Come Preparare un Detergente Auricolare Casalingo

Scritto in collaborazione con: Shari Forschen, NP

In questo Articolo:Preparare un Detergente a Base di OlioPreparare una Soluzione SalinaPreparare un Detergente con l'Acqua Ossigenata21 Riferimenti

Il cerume ha lo scopo di proteggere e lubrificare le orecchie.[1] Tuttavia, a volte se ne accumula troppo nel canale uditivo, sebbene l'orecchio sia in grado generalmente di "auto-pulirsi". Tra i sintomi puoi notare otalgia, parziale o completa perdita dell'udito, ronzio, prurito, cattivo odore, fuoriuscita di secrezioni e sensazione di pienezza nelle orecchie.[2] In commercio esistono diversi prodotti utili per pulire le orecchie e rimuovere l'eccesso di cerume, tra cui gocce e soluzioni liquide, oltre a dispositivi che aspirano ed estraggono i residui di sporcizia.[3][4] In ogni caso, non devi mai cercare di togliere il cerume inserendo degli strumenti nel canale uditivo (come i cotton fioc); devi invece ammorbidire la sostanza con alcune gocce di una soluzione detergente che puoi preparare anche a casa.

Ingredienti

Detergente a Base di Olio:

  • Flaconcino contagocce o bottiglietta con tappo contagocce
  • Olio di oliva o minerale
  • Altri tipi di olio, per esempio iperico, verbasco, aglio, ecc. (facoltativi)
  • Batuffolo di cotone (facoltativo)
  • Siringa a bulbo (facoltativa)

Soluzione Salina:

  • 120 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaino di sale (marino o da tavola)
  • Batuffolo di cotone o contagocce
  • Siringa a bulbo (facoltativa)

Soluzione con Acqua Ossigenata:

  • Acqua calda e perossido di idrogeno in parti uguali
  • Batuffolo di cotone o contagocce

1
Preparare un Detergente a Base di Olio

  1. 1
    Procurati una bottiglietta. Puoi usare un flaconcino con contagocce o una bottiglietta di vetro marrone da 30 ml con un tappo a contagocce.
  2. 2
    Riempi il contenitore con l'olio che hai scelto. Puoi usare indifferentemente quello d'oliva o minerale.[5]
    • Questo rimedio offre il vantaggio di lubrificare il canale uditivo. Dato che il cerume è sostanzialmente una cera - un tipo di olio semisolido - si scioglie più facilmente con un detergente di questo tipo.[6] Ricorda il vecchio detto della chimica che dice: "Il simile scioglie il simile". Questo vale anche per sbarazzarsi del cerume. Il modo migliore per sciogliere gli oli e le cere è quello di usare altri oli.[7]
    • Aggiungi qualche goccia di un altro olio nella soluzione. Se soffri anche di otalgia, metti cinque gocce di olio di verbasco e tre di quello di iperico ogni 30 ml di olio di oliva o minerale.[8] L'olio di iperico ha proprietà antidolorifiche,[9] mentre quello di verbasco protegge la pelle del canale uditivo e ha proprietà antibatteriche, antiossidanti, antinfiammatorie (allevia il dolore) e antivirali.[10] Rivolgiti a un medico esperto prima di usare l'olio di iperico, perché può interagire con altri farmaci su prescrizione.[11]
    • Puoi aggiungere anche l'olio di aglio alla soluzione di base, perché è un agente antibatterico. Se decidi per questa sostanza, devi però ridurre la quantità di quello di verbasco a tre gocce e quello di iperico a due; a questo punto, puoi instillare tre gocce di quello di aglio.[12]
  3. 3
    Scalda la miscela con le mani. L'olio deve avere approssimativamente la temperatura corporea, se vuoi evitare di provare le vertigini.
    • Puoi scaldarlo anche mettendo il flaconcino in acqua molto calda per circa cinque minuti.
    • Prima di instillarlo nelle orecchie, fai una prova versando qualche goccia sul polso, per assicurarti che non sia bollente.
    • Non scaldare l'olio nel forno a microonde, perché è difficile portarlo a una determinata temperatura in maniera uniforme con questo elettrodomestico.[13]
  4. 4
    Bagna un batuffolo di cotone con l'olio riscaldato e inseriscilo nell'orecchio.
    • In alternativa, piega la testa e usa il contagocce per lasciarvi cadere una o due gocce di olio caldo.
    • Quando l'olio entra nell'orecchio, potresti provare qualche brivido. È una reazione del tutto normale e passa velocemente; probabilmente indica che l'olio dovrebbe essere un po' più caldo.
  5. 5
    Tieni la testa piegata per 3-5 minuti. In questo modo, sei certo che la soluzione non dreni all'esterno. Tieni a portata di mano un fazzoletto per assorbire l'eventuale materiale che fuoriesce, soprattutto se hai usato il contagocce; togli quindi il batuffolo di cotone, se hai optato per questa soluzione.
    • Dovresti sdraiarti su un lato, con l'orecchio sano appoggiato al cuscino. In questo modo, la soluzione penetra in quello "malato" senza dover sforzare il collo o tenere la testa inclinata mentre sei seduto o in piedi.
  6. 6
    Ripeti la procedura da tre a cinque volte al giorno. Così facendo, dovresti riuscire a eliminare il cerume con il tempo.
    • Una volta applicate le gocce, puoi procedere con un risciacquo dell'orecchio usando una siringa a bulbo. Riempila con normale acqua tiepida. Trascorsi i 3-5 minuti "dell'ammollo" descritto in precedenza, piega ancora la testa e con cautela avvicina l'estremità della siringa a bulbo all'apertura auricolare. Fai attenzione a non inserirla all'interno. Spruzza delicatamente l'acqua sull'apertura. Ripeti questo risciacquo due o tre volte. Generalmente, sono sufficienti due o tre trattamenti (olio e risciacquo con acqua) per eliminare la maggior parte del cerume.[14]
    • Non devi fare queste irrigazioni se hai il diabete, il timpano perforato, un tubo di ventilazione trans-timpanico o il sistema immunitario compromesso. In tutti questi casi le irrigazioni devono essere eseguite solo sotto il controllo medico.[15]

2
Preparare una Soluzione Salina

  1. 1
    Scalda 120 ml di acqua. Deve essere calda ma non bollente. Puoi farla bollire in una pentola, versare la quantità necessaria e aspettare finché la temperatura non si riduce.[16] In alternativa, puoi far scorrere quella del rubinetto fino al punto da renderla abbastanza calda (non tiepida).
  2. 2
    Aggiungi un cucchiaino di sale. Quello marino è migliore, ma va bene anche quello normale da tavola.[17]
    • L'aggiunta di sale è ciò che trasforma la semplice acqua in soluzione salina; il termine "salina" significa infatti che contiene sale.
  3. 3
    Immergi un batuffolo di cotone nella miscela. Inseriscilo quindi nell'orecchio per tre o cinque minuti.
    • Puoi usare questo rimedio anche senza il batuffolo di cotone. Piega la testa e lascia cadere una o due gocce di soluzione calda nell'orecchio utilizzando un contagocce.
  4. 4
    Tieni la testa piegata per 3-5 minuti. In questo modo, ti assicuri che non fuoriesca il liquido. Fai in modo di avere a portata di mano un fazzoletto per pulire eventuali fuoriuscite di materiale, soprattutto se hai usato il contagocce. Quindi, togli il cotone, se hai optato per questo metodo.
  5. 5
    Ripeti la procedura da tre a cinque volte al giorno. Con il tempo dovresti riuscire a eliminare tutto il cerume.
    • La soluzione salina è in grado di sciogliere il cerume come un prodotto oleoso. Tuttavia, dovrai ripetere il processo qualche volta in più rispetto al metodo dell'olio, perché non dissolve il cerume con la stessa efficacia.
    • A questa fase di "ammollo dell'orecchio" puoi far seguire un risciacquo. Riempi una siringa a bulbo con la soluzione salina. Trascorsi i tre-cinque minuti di ammollo (come descritto in precedenza), piega la testa ancora una volta e avvicina con cautela la punta della siringa all'apertura dell'orecchio; spruzza quindi delicatamente la soluzione sull'apertura. Ripeti il risciacquo due o tre volte. Generalmente, sono sufficienti due o tre trattamenti completi (soluzione salina e risciacquo con l'acqua) per rimuovere la maggior parte del cerume.[18]

3
Preparare un Detergente con l'Acqua Ossigenata

  1. 1
    Acquista il perossido di idrogeno al 3%. Lo trovi nelle principali farmacie e in molti supermercati.
  2. 2
    Mescola acqua molto calda e perossido di idrogeno in parti uguali. Versa alcune gocce della miscela sul polso per assicurarti che la temperatura sia corretta.[19]
  3. 3
    Procedi nello stesso modo descritto per i metodi dell'olio e della soluzione salina. Usa un batuffolo di cotone o un contagocce per versare il liquido nell'orecchio interno. Aspetta diversi minuti tenendo la testa piegata.

Avvertenze

  • Se i sintomi dell'accumulo di cerume non si riducono dopo due o tre giorni di pulizia dell'orecchio casalinga, devi rivolgerti al medico. Egli è in grado di valutare se la causa dei tuoi sintomi è davvero il cerume in eccesso e rimuoverlo in modo efficace.
  • Non usare i coni di cera per pulire le orecchie, perché sono associati a diversi tipi di danni, tra cui ustioni, perforazioni del timpano e anche la caduta della cera nel condotto uditivo. Inoltre, non ci sono studi scientifici che dimostrano l'efficacia di questo metodo. La FDA americana ha stabilito che il rischio di lesioni alle orecchie è molto più alto quando si usano queste candele rispetto ad altri metodi.[20][21]
  • Se vedi delle secrezioni, contatta subito il medico. Non tentare di pulire le orecchie da solo.

Riferimenti

  1. http://www.entnet.org/content/earwax-and-care
  2. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/earwax-blockage/basics/symptoms/con-20018904
  3. http://www.fda.gov/Safety/MedWatch/SafetyInformation/SafetyAlertsforHumanMedicalProducts/ucm201108.htm
  4. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/earwax-blockage/basics/treatment/con-20018904
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0072538/
  6. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0072538/
  7. http://www.kentchemistry.com/links/bonding/LikeDissolveslike.htm
  8. http://www.uofmhealth.org/health-library/hn-2168009
  9. Sardella, A., Lodi, G., Demarosi, F., Tarozzi, M., Canegallo, L., and Carrassi, A. Hypericum perforatum extract in burning mouth syndrome: a randomized placebo-controlled study. J.Oral Pathol.Med. 2008;37(7):395-401.
Mostra altro ... (12)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Shari Forschen, NP. Shari Forschen lavora come Infermiera Registrata al centro Sanford Health, nel Dakota del Nord. Ha conseguito la Laurea in Scienze Infermieristiche Generali e Cliniche presso la University of North Dakota e lavora come infermiera dal 2003.

Categorie: Cura delle Orecchie

In altre lingue:

English: Make a Homemade Ear Cleaner, Español: hacer un limpiador de oídos casero, Русский: сделать домашнее приспособление для чистки ушей, Français: fabriquer un produit maison pour nettoyer ses oreilles, Nederlands: Zelf thuis een oorreiniger maken, Português: Usar Soluções Caseiras Para Limpar os Ouvidos, Bahasa Indonesia: Membuat Pembersih Telinga Rumahan, العربية: صنع منظّف أذن مصنوع منزليًا, Čeština: Jak si vyrobit domácí čistič ucha, ไทย: ทำน้ำยาทำความสะอาดหูเองที่บ้าน, Deutsch: Ein hausgemachtes Ohrenreinigungsmittel herstellen, 한국어: 귀 세정제 만드는 방법

Questa pagina è stata letta 1 624 volte.
Hai trovato utile questo articolo?