Scarica PDF Scarica PDF

I panini al pollo sono semplici, deliziosi e molto versatili, dato che puoi prepararli con un'infinità di ingredienti seguendo ricette diverse. Se vuoi imparare qualche variante elementare, puoi realizzarli con dell'affettato di pollo, pollo al forno o fritto.

Ingredienti

Panino con Affettato di Pollo

  • 2 fette di pane del tipo che preferisci
  • Affettato di pollo
  • Maionese o senape
  • Condimenti a piacere

Panino con Pollo Fritto

  • 2 fette di pane del tipo che preferisci
  • Ingredienti necessari per la pastella
  • 2-4 petti di pollo
  • Olio
  • Condimenti a piacere

Panino con Pollo al Forno

  • 1 petto di pollo grande
  • Condimenti e spezie
  • Panini integrali da hamburger o multicereali
  • Olio
  • Formaggio affettato
  • Condimenti a piacere

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Panino con Affettato di Pollo

  1. 1
    Scegli un buon pane. La carne di pollo si accompagna bene a diversi tipi di pane, puoi scegliere quello croccante casereccio oppure le pagnotte morbide. Le varietà descritte di seguito sono perfette per la tua preparazione:
    • Pane bianco comune;
    • Pane integrale;
    • Multicereali in cassetta;
    • Pane d'avena;
    • Pane al latticello;
    • Pane di segale.
  2. 2
    Acquista dell'affettato di pollo. La maggior parte delle salumerie offre diversi tipi di carne di pollo, per esempio arrosto, al forno o speziata. Puoi anche scegliere lo spessore delle fette, che possono essere molto fini o più "sostanziose".
    • In alternativa, puoi acquistare l'affettato già pronto in buste, i bocconcini in scatola oppure potresti cuocere tu stesso la carne al forno.
    • Se vuoi imparare ad arrostire o friggere il pollo per preparare i panini, leggi la prossima sezione dell'articolo.
  3. 3
    Scegli i condimenti. Spalma della maionese, della senape o il prodotto che preferisci su una o entrambe le fette di pane. Disponi la quantità di pollo che preferisci e aggiungi tutti gli altri ingredienti che ti piacciono.
  4. 4
    Valuta di aggiungere altri alimenti. Puoi arricchire il panino con lattuga, pomodoro, insalata di cavolo, cipolle, peperoni, peperoni lombardi sottaceto, avocado, germogli e vari tipi di formaggio; se i profumi si combinano bene, lo fanno anche i sapori.
  5. 5
    Usa tutti gli ingredienti che ti piacciono e buon appetito!
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Panino con Pollo Fritto

  1. 1
    Riunisci tutti gli ingredienti necessari. Per preparare il panino hai bisogno di:
    • Un uovo;
    • 750 ml di latte;
    • 450 g di pangrattato;
    • 130 g di farina;
    • 5 g di sale;
    • 5 g di paprika;
    • 20 g di pepe nero;
    • 30-60 ml di olio;
    • 2-4 petti di pollo disossati e senza pelle;
    • 5-10 g di peperoncino rosso in polvere per un tocco piccante (facoltativo);
    • 5 g di cipolla in polvere.
  2. 2
    Prepara la pastella. Metti l'uovo e il latte in una ciotola sbattendoli per amalgamarli; aggiungi il pangrattato, la farina e gli altri aromi secchi. Lavora la pastella con una frusta da cucina per ottenere un composto omogeneo.
  3. 3
    Intingi il pollo. Infarina tutte le fette di carne, immergile nella pastella e poi di nuovo nella farina; riponile su un piatto a riposare mentre prepari l'olio per la frittura.
  4. 4
    Versa l'olio in una padella capiente. Accendi il fornello a fuoco medio e schizza qualche goccia d'acqua nell'olio per testarne la temperatura; se sfrigola, la padella è abbastanza calda per cuocere il pollo.
  5. 5
    Metti ogni pezzo di carne nella padella. Cuocine pochi alla volta senza riempire troppo il tegame, altrimenti raffreddi eccessivamente l'olio rendendo il pollo unto e molliccio; gira le fette una sola volta quando diventano dorate sul fondo.
    • Togli la carne dal tegame quando è ben cotta e raggiunge una temperatura interna di 74 °C; disponila sul tagliere e lascia che riposi prima di affettarla.
    • Se non hai un termometro da cucina, taglia un pezzo di pollo a metà; verifica che i succhi siano trasparenti e che non ci siano tracce rosate all'interno.
  6. 6
    Affetta il pollo in strisce sottili e aggiungi gli ingredienti che ti piacciono di più. La carne fritta si accompagna perfettamente con molti tipi di pane e con altrettanti condimenti. Puoi provare:
    • Pane rustico, al sesamo, baguette, focaccia con olive e formaggio;
    • Cetriolini sottaceto, cipolla rossa cruda, lattuga e pomodoro;
    • Maionese, senape e ketchup a piacere.
  7. 7
    Buon appetito!
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Panino con Pollo al Forno

  1. 1
    Procurati tutti gli ingredienti necessari. Per questa ricetta ti servono:
    • Un grande petto di pollo disossato e senza pelle;
    • 5 ml di olio di oliva;
    • Sale e pepe q.b.;
    • Un pizzico di sale;
    • Un pizzico di pepe;
    • Un pizzico di aglio in polvere;
    • Un pizzico di cipolla in polvere;
    • Un pizzico di origano secco;
    • Un pizzico di paprika;
    • Foglio di alluminio;
    • Panini integrali da hamburger o multicereali.
  2. 2
    Prepara il pollo per cuocerlo al forno. Spennella entrambi i lati con olio di oliva e aggiungi tutti gli aromi; appoggia la carne su una pirofila e preriscalda il forno.
  3. 3
    Cuoci la carne per circa 10 minuti a 230 °C. Trascorso questo tempo, girala e continua la cottura per altri 8-10 minuti o fino a quando, punzecchiandola con una forchetta, fuoriescono succhi trasparenti. Puoi anche creare una piccola incisione nella zona più spessa e accertarti che il pollo non sia rosato.
    • Devi modificare i tempi di cottura in base alle dimensioni del petto di pollo. Questa ricetta è perfetta per 250 g di carne, ma se i tagli sono più grandi, dovresti lasciarli in forno per 12-15 minuti per ogni lato; se invece sono più piccoli, bastano 8 minuti per lato.
    • Il modo migliore per assicurarsi che la carne sia cotta è usare un termometro a lettura istantanea; quando riporta una temperatura di 74 °C nel punto più spesso, il pollo è pronto. Se non hai questo strumento, pratica una piccola incisione al centro della carne e accertati che sia opaca e non rosata.
  4. 4
    Trasferisci il pollo cotto su un vassoio. Coprilo con del foglio di alluminio senza sigillarlo e lascia che riposi per 5 minuti prima di metterlo nel pane con gli ingredienti aggiuntivi di tua scelta.
    • Prima di spegnere il forno, tosta un po' il pane con delle fette di formaggio per conferirgli una consistenza croccante; monitoralo attentamente per evitare che bruci.
  5. 5
    Buon appetito!
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Pulire una Pietra RefrattariaPulire una Pietra Refrattaria
Preparare un Toast al Formaggio nel Microonde
Preparare un Big MacPreparare un Big Mac
Preparare i Popcorn nel Microonde
Fare un Toast al Formaggio in una Griglia George ForemanFare un Toast al Formaggio in una Griglia George Foreman
Condire i PopcornCondire i Popcorn
Preparare i Popcorn ArcobalenoPreparare i Popcorn Arcobaleno
Friggere le PatatineFriggere le Patatine
Mantenere i Popcorn Croccanti
Intrecciare un Pretzel
Preparare il Pane ImburratoPreparare il Pane Imburrato
Preparare le Chips di Patate Dolci
Preparare il CheesesteakPreparare il Cheesesteak
Preparare la Pizza al FormaggioPreparare la Pizza al Formaggio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 512 volte
Categorie: Panini & Snacks | Ricette
Questa pagina è stata letta 3 512 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità