi
  • 3 spicchi di aglio pelati
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaio di cumino
  • 1 cucchiaino di salsa piccante thai
  • 70 g di pane grattugiato

1
Polpette Classiche di Manzo

  1. 1
    Mescola la carne di manzo con le spezie. Usa le mani per amalgamare il sale e il pepe nel macinato.
    • Puoi modificare le quantità di aromi in base ai tuoi gusti. Se lo desideri, puoi anche aggiungere altre spezie per cambiare completamente il sapore delle polpette. Ad esempio puoi affidarti ai mix di aromi per carni già pronti.
  2. 2
    Dividi il composto in porzioni. Per i classici hamburger da 115 g, dividi la massa in 4 palle uguali.
    • L’esatta quantità dipende dalle dimensioni che desideri per ogni polpetta. Se, ad esempio, preferisci degli hamburger molto sottili, puoi dividere la massa di carne in 8 parti, così da avere polpette da 60 g ciascuna. Se, al contrario, vuoi dei maxi-hamburger, dividi tutto il macinato in due polpette da 225 g.
  3. 3
    Fodera uno stampo per hamburger con la pellicola trasparente. Puoi usare uno stampo specifico, un coppapasta rotondo o un altro utensile conforme per dimensione e forma. Disponi un foglio di pellicola trasparente sullo stampo.
    • La pellicola impedisce alla carne di attaccarsi ai bordi dello stampo.
    • Se hai decido di usare una pressa, scegline una adatta alle dimensioni e peso dei tuoi hamburger. Se invece opti per un altro strumento, come un coperchio, presta attenzione che sia leggermente più grande dei panini in cui servirai le polpette.
  4. 4
    Schiaccia l’hamburger nello stampo. Inserisci nello strumento (preventivamente foderato con la pellicola trasparente) una porzione di macinato e appiattiscila con le mani. Togli la polpetta con cura sollevando la pellicola trasparente.
    • La carne deve essere compatta e ben pressata all’interno dello stampo per mantenere la forma a polpetta.
    • Se necessario, aggiungi altra carne (o rimuovi quella in eccesso) in base allo spazio disponibile nello stampo.
    • Se lo stampo non fa per te, modella le porzioni in palline usando le mani e poi appiattiscile a forma di polpetta. Non saranno perfettamente rotonde, ma andranno benissimo se non devi fare colpo su qualcuno con degli hamburger esattamente circolari.
  5. 5
    Se ami gli hamburger molto sottili, appiattisci le polpette ancora di più. Per farlo, usa la parte inferiore di una teglia pulita.
    • Per essere più dettagliati, procedi come segue: disponi le polpette sul bancone della cucina (pulito), su un tagliere o su una teglia da forno capovolta e ricoprile con la pellicola trasparente o carta da forno. Schiaccia gli hamburger con la parte inferiore di una seconda teglia finché raggiungono lo spessore che desideri.
  6. 6
    Fai una piccola depressione al centro della polpetta. Con il pollice schiaccia leggermente il centro dell’hamburger (non superare la profondità di 1,25 cm).
    • Questo piccolo foro è molto importante, soprattutto per gli hamburger spessi di carne di manzo; infatti evita che si gonfino troppo al centro durante la cottura.
  7. 7
    Conserva gli hamburger fino al momento di cucinarli. In teoria dovresti avvolgerli in sacchetti di plastica o nella pellicola e riporli in frigorifero per almeno un’ora prima di cuocerli.

2
Mini Polpette Quadrate

  1. 1
    Unisci le spezie alla carne. Usa le mani per amalgamare il macinato con il sale e il pepe.
    • Puoi modificare le quantità di aromi in base ai tuoi gusti. Se lo desideri, puoi anche aggiungere altre spezie per cambiare completamente il sapore delle polpette. Ad esempio, puoi affidarti ai mix di aromi per carni già pronti e metterne in grandi quantità se ami i gusti forti.
  2. 2
    Modella la carne. Mettila al centro di un grande foglio di carta da forno. Appiattiscila con le mani fino a ottenere un rettangolo da 15x20 cm.
    • Se vuoi degli hamburger dallo spessore omogeneo, puoi schiacciare la carne con la parte inferiore di una teglia o un mattarello. Coprila carne con carta da forno prima di procedere con questa tecnica, per evitare che il macinato si appiccichi agli utensili.
  3. 3
    Taglia il rettangolo in quadrati. Usa un coltello da cucina affilato per suddividere la carne in 12 quadrati da 5 cm di lato.
    • Questa tecnica può essere utilizzata anche con gli hamburger di spessore e dimensione normale ai quali però vuoi conferire una forma diversa da solito. Accertati solo che i quadrati siano uguali fra loro. Ad esempio potresti creare un quadrato da 20x20 cm da cui ricavare 4 polpette da 10x10 cm.
  4. 4
    Conserva gli hamburger fino al momento di cucinarli. Mettili in frigorifero circa 20 minuti prima di utilizzarli. Coprili con la pellicola trasparente o dei sacchetti ermetici e toglili dal frigo nel momento in cui li cuoci.

3
Polpette Ripiene

  1. 1
    Mescola la carne di manzo con le spezie. Usando le mani, incorpora alla carne circa 4 g di sale e 3 g di pepe nero macinato.
    • Regola la quantità degli aromi secondo i tuoi gusti.
    • Se vuoi, puoi utilizzare altri aromi e spezie, come l’aglio in polvere o il peperoncino. Accertati solo che si sposino bene con il sapore della carne e del formaggio.
  2. 2
    Forma quattro palline. Suddividi la massa di carne in 4 porzioni uguali e modellale a forma di palla.
    • Queste “palle” devono essere ben schiacciate e compattate in modo che la carne riesca a rimanere unita. Quando segui questa ricetta non puoi avere degli hamburger che si sfaldano.
  3. 3
    Crea un incavo. Con il pollice schiaccia le palline al centro. L’incavo deve essere abbastanza profondo da raggiungere il centro.
    • In alternativa puoi usare il manico di un cucchiaio di legno o plastica per creare l’incavo.
  4. 4
    Compatta il formaggio al centro del foro. Farcisci ogni pallina con circa 2 cucchiai di formaggio grattugiato. Con le dita richiudi il foro modellando la carne tutt’intorno nascondendo così il formaggio.
    • Per questa ricetta si consiglia un formaggio tipo cheddar, ma puoi ovviamente seguire la tua creatività. Puoi anche inserire dei piccoli cubetti o degli spicchi di formaggio che siano equivalenti a circa 2 cucchiai di grattugiato.
  5. 5
    Appiattisci le palline. Usa le mani o uno stampo per conferire la classica forma di polpetta o hamburger.
    • È meglio modellarle con le mani anche se l’utilizzo dello stampo non è vietato. In questo ultimo caso ricordati di foderare lo strumento con la pellicola trasparente prima di inserire la carne e di appiattirla.
  6. 6
    Conserva gli hamburger finché sei pronto a cucinarli. Avvolgili nella pellicola trasparente o nei sacchetti ermetici e riponili in frigorifero per 30 minuti prima di cuocerli.

4
Polpette di Tacchino

  1. 1
    Mescola fra loro gli ingredienti. Usa le mani per combinare la carne macinata con gli altri ingredienti sia secchi che umidi. Continua a lavorare il composto finché le spezie e le erbe aromatiche appaiono ben distribuite nel macinato e questo assume una consistenza compatta e appiccicosa.
    • La carne macinata di tacchino tende a essere più asciutta rispetto a quella di manzo. La maionese conferisce consistenza e agisce da legante.
    • Puoi modificare le spezie come preferisci. Ricorda, però, che la maggior parte degli hamburger di tacchino è più speziata rispetto a quelli di manzo, poiché la carne ha un sapore più delicato e neutro quindi c’è bisogno di una quantità maggiore di aromi per ravvivare il sapore.
  2. 2
    Dividi il composto in quattro palline. Per preparare degli hamburger di dimensioni normali, suddividi l’intera massa di carne aromatizzata in porzioni da circa 115 g.
    • Ricorda che puoi formare delle polpette più grandi o più piccole; anche se normalmente non si fa con gli hamburger di tacchino, non c’è ragione per cui il risultato finale non debba essere altrettanto ottimo.
  3. 3
    Appiattisci le palline. Usa le mani o uno stampo per conferire alle polpette la classica forma di hamburger.
    • Dato che le polpette di tacchino sono leggermente più appiccicose rispetto a quelle di manzo, sarà più semplice modellarle con le mani invece che con lo stampo. Se sei bravo a utilizzare la pressa per hamburger, puoi fare un tentativo. Ricordarti di foderare lo stampo con la pellicola trasparente prima di inserire la carne.
  4. 4
    Conserva le polpette fino al momento di cuocerle. Puoi cucinare gli hamburger immediatamente oppure avvolgerli nella pellicola trasparente (o nei sacchetti di plastica) e riporli in frigorifero per 20 minuti circa. In questo modo saranno meno appiccicosi e cuoceranno uniformemente.

5
Polpette di Verdure

  1. 1
    Schiaccia i fagioli neri. Mettili in una ciotola di medie dimensioni e usa una forchetta per ridurli in purea.
    • La consistenza del purè di fagioli dovrebbe essere densa e grumosa. Dovresti essere in grado di vedere delle bucce nel composto. Non usare un robot da cucina o un frullatore altrimenti otterresti una purea piuttosto liquida inadatta a formare delle polpette.
  2. 2
    Frulla le verdure. Metti il peperone verde, la cipolla e l’aglio nel robot da cucina. Avvia l’elettrodomestico a velocità media fino a ottenere un trito fine. Non deve però diventare un omogeneizzato né una purea.
    • Subito dopo avere frullato le verdure, aggiungi i fagioli e mescola per incorporarli completamente.
  3. 3
    Mescola fra loro l’uovo e gli aromi. Usa una ciotola separata e batti le uova insieme al peperoncino, al cumino e alla salsa thai finché sono ben combinati, usa una frusta o una forchetta per questa operazione.
    • Il tuorlo e l’albume non devono più distinguersi e gli aromi devono essere uniformemente distribuiti nel composto.
  4. 4
    Aggiungi la miscela di uovo a quella di fagioli e poi incorpora il pan grattato. Dopo avere combinato in modo uniforme le uova ai fagioli, aggiungi il pane e continua a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
    • Una volta pronto, il composto dovrebbe essere appiccicoso e modellabile in polpette senza difficoltà.
    • L’uovo svolge una funzione legante. Il pan grattato conferisce volume alle polpette ed evita che il composto diventi troppo umido.
  5. 5
    Suddividi il composto in quattro polpette. Appiattiscile e modellale in base alla classica forma di hamburger usando le mani o uno stampo.
    • Non dovrebbe essere difficile modellare il composto di verdure, se usi le mani; se invece hai optato per lo stampo, ricordati di foderarlo con la pellicola trasparente.
  6. 6
    Conserva le polpette fino al momento di cucinarle. Solitamente vengono cotte immediatamente, ma se preferisci conservarle, avvolgile nella pellicola trasparente o in sacchetti di plastica e riponile in frigorifero.
  7. 7
    Finito.

Cose che ti Serviranno

Polpette Classiche di Manzo

  • Ciotola capiente
  • Stampo per hamburger o coperchio
  • Pellicola trasparente
  • Teglia da forno (opzionale)

Mini Polpette Quadrate

  • Ciotola capiente
  • Coltello da cucina affilato
  • Mattarello o teglia da forno
  • Carta da forno
  • Pellicola trasparente o sacchetto di plastica

Polpette Ripiene

  • Ciotola capiente
  • Cucchiaio di legno con manico arrotondato
  • Stampo o pressa per hamburger (opzionale)
  • Pellicola trasparente o sacchetto di plastica

Polpette di Tacchino

  • Ciotola capiente
  • Stampo o pressa per hamburger (opzionale)
  • Pellicola trasparente o sacchetto di plastica (opzionale)

Polpette di Verdure

  • Ciotola capiente
  • Forchetta
  • Robot da cucina
  • Ciotola piccola
  • Pellicola trasparente o sacchetto di plastica (opzionale)


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Make a Burger Patty, Русский: приготовить котлеты для бургеров, Español: hacer una hamburguesa, Deutsch: Burger Bratlinge selbermachen, Français: faire des steaks à hamburger, Bahasa Indonesia: Membuat Patty Burger

Questa pagina è stata letta 3 636 volte.
Hai trovato utile questo articolo?