Le tisane a base di erbe possono essere molto gradevoli da bere, ma sono anche in grado di tonificare, calmare e riequilibrare l'organismo quando vengono assunte regolarmente. Usa il metodo del decotto per preparare una tisana quando hai a che fare con parti dure e legnose (come radici, corteccia, stelo) in quanto contengono elementi solubili in acqua e non volatili.

Passaggi

  1. 1
    Che cos'è una tisana alle erbe? Una tisana alle erbe non contiene né tannini, né caffeina, ma antiossidanti in quantità variabili, in base al tipo di trattamento effettuato sulle erbe.
  2. 2
    Perché usare il metodo del decotto? Oltre al metodo tradizionale dell'infusione (1 tazza di acqua bollente versata su qualche cucchiaino di erbe secche o fresche), esiste anche l'opzione del decotto, che è più forte della normale tisana preparata per infusione.
    • Il metodo del decotto si usa quando si ha a che fare con parti dure e legnose (come radici, corteccia, stelo) che contengono elementi idrosolubili e non volatili. Il trifoglio rosso rappresenta un'eccezione, in quanto il metodo del decotto è in grado di estrarre da quest'erba una quantità maggiore di minerali rispetto all'infusione.
    • Il decotto estrae dalle erbe principalmente sali minerali e sostanze amare. Una volta preparato, bisogna consumarlo in tempi brevi.
    • Conservalo in frigo per un periodo massimo di 72 ore.
  3. 3
    Prepara un decotto. La ricetta base del decotto prevede 1/2 litro d'acqua e 30 grammi di erbe o radici.
  4. 4
    Usa il metodo del decotto quando la decozione funziona meglio dell'infusione per estrarre da un'erba delle sostanze specifiche. Ad esempio, la paglia d'avena contiene silice, che necessita della bollitura a fuoco lento per essere estratta.
  5. 5
    Fine.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Il presente articolo ha solo scopo divulgativo e non intende proporsi come strumento di cura o di prevenzione. Consulta sempre il medico curante prima di introdurre cambiamenti rilevanti nella tua dieta o nel tuo stile di vita.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Mangiare i Cachi

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Usare una Pietra Refrattaria

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Preriscaldare il Forno

Come

Essiccare la Salvia

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Attivare il Lievito Secco

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Aprire un Barattolo Sottovuoto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 845 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 8 845 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità