La coleslaw è un gustoso contorno tipico della cucina statunitense spesso servito in occasione di grigliate e barbecue. Oltre alla ricetta tradizionale, esiste una variante dal gusto acido e piccante. Ispirato alla zuppa agro piccante cinese, questo contorno prevede l'utilizzo di peperoncino tritato, zenzero fresco e aceto nero per condire il cavolo e le carote. Tuttavia, non basta mescolare gli ingredienti: occorre anche saltarli in un wok per intensificare il sapore del cavolo e preparare un contorno da leccarsi i baffi.

Ingredienti

  • 45 ml di salsa di soia
  • 40 ml di aceto nero
  • 25 g di zucchero
  • 3 g di sale
  • 1 cavolo cinese a testa piccola
  • 5 ml di olio di canola
  • 5 ml di olio di semi di sesamo tostato
  • 2 g di peperoncino tritato
  • 8 g di zenzero fresco tritato
  • 1 peperone rosso tagliato a dadini
  • 20 ml di vino di riso
  • 80 g di carote grattugiate

Dosi per 6 porzioni

Parte 1 di 3:
Preparare il Condimento

  1. 1
    In una ciotolina, mescola 45 ml di salsa di soia e 40 ml di aceto nero. Sbattili con una frusta fino a ottenere una soluzione omogenea [1].
    • In caso di celiachia o intolleranza al glutine, bisogna scegliere della salsa di soia senza glutine. Alcune contengono grano, dolcificanti e altri aromi che presentano tracce di questa sostanza.
    • L'aceto nero è solitamente reperibile nei supermercati cinesi o su internet.
    • Volendo può essere sostituito con la salsa Worcestershire.
  2. 2
    Mescolati la salsa di soia e l'aceto nero, aggiungi 25 di zucchero e sbatti fino a incorporarlo bene [2].
  3. 3
    Aggiungi 3 g di sale al composto e sbattilo fino a incorporarlo completamente [3].
    • Regola di sale a tuo piacimento.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Preparare il Cavolo

  1. 1
    Per preparare l'insalata ti servirà una testa piccola di cavolo cinese. Rimuovi la radice aiutandoti con un coltello affilato. Con le mani pulite, stacca i gambi dalla testa [4].
    • Il cavolo cinese può essere sostituito con quello di Pechino.
  2. 2
    Staccati tutti i gambi dalla testa, è importante eliminare le punte a foglia con un coltello. Buttale via [5].
    • Se durante la procedura vedi dei gambi marroni o appassiti, buttali.
  3. 3
    Tagliati i gambi, lavali bene con dell'acqua fredda e rimuovi gli eccessi di liquido passandoli diverse volte in una centrifuga per verdure [6].
    • Se non hai una centrifuga, metti i gambi in un colino e agitalo per scolare l'acqua.
    • Puoi eliminare gli eccessi d'acqua anche tamponandoli bene con un tovagliolo di carta o uno strofinaccio pulito.
  4. 4
    Lavato e scolato il cavolo, taglialo alla julienne cercando di ottenere listarelle dallo spessore di circa 1,5 cm. A procedura ultimata, separa i bastoncini spessi da quelli sottili e a foglia [7].
    • I bastoncini spessi richiedono tempi di cottura superiori rispetto a quelli a foglia, quindi è importante separarli e cucinare innanzitutto i primi.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Saltare e Condire il Cavolo

  1. 1
    In un wok o una padella capiente, versa 5 ml di olio di canola e 5 ml di olio di semi di sesamo tostato. Falli riscaldare a fiamma alta per circa 3-5 minuti o fino a quando non inizieranno a formarsi delle bollicine [8].
    • Volendo l'olio di canola può essere sostituito con quello di oliva o un altro tipo di olio vegetale.
    • Avendo un sapore unico, l'olio di semi di sesamo tostato è difficile da sostituire. Se però non dovessi riuscire a trovarlo, in genere è possibile ricorrere all'olio di arachidi [9].
  2. 2
    Una volta che gli oli saranno diventati bollenti, salta in padella 2 g di peperoncino tritato e 8 g di zenzero fresco tritato. Mescolandoli con un cucchiaio di legno, lasciali cuocere per 15 secondi [10].
    • Se ti piace il piccante, puoi usare maggiori quantità di peperoncino tritato.
  3. 3
    A questo punto, adagia un peperone rosso tagliato a cubetti nella padella e lascialo cuocere per 30 secondi, mescolando frequentemente. Poi, versa 20 ml di vino di riso e salta gli ingredienti per altri 30 secondi [11].
    • Il vino di riso può essere sostituito con il sakè.
  4. 4
    Aggiungi i gambi di cavolo e 80 g di carote grattugiate. Mescola leggermente gli ingredienti con un cucchiaio di legno e lascia cuocere per un minuto [12].
    • Puoi anche aggiungere 250 g di germogli di bambù scolati e finemente affettati.
  5. 5
    Aggiungi i bastoncini a foglia con l'aiuto del cucchiaio di legno, quindi versa il condimento sull'insalata. Mescolala bene per rivestirla omogeneamente e lasciala cuocere per altri 30 secondi [13].
  6. 6
    A cottura ultimata, servi la coleslaw in un piatto o una ciotola aiutandoti con un cucchiaio. È possibile gustarla calda, a temperatura ambiente o fredda. Gli avanzi possono essere conservati in frigo [14].
    • La coleslaw agro piccante si sposa alla perfezione con la carne grigliata, come maiale o pollo.
  7. 7
    Buon appetito!
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ciotolina
  • Frusta
  • Coltello
  • Centrifuga per verdure
  • Wok o padella capiente
  • Cucchiaio di legno

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Questa pagina è stata letta 532 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità