Come Preparare un Olio per Cuticole Fai da Te

Scritto in collaborazione con: Marta Nagorska

Se vuoi avere le unghie lunghe e in salute, non puoi fare a meno di prenderti cura anche delle cuticole. Le unghie crescono più velocemente se la pelle circostante è idratata e protetta, ma non temere: non è necessario acquistare una crema costosa per prenderti cura delle cuticole. Puoi preparare un prodotto portentoso usando uno degli oli da cucina che hai nella dispensa, con l'aggiunta di alcuni oli essenziali. Puoi scegliere tra diverse formule a seconda del risultato che vuoi ottenere, per esempio rinforzare le unghie o farle crescere più in fretta. Preparare un olio per le cuticole ultra-efficace è facile ed economico; prosegui quindi nella lettura per scoprire come fare!

Ingredienti

Olio per le Cuticole Semplice

  • 15 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 10 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 10 gocce di olio essenziale di pompelmo
  • 5 gocce di olio essenziale di menta
  • 1 cucchiaino (5 ml) di olio extravergine di oliva
  • Olio di cocco frazionato

Olio per le Cuticole per Rinforzare le Unghie

  • 2 cucchiai (30 ml) di olio di vitamina E
  • 10 gocce di olio essenziale di franchincenso
  • 10 gocce di olio essenziale di mirra
  • 10 gocce di olio essenziale di limone

Olio per le Cuticole per Promuovere la Crescita delle Unghie

  • 120 ml di olio di oliva
  • 60 ml di olio di mandorle
  • 120 ml di olio di vitamina E
  • 120 ml di olio di cocco frazionato
  • Il succo di 1 limone

Metodo 1 di 3:
Olio per le Cuticole Semplice

  1. 1
    Lava e asciuga una boccetta di vetro. Per conservare il tuo olio per le cuticole fatto in casa avrai bisogno di un contenitore di vetro grande più o meno quanto una boccetta di smalto. Risciacqualo accuratamente con l'acqua per assicurarti che sia perfettamente pulito, dopodiché lascialo asciugare capovolto per almeno un paio d'ore.[1]
    • L'ideale sarebbe usare una boccetta con il contagocce per applicare l'olio facilmente e nelle giuste quantità.
    • In alternativa, puoi usare una boccetta con il dosatore a sfera.
  2. 2
    Miscela l'olio essenziale di lavanda, eucalipto, menta, pompelmo e l'olio di oliva all'interno della boccetta. Quando sarai certo che sia completamente asciutta, versaci dentro 15 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di eucalipto, 10 gocce di olio essenziale di pompelmo, 5 gocce di olio essenziale di menta e un cucchiaino (5 ml) di olio extravergine di oliva. Chiudi la boccetta e agitala delicatamente per iniziare a miscelare gli oli.[2]
    • L'olio essenziale di lavanda è altamente idratante; inoltre è antibatterico, quindi tiene lontani i batteri che potrebbero infettare le cuticole.
    • Gli oli di eucalipto, pompelmo e menta hanno proprietà antimicotiche, pertanto contribuiscono a mantenere le unghie in salute.
    • L'olio extravergine di oliva penetra facilmente nella pelle, la idrata e ammorbidisce le cuticole in maniera molto efficace.
    Consiglio dell'Esperto
    MN

    Marta Nagorska

    Onicotecnica e Blogger
    Marta Nagorska è un'onicotecnica e blogger specializzata in nail art che vive a Londra. Gestisce Furious Filer, un blog di successo dove offre tutorial sulla cura delle unghie e nail art con tecniche avanzate. Si dedica alla nail art da più di 5 anni.
    MN
    Marta Nagorska
    Onicotecnica e Blogger

    Ciascun olio ha le sue proprietà. Marta Nagorska, esperta nella cura delle unghie, afferma: "L'olio migliore per le cuticole è composto da una miscela di oli. Puoi creare la tua miscela personalizzata in casa o acquistare un prodotto già pronto in profumeria. Ciascun olio ha differenti proprietà e insieme collaborano per penetrare più a fondo nelle unghie e nutrirle."

  3. 3
    Aggiungi una quantità di olio di cocco sufficiente a riempire la bottiglietta, poi agitala per amalgamare i diversi oli. Dopo aver versato l'olio extravergine di oliva e gli oli essenziali nella boccetta, riempila quasi completamente con l'olio di cocco frazionato. Sigillala con il tappo e agitala bene per assicurarti che gli oli si amalgamino tra loro.[3]
    • L'olio di cocco frazionato è fluido e leggero, in più contribuisce a idratare e ad ammorbidire le cuticole.
  4. 4
    Massaggia l'olio sulle cuticole ogni giorno. Quando l'olio è pronto, applicane una piccola quantità sulle cuticole e sulle unghie. Esegui un leggero massaggio per assicurarti che venga assorbito correttamente.[4]
    • Ripeti l'applicazione due volte al giorno per avere le cuticole in piena salute.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Olio per le Cuticole per Rinforzare le Unghie

  1. 1
    Combina tutti gli ingredienti. Versa 2 cucchiai (30 ml) di olio di vitamina E, 10 gocce di olio essenziale di franchincenso, 10 gocce di olio essenziale di mirra e 10 gocce di olio essenziale di limone dentro un piccolo contenitore. Mescola finché gli oli non sono ben amalgamati.[5]
    • L'olio di vitamina E è ricco di antiossidanti che rinforzano le unghie e contribuiscono a proteggerle dai danni ambientali. È anche molto idratante, quindi ammorbidisce le cuticole.
    • L'olio essenziale di franchincenso ha proprietà idratanti e antimicotiche, pertanto combatte i funghi che possono indebolire le unghie.
    • L'olio essenziale di mirra è altamente idratante e previene che le cuticole si secchino.
    • L'olio essenziale di limone rinforza le unghie che quindi crescono sane e più rapidamente, inoltre idrata le cuticole. Può avere anche un effetto lucidante sulle unghie.
  2. 2
    Trasferisci l'olio in una boccetta. Quando è ben miscelato, trasferiscilo in una bottiglietta di vetro. Se è possibile, usa una bottiglietta di vetro scuro per evitare che gli oli perdano le loro proprietà a causa della luce.[6]
    • Per non sprecare nemmeno una goccia del tuo prezioso olio, usa un piccolo imbuto da cucina (con un diametro di circa 5 cm) per trasferirlo dalla ciotola alla boccetta.
    • L'ideale è usare una boccetta con il contagocce per applicare l'olio facilmente e nelle giuste quantità.
  3. 3
    Applica l'olio due volte alla settimana. Quando è il momento di usarlo, versane una piccola quantità sull'area intorno all'unghia e massaggialo delicatamente sulle cuticole e sull'unghia finché non è stato completamente assorbito. Ripeti l'applicazione almeno due volte alla settimana per ottenere i migliori risultati possibili.[7]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Olio per le Cuticole per Promuovere la Crescita delle Unghie

  1. 1
    Lava una bottiglietta di smalto vuota. La boccetta in vetro dello smalto è il contenitore ideale per l'olio, dato che ti consente di applicarlo facilmente con il pennello. Per pulire la boccetta, riempila di acetone e attendi 30-60 minuti prima di svuotarla. In questo modo l'acetone avrà il tempo di dissolvere i residui di smalto presenti sul fondo.[8]
    • Quando la bottiglietta è pulita, getta via l'acetone seguendo le indicazioni per la raccolta differenziata.
    • In alternativa, puoi usare una boccetta di vetro con il contagocce o con il dosatore a sfera.
  2. 2
    Miscela tutti gli oli e il succo di limone in una piccola zuppiera. Usa 120 ml di olio di oliva, 60 ml di olio di mandorle, 120 ml di olio di vitamina E e 120 ml di olio di cocco frazionato. Infine, aggiungi il succo di un limone di media grandezza. Mescola bene per miscelare gli oli e il succo.[9]
    • L'olio di oliva ha proprietà antiossidanti che proteggono le unghie dai danni, favorendone una crescita sana. Inoltre idrata e nutre le cuticole.
    • L'olio di mandorle è idratante e nutriente, quindi previene che le cuticole si secchino e che le unghie si spezzino.
    • L'olio di vitamina E idrata le cuticole e protegge le unghie dai danni.
    • L'olio di cocco frazionato è altamente idratante. Inoltre ha proprietà antibatteriche, quindi previene il rallentamento della crescita delle unghie causato dai germi.
    • Il succo di limone contribuisce a rinforzare le unghie e le rende più lucenti e levigate.
  3. 3
    Trasferisci l'olio nella bottiglietta di smalto pulita. Quando la miscela di oli è ben amalgamata, versala nella bottiglietta di smalto asciutta e pulita. Se è possibile, usa un piccolo imbuto da cucina (con un diametro di circa 5 cm), per non sprecarne nemmeno una goccia.[10]
  4. 4
    Massaggia l'olio sulle unghie quotidianamente. Applicane una quantità generosa alla base dell'unghia e massaggialo con delicatezza sulle cuticole, fino alla punta dell'unghia, finché non è stato completamente assorbito. Ripeti l'applicazione almeno una volta al giorno per ottenere i migliori risultati possibili.[11]
    Pubblicità

Consigli

  • Per comodità, puoi aggiungere alcune gocce d'olio alla tua crema per le mani e massaggiarla quotidianamente anche sulle unghie.

Pubblicità

Avvertenze

  • Testa una piccola quantità di olio sul dorso della mano per escludere la possibilità di una reazione allergica.
  • Gli oli essenziali sono sensibili alla luce solare, quindi tieni il contenitore dell'olio al riparo dalla luce per evitare che perdano le loro proprietà.
  • Gli oli essenziali possono macchiare i tessuti e le macchie possono essere difficili da rimuovere, quindi fai attenzione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Olio per le Cuticole Semplice

  • Boccetta di vetro

Olio per le Cuticole per Rinforzare le Unghie

  • Boccetta di vetro
  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Piccolo imbuto

Olio per le Cuticole per Promuovere la Crescita delle Unghie

  • Bottiglietta di smalto vuota
  • Acetone o solvente per unghie
  • Piccola zuppiera
  • Cucchiaio
  • Piccolo imbuto

Informazioni su questo wikiHow

MN
Onicotecnica e Blogger
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Marta Nagorska. Marta Nagorska è un'onicotecnica e blogger specializzata in nail art che vive a Londra. Gestisce Furious Filer, un blog di successo dove offre tutorial sulla cura delle unghie e nail art con tecniche avanzate. Si dedica alla nail art da più di 5 anni.
Questa pagina è stata letta 2 458 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità