Suonare è un'abilità fantastica. La maggior parte delle persone che sanno suonare sviluppano maggiormente le proprie capacità cerebrali. Il violino è uno strumento molto conosciuto della famiglia degli strumenti a corda. Un'orchestra è composta da diversi strumenti a corda, di cui circa la metà sono violini. Saper suonare bene con l'archetto è molto importante. Altrettanto importante è, inoltre, la consapevolezza che non basta prendere l'archetto e suonare: bisogna prepararlo in modo da poterlo utilizzare.

Passaggi

  1. 1
    Estrai con delicatezza il violino dalla custodia. È proprio fragile come sembra: stai attento quando lo maneggi.
  2. 2
    Usa la vite per allentare o avvitare i crini dell'archetto. Attento però a non avvitarlo o ad allentarlo troppo: vedi la sezione Consigli per scoprire un metodo per controllare se le viti sono strette nel modo corretto.
  3. 3
    Gira la vite verso destra per avvitare i crini dell'archetto. Se hai le mani sudate, umide o se semplicemente trovi difficile girare la vita, prova a coprirla con la maglietta o con un pezzo di tessuto. Il processo dovrebbe diventare molto più facile.
  4. 4
    Applica la pece greca sull'archetto usando il materiale a forma di roccia che si tiene nella custodia. Viene anche chiamato colofonia. Assicurati che la superficie sia ruvida e granulosa. In caso contrario, affilala con una lima per le unghie o con della carta abrasiva.
  5. 5
    Usa la pece greca e strofinala sui crini dell'archetto, procedendo su e giù per circa 5-6 volte. Se hai voglia di effettuare più passaggi, ancora meglio. Puoi scoprire gli effetti dell'applicazione di diverse quantità di pece greca nella sezione Consigli.
  6. 6
    Congratulazioni! Hai preparato il tuo archetto ed è arrivato il momento di suonare come sai fare tu!
    Pubblicità

Consigli

  • L'applicazione di diverse quantità di pece greca può avere diversi effetti:
    • Troppo poca pece greca produrrà un suono terribile. Sarà spento e ruvido.
    • Troppa pece greca produrrà una quantità eccessiva di polvere, che potrebbe diffondersi nell'aria o cadere sul tuo violino in forma di polvere bianca. Sarà inoltre appiccicosa. Il suono prodotto sarà eccessivamente ricco: puoi semplicemente pulire il violino usando un panno.
    • La quantità giusta di pece greca produrrà un bel suono e ti aiuterà a tenere il violino pulito.
  • Ricorda che le viti del violino si avvitano a destra e si allentano a sinistra.
  • Ci sono alcuni modi per capire se il tuo archetto è avvitato nel modo corretto:
    • Guarda le corde dell'archetto. Se pendono o non sono diritte, allora l'archetto sarà troppo allentato.
    • Se pensi che l'archetto sia avvitato nel modo giusto, inserisci l'indice fra le corde e l'asta. Se il dito riesce a entrare comodamente, l'archetto è avvitato nel modo giusto.
    • Se la parte di legno è piegata verso l'esterno, l'archetto deve essere allentato.
  • Sii delicato con l'archetto, ma se ce n'è bisogno, suona con forza. Puoi farlo aggiungendo un po' di pressione o di velocità.
  • Ciò vale per tutti gli strumenti a corda che usano un archetto da violino, come viola, violoncello, basso ecc.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non affilare troppo la pece greca, perché potrebbe spezzarsi.
  • Se tutti i crini si spezzano, non cercare di sistemarli. Falli aggiustare dalla società produttrice, oppure compra un nuovo archetto.
  • Se si spezzano diversi crini, assicurati di far reinfoltire l'archetto. Una distribuzione ineguale dei crini può causare una pressione sbilanciata su un lato dell'archetto. Qualora non venisse aggiustata, potrebbe provocare l'incurvatura dell'asta dell'archetto.
  • Non toccare i crini dell'archetto, l'unto della tua pelle potrebbe mischiarsi con la pece greca provocando un suono basso e roco.
  • Se un crine dell'archetto si spezza, taglialo il più vicino possibile alla base con un tagliaunghie o delle piccole forbici.
  • Non appoggiare mai la punta dell'archetto per terra. È molto fragile e potrebbe danneggiarsi qualora non fosse usata nel modo corretto.
  • La pece greca è appiccicosa, non toccarla.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pece greca
  • Archetto

wikiHow Correlati

Come

Imparare a Suonare la Chitarra da Autodidatta

Come

Imparare a Suonare il Pianoforte da Autodidatta

Come

Leggere Tablature per Chitarra

Come

Cambiare le Corde di una Chitarra

Come

Cambiare le Corde di una Chitarra Classica

Come

Suonare l'Ukulele

Come

Imparare le Scale sulla Chitarra

Come

Suonare il Violino

Come

Accordare un Ukulele

Come

Montare una Tracolla sulla Chitarra

Come

Accordare una Chitarra Acustica

Come

Suonare la Tromba

Come

Suonare gli Accordi con la Chitarra

Come

Collegare la Chitarra al Computer Portatile
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 812 volte
Categorie: Strumenti Musicali
Questa pagina è stata letta 8 812 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità