Scarica PDF Scarica PDF

Così come il pesce fresco, il wasabi e la salsa di soia, lo zenzero sottaceto è un ingrediente essenziale di un tipico pasto a base di sushi. Se vuoi preparare il tuo sushi in casa, o crearne tu stesso i condimenti, puoi seguire questa ricetta dello zenzero sottaceto e conservarlo in barattoli di vetro fino a 6 mesi. Preparare tu stesso lo zenzero sottaceto ti consentirà di evitare i conservanti chimici normalmente usati dalle aziende alimentari. In poco più di mezz'ora e con solo 4 ingredienti potrai disporre di un delizioso prodotto artigianale, che potrà essere conservato a lungo e utilizzato ogni qualvolta sia necessario. Assembla tutti gli strumenti necessari e dai il via alla preparazione.

Ingredienti

  • Zenzero fresco
  • Aceto di riso
  • Zucchero (o miele)
  • Sale
  • Acqua

Passaggi

  1. 1
    Acquista dei barattoli di vetro da 120 ml in cui conservare il tuo zenzero sottaceto. Sterilizzane l'interno e i coperchi prima di iniziare.
    • Porta a bollore 1 litro d'acqua. Prepara una griglia delle dimensioni adatte alla pentola, ti servirà per tenere i barattoli in posizione.
    • Disponi i barattoli sulla griglia e immergili nell'acqua bollente per 10 minuti. Questo processo li renderà sterili. Spegni il fuoco e lascia i barattoli nell'acqua fino al momento dell'uso.
  2. 2
    Scegli delle grosse radici di zenzero. Preferisci le radici più larghe e regolari, per poterle affettare in ampie fette sottili. Dovrai usare circa 450 grammi di zenzero se vorrai prepararne un ampio lotto.
    • In alternativa, pela semplicemente un grosso pezzo di zenzero per preparare un unico piccolo barattolo da 120 ml.
  3. 3
    Pela lo zenzero con un pelaverdure. Assicurati di rimuovere ogni parte della buccia marroncina.
  4. 4
    Affetta finemente lo zenzero usando una mandolina affetta verdure. Ti aiuterà a creare delle ampie e finissime fette di zenzero. In alternativa, utilizza il pelaverdure per creare delle fette di zenzero piccole e sottili.
  5. 5
    Inserisci lo zenzero affettato nei barattoli sterilizzati in precedenza.
  6. 6
    Scalda 1/2 litro di aceto di riso con 150 grammi di zucchero e 1 cucchiaio da tavola di sale in una pentola capiente. Mescola gli ingredienti fino a dissolvere lo zucchero e il sale. Utilizza una fiamma media.
    • Se stai preparando un unico barattolo da 120 ml, usa 60 ml di aceto di riso, 13 grammi di zucchero e 1/2 cucchiaino di sale.
    • È importante utilizzare dell'aceto di riso non aromatizzato. Se lo desideri puoi sostituirlo con aceto di mele o aceto di vino bianco.
  7. 7
    Aumenta leggermente la fiamma per portare la miscela a bollore. Poi rimuovi la pentola dal fuoco.
  8. 8
    Versa la soluzione liquida sullo zenzero contenuto nei barattoli con l'aiuto di un imbuto. Pulisci i lati del barattolo con un panno da cucina pulito.
  9. 9
    Chiudi i barattoli con il coperchio. Lasciali raffreddare sul piano di lavoro della cucina. Poi trasferiscili in frigorifero.
    • Lo zenzero sottaceto può essere servito dopo aver riposato in frigorifero per un'ora.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi sostituire lo zucchero con un altro dolcificante a tua scelta. Per esempio utilizza il miele, è un ottimo dolcificante naturale. In questo caso riduci leggermente le quantità indicate per mitigarne l'intensa dolcezza.
  • Se vuoi che il tuo zenzero sottaceto assuma la piacevole tonalità rosata che puoi vedere nei ristoranti di sushi, aggiungi gradualmente del succo di barbabietola alla soluzione liquida. Fermati non appena il colore raggiunto è quello desiderato.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Mandolina affetta verdure
  • Barattoli in vetro con coperchio
  • Pelaverdure
  • Griglia forata per la sterilizzazione dei barattoli
  • Imbuto
  • Panno da cucina pulito
  • Frigorifero
  • Bilancia e dosatori

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 939 volte
Sommario dell'ArticoloX

Per preparare lo zenzero sottaceto, innanzitutto pela 340 g di zenzero fresco con il bordo di un cucchiaio. Poi affetta lo zenzero in strisce spesse 3 mm con un coltello. Se vuoi che lo zenzero sottaceto assuma una tonalità rosata, aggiungi un ravanello. Spunta il ravanello e taglialo a fettine spesse 3 mm. Metti lo zenzero e il ravanello in una ciotola di vetro e aggiungi 30 g di sale kosher. Lascia riposare gli ingredienti per 30 minuti per intenerire lo zenzero e mitigarne il sapore. Ora, versa 120 ml di aceto di riso in una casseruola, aggiungi 240 ml di acqua e 20 g di zucchero semolato, quindi mescola gli ingredienti. Porta il composto a ebollizione su fuoco medio-alto, mescolando ogni due minuti. Infila le fettine di zenzero e ravanello in un piccolo barattolo di vetro. Metti un imbuto sul barattolo e versaci dentro l'aceto e lo zucchero caldi finché non rimane 1 cm di spazio in cima al barattolo. Batti i lati del barattolo un paio di volte per rimuovere eventuali bolle d'aria e chiudilo con il coperchio. Infine, metti lo zenzero sottaceto in frigorifero e aspetta almeno 48 ore prima di usarlo. Puoi conservarlo in frigorifero per un massimo di 2 mesi. Se vuoi sapere come sigillare i barattoli contenenti lo zenzero sottaceto, continua a leggere!

Questa pagina è stata letta 10 939 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità