Come Preparare un Pane alla Banana Umido

In questo Articolo:Ricetta ClassicaRicetta Senza GlutineRicetta Vegana

Quando prepari un pane alla banana, la cosa peggiore che ti può capitare è ritrovarti con una pagnotta asciutta e friabile che si appiccica al palato. Che tu voglia cucinarne uno per una persona celiaca, vegana o che ama il classico pane alla banana, segui queste istruzioni per ottenere un prodotto umido e delizioso.

Ingredienti

  • Olio o burro per ungere il tegame
  • 3 banane medie mature o molto mature
  • 2 uova grandi
  • 150 g di zucchero
  • 110 g di burro ammorbidito
  • 5 ml di estratto di vaniglia
  • 350 g di farina 0
  • 15 g di lievito
  • 3 g di sale
  • 3 g di cannella in polvere
  • 20 g di marzapane
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente (facoltative)[1]

Parte 1
Ricetta Classica

  1. 1
    Ungi uno stampo da plumcake da 22 cm. Preriscalda il forno a 175 °C e inizia a combinare gli ingredienti umidi.
    • Monta lo zucchero con all'interno il burro usando una planetaria o un frullino manuale finché non ottieni un composto spumoso.
    • Aggiungi l'estratto di vaniglia, le uova e le banane lavorando il tutto finché non ottieni una miscela liscia. Sebbene sia possibile usare banane mature, per questa ricetta sono migliori quelle eccessivamente mature, perché sono più facili da ridurre in purea e hanno un sapore più intenso rispetto a quelle normali o acerbe.[2]
  2. 2
    Versa la farina in una ciotola di medie dimensioni aggiungendo poi sale, cannella e lievito.
    • Accertati che tutti gli ingredienti asciutti siano ben amalgamati e che non ci siano grumi nella farina.
  3. 3
    Prepara il marzapane e incorporalo alla miscela di farina. È un ingrediente perfetto per rendere più umidi i prodotti da forno a base di frutta perché è una pasta di mandorle che si scioglie nella purea di frutta rendendo il composto più colloso.[3]
    • Se hai messo il marzapane nel congelatore per una notte, sminuzzalo e trasferiscilo nella ciotola.
    • Se lo hai lasciato a temperatura ambiente, puoi spezzarlo facilmente con le mani e amalgamarlo al resto degli ingredienti.[4]
    • Per evitare che i pezzetti di marzapane si attacchino tra loro, cospargili con della farina prima di trasferirli nella ciotola.
  4. 4
    Unisci il composto di burro e zucchero a quello di farina mescolando finché non si sono completamente amalgamati.
    • Se desideri incorporare delle gocce di cioccolato, puoi farlo in questo momento; aggiungile mescolando e poi trasferisci la pastella nello stampo unto.
  5. 5
    Inforna il tegame e cuoci il pane per 45-60 minuti. Il pane alla banana è pronto quando la superficie è dorata.
    • Per verificare la cottura della porzione interna, inserisci uno stuzzicadenti al centro della pagnotta ed estrailo.
    • Se esce pulito (senza briciole appiccicose), il pane è pronto; se ci sono tracce di impasto crudo, rimetti lo stampo in forno per alcuni minuti. Estrailo nuovamente per ripetere la verifica.
  6. 6
    Fai raffreddare il pane sfornando lo stampo e appoggiandolo per 10 minuti sul fornello spento o su una griglia.[5]
    • Una volta freddo, puoi affettarlo e servirlo agli ospiti.
    • Puoi conservare gli avanzi per alcuni giorni avvolgendoli in un foglio di alluminio o una pellicola trasparente a temperatura ambiente.

Parte 2
Ricetta Senza Glutine

  1. 1
    Riunisci gli ingredienti.
    • 3 banane molto mature e ridotte in purea;
    • 3 uova;
    • 60 ml di olio di vinaccioli, di oliva o di cocco;
    • 5 ml di estratto di vaniglia;
    • 100 g di farina di mandorle;
    • 50 g di farina integrale di riso;
    • 5 g di lievito;
    • Un pizzico di sale;
    • 10 g di cannella in polvere;
    • 30 ml di miele;
    • 6 datteri senza nocciolo e sminuzzati.
  2. 2
    Preriscalda il forno a 175 °C e ungi uno stampo da plumcake di 22 cm con un cucchiaio di burro.
    • Sbuccia le banane e riducile in purea con un robot da cucina.
    • Quando hai ottenuto un composto liscio, incorpora l'estratto di vaniglia, l'olio e le uova lavorando gli ingredienti con una frusta da cucina.
  3. 3
    Aggiungi lievito, farina di mandorle, cannella, sale e farina integrale di riso. Mescola tutti gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo; al termine, incorpora i datteri sminuzzati e il miele.
    • La farina di mandorle ha la tendenza a formare dei grumi, presta quindi attenzione per romperli con la forchetta o la frusta.[6]
  4. 4
    Versa il composto nello stampo da 22 cm e cuoci in forno per 45-50 minuti.
    • Infila uno stuzzicadenti al centro del pane e osserva se ne esce pulito; in questo modo, ti assicuri che il dolce sia pronto.
    • Anche se il tempo di cottura medio è di 45-50 minuti, ricorda che i prodotti senza glutine impiegano spesso più tempo; non è quindi raro dover rimettere lo stampo in forno per qualche minuto in più.[7]
  5. 5
    Lascia che il pane si raffreddi per 15 minuti prima di servirlo. Estrailo quindi dal tegame.
    • Fai scorrere un coltello da burro lungo i bordi del pane e capovolgi lo stampo su un tagliere o un'altra superficie piana; in questo modo, dovresti riuscire a estrarlo in maniera netta e senza romperlo.[8]

Parte 3
Ricetta Vegana

  1. 1
    Riunisci gli ingredienti.
    • 250 g di banane molto mature e schiacciate (circa 4 frutti di medie dimensioni);
    • 30 g di farina di semi di lino;
    • 30 ml di acqua;
    • 80 ml di olio di semi;
    • Olio di cocco;
    • 5 ml di estratto di vaniglia;
    • 100 g di zucchero di canna;
    • 80 g di purea di mele;
    • 100 g di farina integrale (puoi sostituirla con la farina 0);
    • 100 g di farina 0;
    • 5 g di bicarbonato;
    • Un pizzico di sale.
  2. 2
    Mentre il forno si scalda fino a 175 °C, ungi il fondo di uno stampo per plumcake da 22 cm usando dell'olio di cocco.
    • Quando scegli il tegame da usare, ricorda che i modelli di metallo scuro sono i migliori per il pane alla banana (rispetto a quelli di vetro o terracotta); tale materiale diffonde il calore in maniera più uniforme e assicura che il pane cuocia completamente. Ricorda che questo tipo di dolce deve essere umido ma non colloso o crudo al centro.
  3. 3
    Mescola la farina di semi di lino con l'acqua all'interno di una ciotola di medie dimensioni. Lascia che il composto riposi per alcuni minuti finché non diventa più denso.
    • La farina di semi di lino sostituisce l'uovo, un ingrediente cruciale nella ricetta classica. Le uova sono tanto importanti perché contengono l'ovoalbumina, una proteina che forma dei filamenti simili a ragnatele quando viene esposta al calore, creando quindi una struttura che mantiene uniti gli altri ingredienti e dona al pane una consistenza soffice che si scioglie in bocca.[9]
    • La farina di semi di lino è un buon sostituto dell'uovo nelle ricette vegane perché contiene gli idrocolloidi, delle sostanze che diventano gelatinose in acqua; il gel conferisce struttura al pane proprio come fanno le uova.[10]
  4. 4
    Versa la farina in una ciotola grande insieme al sale e al lievito.
    • In un altro recipiente schiaccia le banane e incorpora zucchero di canna, purea di mele, estratto di vaniglia e olio di semi.
  5. 5
    Aggiungi il composto di acqua e farina di semi di lino nella miscela umida.
    • Versa gli ingredienti umidi in quelli secchi mescolando; la pastella dovrebbe essere densa e grumosa.
  6. 6
    Trasferiscila nello stampo unto da 22 cm e inforna per 20-25 minuti.
    • Si consiglia di mettere il tegame sul ripiano centrale o inferiore, in modo che riceva molto calore. Dato che è stata usata la farina integrale, il pane tende a cuocere più in fretta rispetto alle altre versioni che invece richiedono 40-60 minuti.
    • Il dolce è pronto quando, inserendo uno stuzzicadenti nel cuore del pane, lo puoi estrarre pulito.
  7. 7
    Quando il pane è cotto, lascia che si raffreddi su una griglia per 5-10 minuti.
    • Si conserva per 5 giorni in un sacchetto di plastica.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pane & Pasta

In altre lingue:

English: Make Moist Banana Bread, Español: hacer un pan húmedo de banana, Deutsch: Saftiges Bananenbrot zubereiten, Français: faire un cake aux bananes moelleux, Bahasa Indonesia: Mudah Membuat Roti Pisang nan Empuk, Português: Fazer um Pão de Banana Úmido, Русский: приготовить сочный банановый хлеб

Questa pagina è stata letta 448 volte.
Hai trovato utile questo articolo?