Come Preparare lo Sciroppo di Fragole

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Preparare lo Sciroppo di Fragole (con Cottura)Preparare lo Sciroppo di Fragole (senza Cottura)6 Riferimenti

Le fragole sono una vera delizia e in estate si trovano praticamente ovunque. Tuttavia, può capitare di averne troppe in frigo, con il rischio che vadano a male prima di riuscire a finirle. Invece di buttarle, potresti utilizzarle in maniera creativa, per esempio preparando lo sciroppo di fragole. Ottimo a colazione e per guarnire dolci come waffle o cheesecake, può anche essere aggiunto a frullati e bevande gassate. In questo modo le fragole ti dureranno un altro paio di settimane.

Ingredienti

Sciroppo di Fragole (Preparazione con Cottura) [1]

  • 450 g di fragole tagliate a fette
  • 250 ml di acqua
  • 230 g di zucchero
  • 30 ml di succo di limone (facoltativo)
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)

Dosi per 250-350 ml di sciroppo

Sciroppo di Fragole (Preparazione senza Cottura) [2]

  • 700 g di fragole fresche sbucciate
  • 15 g di zucchero
  • 15 g di miele
  • 20 ml di succo di limone
  • Scorza di 1 limone medio

Dosi per 300 ml di sciroppo

1
Preparare lo Sciroppo di Fragole (con Cottura)

  1. 1
    Versa 250 g di zucchero e 250 ml di acqua in una pentola di dimensioni medie. Mettila sul fuoco e regola la fiamma a temperatura media. Cerca di avere pazienza e non regolarla al massimo. Se la soluzione viene esposta a temperature elevate, lo zucchero diventerà caramellato.
  2. 2
    Mentre la soluzione si riscalda, prepara le fragole lavandole e rimuovendo il picciolo. Tagliale in fette sottili.
  3. 3
    Dissolto lo zucchero, metti le fragole nella pentola. Non preoccuparti qualora la soluzione ti sembrasse troppo densa: le fragole inizieranno a sprigionare liquido durante la cottura.
  4. 4
    Aggiungi del succo di limone e/o dell'estratto di vaniglia per insaporire lo sciroppo. Se preferisci ottenere un gusto acidulo, aggiungi fino a 2 cucchiai (30 ml) di succo di limone. Se preferisci il dolce, aggiungi fino a ½ cucchiaino (3 ml) di estratto di vaniglia [3].
  5. 5
    Lascia sobbollire la soluzione per 10 minuti, rimescolandola di tanto in tanto con una frusta per favorire una cottura uniforme ed evitare che lo zucchero diventi caramellato.
  6. 6
    Filtra lo sciroppo in una ciotola. Incastra un colino in un recipiente e versaci lo sciroppo. Getta le fragole cotte o conservale per riutilizzarle in un secondo momento.
  7. 7
    Versa nuovamente lo sciroppo nella pentola, questa volta senza le fragole, in quanto hanno già compiuto la propria funzione. Ora devi semplicemente aspettare che lo sciroppo finisca di cuocersi e assuma una consistenza densa.
  8. 8
    Riporta lo sciroppo a ebollizione, quindi lascialo sobbollire per 5 o 10 minuti, rimescolandolo di tanto in tanto. Una volta che avrà cominciato a bollire, abbassa la fiamma al minimo e lascialo cuocere a fuoco lento per altri 5 o 10 minuti. Durante la cottura inizierà ad addensarsi. Ricorda di rimescolarlo regolarmente con una frusta per ottenere una soluzione omogenea.
  9. 9
    Togli lo sciroppo dal fuoco e versalo in un barattolo o una bottiglia di vetro. Se usi una bottiglia, versalo aiutandoti con un imbuto per evitare di rovesciarlo. Riempito il recipiente, chiudilo con l'apposito tappo.
  10. 10
    Lascia che giunga a temperatura ambiente prima di metterlo in frigo. Evita di riporlo nel frigorifero quando è ancora bollente, altrimenti potrebbe causare un innalzamento della temperatura e fare andare a male il resto del cibo.
  11. 11
    Tienilo in frigo e usalo nel giro di 2 settimane [4]. È un'ottima guarnizione a colazione o per dolci come pancake e gelati.

2
Preparare lo Sciroppo di Fragole (senza Cottura)

  1. 1
    Prepara le fragole lavandole e rimuovendo il picciolo. Tagliale in pezzetti sottili per riuscire a frullarle meglio.
  2. 2
    Taglia la scorza e spremi i limoni. Prima di iniziare, rimuovi la buccia per facilitare il procedimento.
  3. 3
    Metti le fragole, lo zucchero, il miele, il succo e la scorza di limone nella caraffa di un frullatore. Puoi anche usare un robot da cucina dotato di lame in metallo.
  4. 4
    Frulla per 20 o 30 secondi, oppure fino a ottenere un composto omogeneo [5], senza che rimangano pezzi di fragole o grumi. Si consiglia di aprire regolarmente la caraffa del frullatore per raccogliere i residui di sciroppo rimasti sui lati del recipiente con l'aiuto di una spatola. In questo modo potrai frullare gli ingredienti in maniera molto più omogenea.
  5. 5
    Assaggia lo sciroppo e, se necessario, apporta delle modifiche. Se lo preferisci dolce, aggiungi maggiori quantità di zucchero o miele. Se lo preferisci acidulo, aggiungi più succo di limone. Frullalo di nuovo per incorporare gli ingredienti che hai aggiunto.
  6. 6
    Versalo in una bottiglia o un barattolo di vetro dotato di coperchio a chiusura ermetica. Se usi una bottiglia, versalo aiutandoti con un imbuto. Chiudi bene il recipiente dopo averlo riempito.
  7. 7
    Lascialo raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettilo in frigo. Non riporlo subito nel frigorifero, altrimenti rischi di alzare la temperatura del cibo circostante e farlo andare a male.
  8. 8
    Conserva lo sciroppo in frigo e usalo nel giro di 5 giorni [6]. È un'ottima guarnizione a colazione e per dolci come waffle o cheesecake.

Consigli

  • Se vuoi aggiungere delle note agrumate, versa 2 gocce di succo di limone o lime subito dopo aver dissolto lo zucchero.
  • Non buttare le fragole dopo averle scolate. Conservale e usale per guarnire gelati, pancake, waffle o yogurt.
  • Versa lo sciroppo su dolci come crêpe, zuppa d'avena, pancake, toast, waffle e yogurt.
  • Puoi anche usarlo per guarnire altri tipi di dolci, come il cheesecake.
  • Aggiungilo ad acqua gassata, latte, yogurt o qualsiasi altra bevanda che si sposi bene con il sapore delle fragole.

Avvertenze

  • Non conservarlo in frigo. Contrariamente agli sciroppi comprati, quello fatto in casa non contiene conservanti. Dal momento che può andare a male, bisogna tenerlo nel frigorifero.

Cose che ti Serviranno

Sciroppo di Fragole (con Cottura)

  • Pentola di dimensioni medie
  • Coltello
  • Frusta
  • Colino
  • Ciotola
  • Barattolo o bottiglia di vetro
  • Imbuto (facoltativo)

Sciroppo di Fragole (senza Cottura)

  • Coltello
  • Frullatore
  • Bottiglia o barattolo di vetro
  • Imbuto (facoltativo)
  • Spatola (facoltativa)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Dolci

In altre lingue:

English: Make Strawberry Syrup, Español: preparar baño de fresas, Português: Fazer Xarope de Morango

Questa pagina è stata letta 314 volte.
Hai trovato utile questo articolo?