Scarica PDF Scarica PDF

Il BLT sandwich più semplice ed elementare non sarà mai così facile da preparare – infatti, gli ingredienti sono proprio nel nome! Questo tipo di sandwich (fatto con bacon, lattuga e pomodoro) è semplice ma delizioso, ed è anche un ottimo piatto per chi intende mangiarlo a prima colazione, come spuntino o durante il pranzo. Inoltre, poiché è molto semplice, è anche incredibilmente facile da modificare in centinaia di squisite varianti. Se sei pronto a riscaldare la tua piastra per fare un panino succulento, comincia a leggere l’articolo dal primo passaggio!

Ingredienti

BLT classico

  • 2 fette (o più) di pane (tostato, se lo si desidera)
  • 3-4 fette di bacon
  • Lattuga
  • 2-3 fette di pomodoro (tagliate doppie)
  • Maionese (facoltativa)
  • Senape (facoltativa)

BLT California

  • Ingredienti per il BLT classico
  • 1 Hass avocado
  • Una spruzzata di succo di limone (facoltativa)

BLT Speciale per la Prima Colazione

  • Ingredienti per il BLT classico
  • 1 uovo
  • 2 fette di formaggio (cheddar, jack o svizzero sono consigliati)

BLT Royal

  • Burrata
  • 3-4 fette di bacon (tagliato doppio)
  • 1 panino di pan brioche
  • 1 pomodoro heirloom
  • Rucola
  • Olio di oliva
  • Aceto di vino balsamico

Metodo 1 di 4:
Preparare il BLT Classico

  1. 1
    Cuoci il bacon. Se c'è una cosa che è assolutamente fondamentale per la perfetta riuscita di un sandwich, è il bacon: delizioso e succulento. Accendi un fornello a fuoco medio e metti sopra una padella grande o di medie dimensioni. Quando sarà calda (saprai che è pronta se, spruzzando un po’ d’acqua, sfrigola subito), aggiungi le strisce di bacon e lasciale friggere. Utilizza un paio di pinze da cucina o una forchetta lunga per girarle regolarmente durante la cottura in modo che non si brucino. Quando saranno dorate, mettile su un piatto coperto con carta assorbente. L'intero processo non dovrebbe richiedere più di 10 minuti o giù di lì.
    • Mentre aspetti che il bacon si cuocia, puoi seguire i prossimi passaggi per risparmiare tempo. Basta tenerla d'occhio per assicurarti che non si bruci.
    • In alternativa alla frittura, puoi cuocere il bacon mettendolo in una padella poco profonda e lasciarlo nel forno a 190 o C per circa 15-20 minuti.
    • Il "giusto" livello di croccantezza per il bacon è un argomento di dibattito infinito tra i suoi appassionati. Ad alcune persone piace morbido e gommoso, mentre ad altre bruciato e croccante. Alla fine spetta a te stabilire come deve essere. Quanto prima lo togli dalla padella, più morbido sarà.
  2. 2
    Aggiungi gli altri ingredienti sulle fette di pane. Prendi due fette di pane e mettile su un tagliere pulito o sulla superficie dove stai preparando il sandwich. Spalma la maionese su una fetta di pane. Poi, si stendi la senape sopra la maionese. Infine, aggiungi altri condimenti che ti piacciono. Ad esempio, ad alcuni gradiscono aggiungere un po’ di "forte" dando una spruzzata di Tabasco.
    • Se preferisci, puoi tostare il pane per rendere croccante il sandwich prima di applicare qualsiasi tipo di condimento.
    • Ovviamente, se maionese o senape non sono di tuo gradimento, non c'è bisogno di aggiungerle al sandwich. Potresti scoprire che i condimenti da spalmare aiutano il sandwich a "legarsi", anche se non sono certamente necessari.
  3. 3
    Aggiungi un paio di fette di pomodoro. Successivamente, prendi un pomodoro, giralo su un fianco e fai qualche taglio verticale in modo da avere fette rotonde. Mettile sul pane. Lo spessore varia in base alle tue preferenze – ad alcune persone piace aggiungere molto pomodoro, mentre ad altre poche fette sottili.
    • Puoi mettere qualsiasi tipo di pomodoro che ti piace nel tuo BLT sandwich. Quelli tradizionali sono spesso preparati con grandi fette di pomodoro che accompagnano la bistecca, ma puoi anche utilizzare varietà più saporite come quella heirloom o Roma se lo desideri.
  4. 4
    Aggiungi la lattuga. Se non l'hai già fatto, lava bene la lattuga in acqua fredda per rimuovere lo sporco e fare in modo che le foglie siano croccanti e fresche. Stendi qualche foglia di lattuga sopra i pomodori. Anche in questo caso, la quantità di lattuga da aggiungere dipende da te. Molti ritengono che una foglia o due siano sufficienti.
    • Come con i pomodori, la varietà di lattuga da usare è a tua scelta. Mentre a molti piace l’insalata iceberg, altri tipi, come la lattuga romana, costituiscono valide alternative. Puoi anche aggiungere qualcosa di diverso, come gli spinaci, se preferisci, anche se in questo caso il sandwich non sarà tecnicamente un BLT.
  5. 5
    Aggiungi il bacon. Se a questo punto il bacon non è ancora pronto, attendi ancora un po’. Dopo averla rimossa dal fuoco, adagiala per qualche istante su un piatto coperto con carta assorbente affinché il grasso in eccesso sia assorbito. Quindi, metti il bacon nel sandwich. La quantità che dovrai usare dipende da te – ad alcuni piccono bocconi piuttosto doppi, mentre altri preferiscono solo un assaggio. A seconda delle dimensioni del pane, 3-4 strisce di solito sono sufficienti da sgranocchiare.
  6. 6
    Posiziona il secondo pezzo di pane sulla parte superiore del sandwich. Congratulazioni! Il tuo sandwich è pronto da mangiare. A questo punto, puoi gustare un delizioso BLT o continuare ad aggiungere ripieni per creare un sandwich a due piani.
    • Se il ripieno del sandwich è troppo alto e cade a pezzi quando tenti di mangiarlo, si consiglia di infilzarlo con uno stuzzicadenti per tenerlo insieme.
  7. 7
    Per un sandwich doppio, aggiungi altro ripieno e un altro pezzo di pane. A volte, un panino normale non basta. Se sei particolarmente affamato, considera di aggiungere un secondo strato di ingredienti sopra il sandwich che hai fatto, quindi chiudi il secondo piano con un terzo pezzo di pane. Il secondo strato può contenere tutti gli ingredienti per il ripieno che hai usato finora o solo quelli che desideri.
    • Ad esempio, se volessimo aggiungere un secondo strato con tutti gli ingredienti del sandwich, dovremmo spalmare la senape e la maionese sulla parte superiore del panino che già abbiamo preparato, aggiungere un paio di fette di pomodoro, una foglia di lattuga, un paio di strisce di bacon, e, infine, un altro pezzo di pane in cima.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Preparare un BLT California

  1. 1
    Prepara un sandwich classico, meno il pezzo di pane finale. Come indicato nell'introduzione, ci sono centinaia di modi per fare un BLT. Questa variante dà un po’ di sapore da west coast a un sandwich BLT standard, aggiungendo alcuni degli ingredienti chiave in un California club sandwich. Per iniziare, ti consigliamo di costruire un BLT come indicato sopra fino a quando non sia normalmente terminato. In altre parole, cuoci alcune fette di bacon, poi spalma un po’ di senape e maionese sul pane e, infine, aggiungi il pomodoro, la lattuga e il bacon cotto. Da questo punto aggiungeremo qualche tocco in più per rendere unico il nostro sandwich.
    • Per un vero sandwich da west coast, si consiglia di considerare l'utilizzo del lievito naturale, che costituisce la firma per il pane di San Francisco.
  2. 2
    Aggiungi un paio di fette di avocado. Sbuccia e taglia un Hass avocado maturo a fette doppie, di dimensioni delle patatine fritte. Disponile in basso sopra lo strato finale di bacon. L'avocado dona al panino una certa cremosità, dandogli un accento diverso rispetto a un BLT ordinario. La struttura liscia dell’avocado contrasta particolarmente bene con la croccantezza del pane tostato.
    • L’avocado è migliore quando è maturo. L’hass avocado (la varietà più comune sulla costa occidentale degli Stati Uniti) ha la buccia che varia tra il verde scuro e il nero e una struttura delle fibre consistente ma cedevole. La frutta deve sentirsi un po’ pesante e ovviamente non dovrebbe avere zone appiattite o "deformate". Se non sei sicuro che sia maturo, controlla nella parte inferiore dell’avocado sotto il gambo marrone. Se la buccia sottostante è di colore giallo-verde chiaro, hai scelto un avocado maturo. Se è marrone, potrebbe essere ammaccato o troppo maturo.
  3. 3
    Se preferisci, fai una spruzzata di succo di limone. Dopo aver aggiunto l’avocado, si consiglia di premere sul sandwich una fetta sottile di limone sufficiente a produrre solo qualche goccia. Se lo fai, sii prudente – è opportuno solo un pizzico di limone, non un panino che ti faccia strizzare le guance. Se fatto correttamente, il BLT avrà un sapore leggermente forte che, per alcuni, è assolutamente delizioso se abbinato alla carnosità del bacon e alla naturalezza dell’avocado.
  4. 4
    Aggiungi l’ultimo pezzo di pane. Congratulazioni! Il tuo BLT California è pronto da mangiare. Se desideri, puoi aggiungere un altro strato di ingredienti e ulteriore un pezzo di pane per farlo a due piani. Se sei alla ricerca di una vera esperienza californiana, si consiglia di optare per questo – il California club sandwich, simbolo dello stato della California, è normalmente preparato a due piani.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Preparare un BLT Speciale per la Prima Colazione

  1. 1
    Cuoci il bacon, mettendo da parte il grasso. Questa variante è grande per le persone mattiniere in cerca di un pasto soddisfacente per cominciare la propria giornata di lavoro. Prima di tutto inizia a cucinare il bacon come sempre, ma, quando hai finito, metti da parte un po’ di grasso, in modo da utilizzarlo quando friggerai l’uovo.
    • Se non ti piace l'idea di friggere l’uovo nel grasso del bacon, puoi eliminarlo usando, invece, un altro tipo di grasso per friggere l’uovo, come il burro, l’olio o la margarina.
  2. 2
    Prepara un sandwich classico, meno il pezzo di pane finale. Mentre aspetti che il bacon termini la cottura, è opportuno sfruttare il tempo per preparare il sandwich. Prendi un pezzo di pane e aggiungi i condimenti che preferisci insieme con il pomodoro, la lattuga e il bacon (quando finirà di cuocersi). Come sopra, dovrai costruire un BLT di base per creare il tuo nuovo sandwich.
  3. 3
    Friggi un uovo nel grasso del bacon. Dopo aver tolto dalla padella, sgocciolato e aggiunto al panino le fette di bacon, rompi un uovo nella stessa padella. Aspetta finché l’uovo non sarà cotto come desideri, controllando la cottura per assicurarti che non scuocia o si bruci.
    • Leggi Come friggere un uovo per le tecniche specifiche relative alla frittura dell’uovo. In sostanza, è consigliabile friggere l’uovo nella padella per alcuni minuti fino a quando tutti i bordi non saranno di colore bianco, poi versa un cucchiaio di acqua nella padella vicino all’uovo, coprendo con un coperchio. In questo modo cuocerai a vapore il lato superiore dell'uovo, assicurandoti una buona cottura. Dopodiché, continua finché l’uovo non raggiungerà il livello di cottura desiderato, controllando sotto il coperchio più volte per osservare i progressi. Togli l'uovo dalla padella quando è pronto – evitando di sbatterlo.
  4. 4
    Aggiungi l’uovo fritto e il formaggio al tuo BLT. Quando l’uovo avrà finito di cuocersi, mettilo con cura sulla parte superiore del sandwich. Quindi, aggiungi sopra qualche fetta del tuo formaggio preferito. Quasi ogni tipo formaggio va bene con questi ingredienti, anche se scegliendo quelli più adatti per le frittate, come il cheddar, il jack e lo svizzero, andrai sul sicuro.
  5. 5
    Aggiungi l’ultimo pezzo di pane! Congratulazioni! Lo special BLT per la prima colazione è pronto da mangiare. L'uovo fritto e il formaggio fanno in modo che questo pasto sostanzioso e appagante somigli molto a una vera prima colazione americana.
    • Se stai mangiando in movimento, porta con te un tovagliolo – il tuorlo dell'uovo potrebbe colare, a seconda di quanto lo hai cotto.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Preparare un BLT Royal

  1. 1
    Friggi il bacon. Per le varianti suddette, ci fermiamo sullo stesso modello di base: pane, condimenti, pomodoro, lattuga, bacon e pane. Per quanto riguarda i dettagli degli ingredienti, abbiamo lasciato a te la scelta – puoi usare qualsiasi cosa, dal pane bianco a quello di segale, dal bacon del supermercato ai tagli di macelleria da veri intenditori, e così via. Tuttavia, con questa ricetta degna e scrupolosa non è possibile lesinare sulla qualità. Inizia friggere un po’ di pancetta di ottima qualità con un gusto che non sia secondo a nessuno.
    • La pancetta che si usa è una varietà italiana di pancetta che non è affumicata come il bacon (infatti, la maggior parte pancetta americana viene affumicata) e spesso insaporita con vari aromi.[1] Si cuoce allo stesso modo del bacon – sia fritta in padella alcuni minuti per lato sia cotta in forno.
  2. 2
    Stendi la burrata su un panino di pan brioche. Invece di scegliere il pane normale e la combinazione di senape e maionese, questa volta useremo ingredienti meno contrastanti. Taglia a metà un panino di pan brioche da veri intenditori e stendi la burrata fresca sulla metà inferiore. Sii generoso – a differenza della senape e della maionese, qui potrai spalmare una quantità maggiore di condimento.
    • Il pan brioche è un ricco, tenero pane di pasticceria francese fatta con alto contenuto di uova e burro. È dolce, leggero e soffice così da permettere contrasti con sapori più pesanti.
    • La burrata è un formaggio a pasta morbida, composta da un involucro esterno di mozzarella e da crema di siero, che rende il sandwich BLT e molti altri tipi di sandwich dei panini ricchi e cremosi. La parte esterna del formaggio è spesso mozzarella pura, mentre l'interno è una caratteristica miscela di formaggio e panna. Utilizza la parte interna per spalmarlo.
  3. 3
    Aggiungi la rucola. In cima alle fette di pomodoro cospargi una manciata di rucola. Poiché la rucola si presenta sotto forma di tante piccole foglie a differenza di quelle larghe della lattuga, può essere difficile fare in modo che restino nel panino. Tuttavia, se la metti in questa fase, prima di aggiungere il pomodoro, le foglie rimarranno appiccicate nel sandwich grazie alla burrata, garantendo un panino ordinato (o per lo meno più ordinato).
    • A volte chiamata "ruchetta", la rucola è un’alternativa più nutriente alla normala insalata iceberg. Inoltre, ha anche un sapore un po’ pepato, un po’ di noce, e un profumo particolare, che dà un tocco in più quasi a ogni panino.
  4. 4
    Aggiungi le fette di pomodoro heirloom. In seguito, ti consigliamo di aggiungere un pomodoro saporito tagliato a fette. Anche se esistono molte scelte valide, i pomodori heirloom (a volte chiamati pomodori "heritage") sono i più adatti. Hanno un aspetto maculato, che può variare dal giallo al rosso al verde o anche marrone, e hanno un sapore più dolce e succulento rispetto alle normali varietà.[2]
    • Nota che i pomodori heirloom non si conservano particolarmente bene, perciò è meglio acquistarli freschi, quando è possibile.
  5. 5
    Aggiungi la pancetta cotta. A questo punto, se cucini la pancetta mentre prepari il sandwich, dovrebbe essere quasi pronta. Quando la pancetta ha terminato la cottura, toglila dalla padella e lasciala scolare su un piatto coperto con carta assorbente. Dopo qualche istante, metti la pancetta nel panino.
    • Puoi aggiungere la pancetta finché lo desideri, ma, come con il bacon, 3-4 pezzi sono sufficienti.
  6. 6
    Spruzza olio e aceto sulla metà superiore del panino. Abbiamo quasi finito con il nostro BLT sandwich da intenditori! Guarnisci il tuo panino con un sapore forte e appetitoso facendo una salsa di olio e aceto. Combina tre parti di olio d'oliva e una parte di aceto balsamico in una piccola ciotola. Utilizza quantità molto piccole per entrambi – prova a fare qualche cucchiaio di salsa in totale. Spruzzane all’incirca un cucchiaio in maniera uniforme sulla parte superiore del sandwich.
    • Se avanza un po’ di questa salsa, non intingere il panino. Usandola troppo, rischi che il sandwich diventi una pasticcio inzuppato. Invece, prova a combinarlo con gli avanzi di rucola per un contorno d’insalata improvvisato!
  7. 7
    Metti la metà superiore del pan brioche sulla parte superiore del sandwich. Il gioco è fatto! Trasforma il tuo pan brioche e goditi il premio: un sandwich al top.
    • Come contorno, prova a utilizzare la rucola e l’insalata con la salsa sopraindicata, oppure, per un'alternativa peggiorativa, un po’ di patatine fritte fatte in casa!
    Pubblicità

Consigli

  • Non esagerare con la maionese – inibirà il sapore della pancetta, della lattuga e del pomodoro, rendendo inutile mettere qualsiasi altra cosa sul pane.
  • Se preferisci, tosta il pane prima di aggiungere la maionese.
  • Condisci la lattuga con un po’ di aceto (se lo desideri) – le darà un sapore fantastico.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se prepari il sandwich in anticipo, non appesantirlo con la maionese, in quanto rischi che il pane si ammorbidisca eccessivamente.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare le Frittelle di MaisFare le Frittelle di Mais
Preparare un Big MacPreparare un Big Mac
Preparare un Toast al Formaggio nel Microonde
Pulire una Pietra RefrattariaPulire una Pietra Refrattaria
Fare un Toast al Formaggio in una Griglia George ForemanFare un Toast al Formaggio in una Griglia George Foreman
Preparare i Popcorn ArcobalenoPreparare i Popcorn Arcobaleno
Condire i PopcornCondire i Popcorn
Friggere le PatatineFriggere le Patatine
Preparare i Popcorn nel Microonde
Mantenere i Popcorn Croccanti
Preparare il CheesesteakPreparare il Cheesesteak
Preparare il Pane ImburratoPreparare il Pane Imburrato
Ordinare un Panino da SubwayOrdinare un Panino da Subway
Preparare le Chips di Patate Dolci
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 2 613 volte
Categorie: Panini & Snacks | Ricette
Questa pagina è stata letta 2 613 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità