Hai sviluppato una dipendenza da frappuccino, la bevanda a base di caffè freddo in vendita da Starbucks? Che tu ci creda o no, non è difficile preparare il classico frappuccino in casa, servono solamente un frullatore e pochi semplici ingredienti. La ricetta del frappuccino si presta a essere personalizzata in molti modi, quindi recupera i tuoi ingredienti preferiti e metti in moto la fantasia.

Ingredienti

Frappuccino Classico[1]

  • 360 ml di caffè espresso o concentrato (freddo)
  • 240 ml di latte intero
  • 80 ml di latte condensato zuccherato
  • 1 cucchiaino di sciroppo alla vaniglia
  • Ghiaccio abbondante
  • Panna montata

Frappuccino Versione in Bottiglia[2]

  • 120 ml di caffè espresso o concentrato (freddo)
  • 600 ml di latte scremato
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sciroppo alla vaniglia
  • 1 cucchiaio di pectina in polvere (facoltativo)

Varianti

  • 60 ml di sciroppo al cioccolato
  • 85 g di gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaino di sciroppo alla menta
  • 150 ml di gelato alla vaniglia

Metodo 1 di 3:
Frappuccino Classico

  1. 1
    Prepara il caffè espresso o concentrato. Deve essere forte e amaro per contrastare l'intensa dolcezza del latte condensato e dello sciroppo alla vaniglia. Puoi preparare il caffè in diversi modi:
    • Se usi una macchina per il caffè americano, prepara il caffè normalmente, dopodiché versalo nel serbatoio dell'acqua e processalo nuovamente riutilizzando lo stesso macinato. Successivamente pulisci la macchina facendole fare un ciclo solo con l'acqua. Se hai bisogno di aiuto, puoi leggere questo articolo che spiega come usare una macchina per il caffè americano.
    • Se usi la macchina per il caffè espresso, prepara il caffè come d'abitudine.
    • Se vuoi usare la moka, prepara il caffè normalmente, dopodiché versalo nella caldaia inferiore e riempi il filtro con del nuovo macinato, per ottenere un caffè estremamente forte.
  2. 2
    Versa gli ingredienti liquidi nel frullatore. Versa il caffè, il latte scremato, il latte condensato e lo sciroppo alla vaniglia nel bicchiere del frullatore. Prima di iniziare, assicurati che il tuo elettrodomestico sia adatto a frullare il ghiaccio, altrimenti c'è il rischio che si rompa.
  3. 3
    Aggiungi il ghiaccio. Riempi il frullatore per circa 3/4 (volendo, puoi riempirlo fino all'orlo). Una volta frullato, il ghiaccio diminuirà notevolmente di volume, quindi ne serve una quantità generosa.
    • La quantità di ghiaccio influenza la consistenza del frappuccino. Se ne metti tanto, il frappuccino sarà più denso e cremoso. Se il ghiaccio è poco, otterrai un frappuccino più liquido e simile a un milkshake. Nel dubbio, puoi aggiungerne poco alla volta finché non raggiungi la consistenza desiderata.
  4. 4
    Avvia il frullatore. Il ghiaccio va frammentato in pezzi minuscoli, non devono rimanere parti di cubetti intere. Ci vorranno da 10 a 30 secondi per ottenere questo risultato, a seconda del tipo di frullatore. Continua a frullare finché il frappuccino non avrà una consistenza omogenea e un colore marrone chiaro uniforme.
    • Puoi mescolare il frappuccino con un cucchiaio per assicurarti che non ci siano pezzi di ghiaccio interi. Se li trovi, riaccendi brevemente il frullatore.
  5. 5
    Servi e gusta il frappuccino. Versalo nella tazza, decoralo con la panna montata e bevilo usando la cannuccia immaginando di essere da Starbucks.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Frappuccino Versione in Bottiglia

  1. 1
    Miscela gli ingredienti principali. Versa il latte, il caffè e lo zucchero in una caraffa o una zuppiera. Mescola finché il latte e il caffè non sono ben amalgamati.
    • Anche in questo caso, è meglio usare un caffè dall'aroma forte, per contrastare l'intensa dolcezza degli altri ingredienti. Segui le indicazioni della sezione precedente per sapere come preparare correttamente un caffè per il frappuccino.
  2. 2
    Aggiungi la pectina in polvere (facoltativo). È una sostanza chimica di origine naturale che deriva dalla frutta e viene usata per addensare (in special modo le marmellate).[3] Dato che è insapore, la pectina non influenza il gusto della bevanda, ma ha la capacità di renderla leggermente più densa e cremosa.
  3. 3
    Mescola finché lo zucchero non si è sciolto completamente. Dovrebbero volerci solo un paio di minuti. Prima di proseguire, assicurati che non ci siano granelli di zucchero interi sul fondo del contenitore.
    • Se hai difficoltà a sciogliere lo zucchero, la prossima volta puoi preparare uno sciroppo. Scalda la stessa quantità di acqua e di zucchero in una pentola finché non ottieni uno sciroppo trasparente. Consulta questo articolo per saperne di più. Questo semplice sciroppo si scioglierà molto facilmente in tutte le bevande.
  4. 4
    Raffredda il frappuccino prima di servirlo. Quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati e lo zucchero si è sciolto completamente, trasferisci il contenitore in frigorifero e lascia raffreddare la bevanda. Servi il frappuccino con o senza ghiaccio, in base ai tuoi gusti personali.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Varianti

  1. 1
    Prova la versione al cioccolato. Preparare questa variante del frappuccino è molto semplice. Vaniglia e cioccolato sono un'accoppiata vincente, quindi puoi usare entrambi gli sciroppi (a meno che tu non voglia escludere la vaniglia). Aggiungi semplicemente lo sciroppo al cioccolato agli altri ingredienti liquidi. Per la ricetta classica, aggiungi il ghiaccio e frulla normalmente. Per la versione in bottiglia, mescola gli ingredienti a mano.
    • Se vuoi, puoi usare il cacao in polvere invece dello sciroppo al cioccolato.
  2. 2
    Trasforma il frappuccino in un dessert con le gocce di cioccolato. Puoi preparare il frappuccino al cioccolato usando lo sciroppo, il cacao, le gocce di cioccolato o una barretta di cioccolato tritata. I più golosi possono aggiungere sia lo sciroppo sia le gocce di cioccolato. Frulla gli ingredienti con il ghiaccio come previsto dalla ricetta classica e goditi il tuo frappuccino in versione dessert.
  3. 3
    Prova una versione alla menta. Sostituisci lo sciroppo alla vaniglia con quello alla menta per dare una nota fresca alla bevanda. Questa versione del frappuccino è perfetta per rinfrescarti durante le calde giornate estive. Se lo desideri, puoi sperimentare un'opzione ancora più colorata e gustosa, che ricorda i cioccolatini After Eight, aggiungendo anche le gocce di cioccolato.
    • Per una presentazione ancora più scenografica che susciterà lo stupore dei tuoi ospiti, puoi decorare il frappuccino con un rametto di menta fresca.
  4. 4
    Prova a sostituire il ghiaccio con il gelato. Se vuoi preparare la versione classica del frappuccino, ma non hai il ghiaccio (o un frullatore adatto a frullarlo), puoi sostituirlo con un paio di palline di gelato alla vaniglia. Il frappuccino avrà una consistenza leggermente più densa e cremosa, ma il sapore sarà molto simile a quello della versione classica. Anche in alcune ricette che tentano di "imitare" la bevanda originale, il ghiaccio viene sostituito con il gelato alla vaniglia.[4]
    Pubblicità

Consigli

  • Se il tuo frullatore non è in grado di frantumare il ghiaccio, la soluzione più semplice è quella di servire il frappuccino "on the rocks". Miscela bene gli ingredienti liquidi, poi versa la bevanda in un bicchiere pieno di cubetti di ghiaccio.
  • Per variare gusto, basta sostituire lo sciroppo alla vaniglia con uno sciroppo diverso a tua scelta. Puoi usare gli sciroppi con cui aromatizzi il caffè o decori il gelato. Si acquistano in qualsiasi supermercato.
  • Quelle proposte sono imitazioni della bevanda originale di Starbucks che viene preparata usando una base già pronta.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non tutti i frullatori hanno la potenza necessaria per frullare il ghiaccio. Se sul manuale di istruzioni del tuo frullatore non è indicato che puoi usarlo per frullare il ghiaccio, servi il frappuccino "on the rocks", per evitare di romperlo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 229 volte
Categorie: Drinks
Questa pagina è stata letta 3 229 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità