Gli oli sono ottimi per idratare e disciplinare tutti i tipi di capelli. Sebbene esistano molti prodotti disponibili in commercio, preparare un olio in casa è facile, veloce ed economico. Gli oli per capelli contengono solitamente un olio vettore, come quello di cocco o d'oliva, insieme a oli essenziali o elementi vegetali. Se vuoi infoltire i capelli, accelerarne la crescita, prevenirne la caduta o evitare l'incanutimento, puoi preparare velocemente un olio per trattare le tue esigenze specifiche.

Ingredienti

Preparare un Olio per Accelerare la Crescita dei Capelli

  • 60 ml di olio di cocco
  • 30 ml di olio di ricino
  • 30 ml di olio di nocciolo di albicocca
  • 12 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 6 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 6 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 6 gocce di olio essenziale di erba moscatella

Preparare un Olio per Infoltire i Capelli

  • 1 cucchiaio (15 ml) di olio di ricino nero giamaicano
  • 1 cucchiaio (15 ml) di olio di cocco pressato a freddo
  • 6 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 6 gocce di olio essenziale di rosmarino

Usare un Olio per Limitare la Caduta dei Capelli

  • 5 fiori d'ibisco
  • 5 foglie d'ibisco
  • 100 ml di olio di cocco

Prevenire l'Incanutimento dei Capelli con un Olio

  • 1 manciata di foglie di curry
  • 4 cucchiai (60 ml) di olio di cocco

Metodo 1 di 4:
Preparare un Olio per Accelerare la Crescita dei Capelli

  1. 1
    Procurati olio di cocco, olio di ricino e olio di nocciolo di albicocca. Puoi trovarli in un negozio di prodotti naturali o su internet. Usa una caraffa graduata per misurare 60 ml di olio di cocco, 30 ml di olio di ricino e 30 ml di olio di nocciolo di albicocca. Versali in una ciotola [1].
    • L'olio di cocco aiuta a idratare i capelli, lenire il cuoio capelluto e prevenire la forfora. In alternativa, l'olio di jojoba è un buon sostituto, in quanto aiuta a trattenere l'acqua [2].
    • Se possibile, cerca di procurarti l'olio di nocciolo di albicocca pressato a freddo.
    • L'olio di ricino ha proprietà che aiutano a favorire la crescita dei capelli.
  2. 2
    Procurati gli oli essenziali di rosmarino, lavanda, menta piperita ed erba moscatella. Puoi trovarli in un negozio di prodotti naturali o su internet. Misura 12 gocce di olio essenziale di rosmarino e 6 gocce di olio essenziale di lavanda, menta piperita ed erba moscatella. Versali nella ciotola [3].
    • Gli oli essenziali di rosmarino e di erba moscatella stimolano la circolazione nella zona del cuoio capelluto. Quello di lavanda ha una funzione nutriente intensiva e quello di menta piperita promuove la crescita dei capelli [4].
    • Esistono molti oli essenziali che possono arricchire gli oli per capelli. Se non riesci a reperirli, non è necessario includerli tutti e, volendo, puoi sostituirli con altri oli.
    • Altri oli essenziali da provare per preparare un olio per capelli includono l'olio di legno di cedro (che idrata il cuoio capelluto), quello di mandorle (che lenisce il cuoio capelluto) e quello di legno di sandalo (che aiuta a rafforzare i capelli).
    • Mai applicare gli oli essenziali direttamente sul cuoio capelluto, in quanto possono irritare la pelle. Diluiscili sempre con un olio vettore, come quello di cocco.
  3. 3
    Versa tutti gli ingredienti in un barattolo di vetro e agitalo bene. Usa un barattolo dalla capacità di circa 150 ml e dotato di un coperchio che si chiuda bene. Versa tutti gli ingredienti che hai misurato direttamente nel barattolo e poi chiudilo. Agitalo energicamente per mescolare gli ingredienti [5].
    • Questa miscela avrà una consistenza densa per la presenza dell'olio di ricino.
    • Puoi usare un contagocce per prelevare l'olio dal barattolo o versarne una piccola quantità in un flaconcino per oli essenziali vuoto, in modo da poterlo utilizzare direttamente.
  4. 4
    Massaggia l'olio sul cuoio capelluto e lascialo in posa per 30 minuti prima di lavare i capelli. Versa qualche goccia di olio sulle punte delle dita. Usale per massaggiare il cuoio capelluto e fare penetrare l'olio. Aspetta per 30 minuti e poi rimuovilo facendo lo shampoo [6].
    • In alternativa, puoi usare l'olio per idratare i capelli all'uscita dalla doccia. Versane qualche goccia sui palmi e passa le mani fra i capelli fino a raggiungere le punte.
    • Gli oli per capelli possono talvolta richiedere 2 o 3 risciacqui affinché vadano completamente via. Se i residui dovessero darti fastidio, basta ripetere il lavaggio [7].
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Preparare un Olio per Infoltire i Capelli

  1. 1
    Mescola l'olio di ricino nero giamaicano, l'olio di cocco, l'olio essenziale di lavanda e quello di rosmarino. Versa 1 cucchiaio (15 ml) di olio di ricino nero giamaicano, 1 cucchiaio (15 ml) di olio di cocco pressato a freddo, 6 gocce di olio essenziale di lavanda e 6 gocce di olio essenziale di rosmarino in una ciotolina. Usa una frusta per mescolare gli ingredienti fino a ottenere una miscela omogenea [8].
    • L'olio di ricino nero giamaicano aiuta a riparare i capelli deboli o danneggiati.
    • L'olio essenziale di lavanda è efficace per lucidare i capelli e quello di rosmarino aiuta a stimolare le radici [9].
  2. 2
    Massaggia l'olio sul cuoio capelluto per 15 minuti. Versa qualche goccia di miscela sulla punta delle dita. Usale per massaggiare il cuoio capelluto e passale fra i capelli fino a raggiungere le punte dei capelli[10].
    • Prenditi tutto il tempo necessario per massaggiare i capelli e assicurarti che l'olio venga distribuito uniformemente dalle radici alle punte.
  3. 3
    Risciacqua i capelli dopo 30 minuti per eliminare l'olio. Dopo averli massaggiati, aspetta per 30 minuti prima di lavarli come fai abitualmente. Strizzali delicatamente con un asciugamano per eliminare l'acqua in eccesso e poi lasciali asciugare da soli [11].
    • Se possibile, usa uno shampoo senza solfati per proteggere i capelli dall'effetto crespo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare un Olio per Limitare la Caduta dei Capelli

  1. 1
    Macina 5 fiori e 5 foglie di ibisco fino a ottenere una polpa. Metti i fiori e le foglie di ibisco in un mortaio. Macinali con il pestello fino a ottenere una consistenza simile a quella di una polpa fine [12].
    • L'ibisco contiene vitamine e nutrienti che possono combattere la caduta, aiutando a ottenere capelli più spessi e forti.
  2. 2
    Riscalda le foglie e i fiori d'ibisco macinati con l'olio di cocco per circa 10 minuti. Versa 100 ml di olio di cocco in una casseruola, poi aggiungi le foglie e i fiori d'ibisco macinati. Regola il fuoco a una temperatura moderata e riscalda gli ingredienti fino a quando l'olio non avrà iniziato a emettere un lieve vapore. Dovrebbero volerci circa 10 minuti [13].
    • Rimuovi la casseruola dal fuoco una volta che l'olio avrà iniziato a emettere vapore.
    • In alternativa, puoi usare l'olio d'oliva al posto di quello di cocco, in quanto anch'esso è un buon vettore. L'olio di cocco ha la funzione di ammorbidire i capelli. Quello d'oliva è una buona alternativa, in quanto aiuta a idratarli [14].
  3. 3
    Filtra l'olio in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Usa un colino per rimuovere le foglie e i fiori d'ibisco macinati dall'olio. Gettali e lascia l'olio nel barattolo per iniziare a usarlo [15].
  4. 4
    Massaggia l'olio sul cuoio capelluto per 15 minuti e risciacqualo dopo 45 minuti. Esegui un massaggio di 15 minuti sul cuoio capelluto usando l'olio che hai preparato. Poi, lavali con uno shampoo senza solfati. Lascia asciugare naturalmente i capelli all'aria [16].
    • Usa questo olio 2-3 volte alla settimana per ottenere il risultato migliore.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Prevenire l'Incanutimento dei Capelli con un Olio

  1. 1
    Prepara una manciata di foglie di curry e 4 cucchiai (60 ml) di olio di cocco. Compra delle foglie di curry fresche in un supermercato ben fornito, in un negozio che vende prodotti indiani o su internet. Se possibile, scegli dell'olio di cocco pressato a freddo [17].
    • Per preparare l'olio, usa sempre foglie di curry fresche anziché essiccate, in quanto sono più profumate.
    • Le foglie di curry aiutano a prevenire l'incanutimento dei capelli e ne favoriscono la crescita. Questo succede perché sono ricche di vitamina B e possono aiutare a recuperare la melanina.
  2. 2
    Riscalda le foglie di curry e l'olio di cocco per circa 10 minuti. Metti le foglie di curry e l'olio di cocco direttamente in una casseruola. Regola il fuoco a una temperatura moderata. Lascia riscaldare gli ingredienti fino a quando non si saranno formati dei residui neri. Dovrebbero volerci circa 10 minuti [18].
    • Assicurati che la temperatura non sia superiore ai 180 °C.
  3. 3
    Lascia raffreddare l'olio per circa 30 minuti. Rimuovi la casseruola dal fuoco una volta che si saranno formati dei residui neri. Aspetta che l'olio si raffreddi prima di applicarlo sui capelli [19].
    • Puoi conservarlo in un barattolo di vetro a chiusura emetica qualora non avessi intenzione di usarlo tutto in una volta sola.
  4. 4
    Massaggia l'olio sul cuoio capelluto e poi risciacqualo dopo un'ora. Applica dell'olio freddo sulle punte delle dita. Massaggialo con cura sul cuoio capelluto e poi aspetta per un'ora. Alla fine del tempo di posa, risciacqua i capelli e lavali come lo fai abitualmente [20].
    • È consigliabile applicarlo 2 volte alla settimana.
    • Tienilo in un posto tiepido per assicurarti che l'olio di cocco rimanga allo stato liquido. Può essere utile conservarlo in un barattolo e tenerlo in un'area soleggiata [21].
    Pubblicità

Consigli

  • Gli oli sono ottimi per mantenere i capelli sani. Sono perfetti per districarli quando sono bagnati e idratarli quando sono molto secchi [22].

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Prevenire la Caduta dei Capelli

Come

Tenere a Bada i Capelli Gonfi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 8 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità