Come Preparare un Rimedio Naturale a Pulci e Zecche con Aceto di Mele

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 16 Riferimenti

In questo Articolo:Sbarazzarsi di un'Infestazione di Pulci e Zecche con l'Aceto di MeleSbarazzarsi delle Pulci in CasaPrevenire Future Infestazioni con l'Aceto di Mele

I proprietari di animali domestici hanno scoperto che l'aceto di mele è un buon repellente contro zecche e pulci, il che lo rende un'ottima alternativa ai prodotti chimici. Il suo sapore acido è sgradito ai parassiti, quindi se spruzzi regolarmente il pelo del cane o del gatto con questo liquido, puoi impedire che tali insetti prendano il sopravvento. Se il tuo amico peloso è allergico ai prodotti chimici oppure vuoi provare un rimedio naturale, segui le semplici istruzioni di questa guida per preparare una soluzione di lavaggio a base di aceto di mele che elimini le zecche e le pulci.

Parte 1
Sbarazzarsi di un'Infestazione di Pulci e Zecche con l'Aceto di Mele

  1. 1
    Prepara una soluzione con l'aceto di mele. Non versare il prodotto direttamente sulla pelle dell'animale, perché potrebbe irritarla; realizza invece una miscela diluita. Versa 240 ml di aceto di mele in un litro d'acqua calda e aggiungi 30 g di sapone di Castiglia. Questa soluzione diluita è abbastanza potente per contrastare i parassiti, ma non così forte da farti percepire l'odore dell'aceto.
    • Se desideri un effetto repellente più incisivo e proteggere l'animale dai parassiti, aggiungi 2-3 gocce di olio di lavanda o di cedro alla miscela. Il profumo di questo olio terrà lontane le zecche e le pulci conferendo, allo stesso tempo, un buon profumo alla soluzione. Puoi anche aggiungere 60 ml di gel di aloe vera, che agisce come un idratante sulla pelle del tuo amico peloso e respinge le pulci.[1][2]
    • L'aceto di mele è atossico per i cani e i gatti. Tuttavia, se il tuo animale ha la pelle sensibile, cambiane la concentrazione diluendo una parte di aceto in tre di acqua.
  2. 2
    Indossa dei guanti e degli abiti a maniche lunghe. Le pulci e le zecche mordono anche gli esseri umani, devi quindi proteggerti mentre tratti l'animale. Usa dei guanti di gomma, indossa una camicia a maniche lunghe e dei pantaloni lunghi, in modo da non essere morso.
    • Dovresti anche legare i pantaloni alle caviglie, per evitare che i parassiti raggiungano la pelle in queste zone.
  3. 3
    Tratta l'animale domestico con la soluzione che hai preparato. Inzuppa completamente il suo pelo con il lavaggio a base di aceto, assicurandoti che tutta la pelliccia sia bagnata. Massaggia con le dita il corpo del tuo amico a quattro zampe, affinché la miscela raggiunga anche la pelle. Il sapone di Castiglia inizierà a formare della schiuma che potrai usare per strofinare bene tutta la cute. Aspetta che la miscela agisca per dieci minuti.
    • Fai in modo che la soluzione non entri negli occhi dell'animale, altrimenti potrebbe irritarli.
    • Se devi gestire un'infestazione di pulci e zecche, dovresti lavorare all'aperto; nel caso facesse troppo freddo, lava il cane o il gatto nella vasca da bagno.
    • Se l'infestazione è davvero grave, tieni a portata di mano uno o due lotti di miscela in più, per trattare due volte il manto dell'animale.
  4. 4
    Usa un pettine a denti fitti. Prima di risciacquare il pelo, pettinalo accuratamente. Concentrati su una sezione per volta e pettina tutta la pelliccia per sbarazzarti delle pulci. Ogni volta che pettini una ciocca, intingi lo strumento in una ciotola di acqua saponata per eliminare i parassiti rimasti fra i denti del pettine. Le pulci dovrebbero staccarsi dal pelo senza difficoltà, dato che vorranno allontanarsi dal cattivo sapore dell'aceto di mele. Quando hai finito, risciacqua l'animale con acqua calda.[3]
    • Se il cane o il gatto ha un pelo particolarmente spesso, dovrai pettinarlo due volte. Dopo la prima sessione, risciacqua completamente l'animale e applica un secondo trattamento all'aceto. Aspetta dieci minuti e ripeti il processo.
    • Verifica che il pettine che stai usando sia quello specifico antipulci. I pettini normali non riescono a eliminare correttamente i parassiti e nel contempo le loro uova.
  5. 5
    Controlla accuratamente la cute dell'animale alla ricerca di zecche e procedi alla loro rimozione in maniera sicura. Ricorda di indossare dei guanti di gomma quando esegui questa operazione, perché non devi farti mordere dai parassiti. Mentre pettini il manto dell'animale, tasta la sua cute alla ricerca di piccoli ponfi e rigonfiamenti. Se vedi una zecca, staccala con un paio di pinzette. Afferra il parassita e sollevalo dalla cute dell'animale. Non torcere e non schiacciare la zecca; l'obiettivo è quello di rimuoverla senza separarne il corpo dalla testa; tirala in direzione perpendicolare alla cute.
    • Disinfetta la zona del morso con alcol denaturato non appena stacchi l'insetto. Dovresti anche monitorare la lesione e continuare a disinfettarla per qualche giorno, per accertarti che non si sviluppino infezioni.
    • Metti la zecca in un sacchetto di plastica. Se l'animale domestico mostra segni di infezione, devi portarlo dal veterinario per degli accertamenti.
    • Controlla le zone dei morsi per qualche giorno alla ricerca di arrossamento, gonfiore o malattia. Se noti un qualunque segno di infezione, porta il tuo amico peloso dal veterinario.
    • Chiedi a qualcuno di aiutarti a tenere fermo l'animale. La procedura potrebbe essere un po' sgradevole per lui.[4]
  6. 6
    Ripeti il trattamento con l'aceto di mele. Le pulci hanno un ciclo vitale di poche settimane, quindi se non hai eliminato alcuni esemplari al primo lavaggio, potrebbero deporre altre uova in casa e dare inizio a una nuova infestazione. Dovrai lavare il tuo animale in questo modo ogni pochi giorni finché non vedrai più alcuna traccia di pulci.
    • Quando i parassiti sono spariti, ripeti il trattamento una volta a settimana per proteggere l'animale da nuove infestazioni.[5]

Parte 2
Sbarazzarsi delle Pulci in Casa

  1. 1
    Pulisci tutti i tessuti della cuccia dell'animale. Le pulci sono in grado di sopravvivere per giorni o addirittura settimane nella moquette e nella cuccia. Lava tutti i materiali che sono entrati in contatto con l'animale domestico usando acqua molto calda, infine asciugali con un ciclo ad alta temperatura. Dovrai ripetere il lavaggio alcune volte per sbarazzarti dell'infestazione.
    • Queste accortezze ti permettono di proteggere il tuo amico peloso da nuove infestazioni causate dall'ambiente in cui vive mentre cerchi di liberarlo dai parassiti.
    • Dovresti lavare tutti gli oggetti che il cane o il gatto ha toccato, incluse le coperte e i cuscini.[6]
  2. 2
    Elimina ogni pulce dalla tua casa. Proprio come nella cuccia, pulci e zecche sopravvivono nella moquette di casa per molto tempo. Questi parassiti depongono le uova sull'animale, le quali possono poi cadere sui tappeti e su altri tessuti presenti in casa. Per evitare che si schiudano, devi sbarazzarti delle uova e di tutti gli esemplari adulti che possono trovarsi nella moquette. A tale scopo, pulisci scrupolosamente la casa con l'aspirapolvere.
    • Non trascurare la tappezzeria e i tessuti, le piccole fessure dei mobili, gli angoli della stanza e ogni luogo a cui il tuo animale domestico ha accesso.[7]
  3. 3
    Prepara uno spray naturale. Una volta pulito con l'aspirapolvere e lavato ogni materiale lavabile, puoi realizzare uno spray, simile alla soluzione con cui hai fatto il bagno all'animale, da applicare sui tappeti e sulla cuccia per sbarazzarti delle pulci. A questo scopo, miscela quattro litri di aceto di mele con due di acqua, mezzo litro di succo di limone e 250 ml di amamelide in una bacinella molto capiente. Travasa la miscela in una grande bottiglia a spruzzo e applicala abbondantemente su tutte le superfici di casa, inclusi i tappeti, il parquet, le fessure, gli angoli, i davanzali e i mobili.
    • Dovrai ripetere il trattamento per 2-7 giorni, in base alla gravità dell'infestazione.
    • Se stai cercando di prevenire un'infestazione, puoi continuare in questo modo per un mese circa.[8]
    • Aspetta che la soluzione si asciughi prima di rimettere gli oggetti sulle superfici trattate.
  4. 4
    Prepara una trappola. Se non hai un grave problema di pulci, ma vuoi catturare tutte quelle che potrebbero trovarsi nell'abitazione, puoi provare a usare una trappola. Metti alcune luci notturne nelle varie prese della stanza che si trovano a livello del pavimento. Sotto ogni luce, posiziona un piatto con acqua in cui hai disciolto un tappo di sapone per i piatti.
    • Ogni mattina, controlla i piatti alla ricerca di pulci morte. Getta il contenuto dei piatti e riempili con acqua fresca saponata ogni sera.
    • Puoi usare questo metodo per verificare l'efficacia dello spray all'aceto. Quando non trovi più le pulci nei piatti, puoi interrompere il trattamento con lo spray.
    • Puoi usare anche delle piccole candele per queste trappole, ma non potrai lasciarle incustodite, per non correre il rischio di incendio.[9]

Parte 3
Prevenire Future Infestazioni con l'Aceto di Mele

  1. 1
    Prepara una soluzione con aceto di mele. Per evitare che le pulci infestino l'animale dopo averle eliminate dall'abitazione, puoi preparare una miscela senza sapone. Mescola mezzo litro di aceto di mele con altrettanta acqua e versa la soluzione in una bottiglia a spruzzo pulita.
    • Accertati che la bottiglia sia completamente pulita e che in precedenza non abbia contenuto dei detergenti o altri prodotti chimici che potrebbero arrecare danni all'animale.[10]
    • Puoi preparare una quantità maggiore di miscela, in base al numero di animali che devi trattare.
    • Proprio come hai fatto con la soluzione di lavaggio, puoi aggiungere dell'olio essenziale di lavanda o di cedro. In questo modo, l'effetto repellente sarà più forte e il liquido avrà un profumo gradevole.[11]
  2. 2
    Spruzza il liquido sull'animale dopo avergli fatto il bagno. Così facendo, tieni lontane le zecche e le pulci; il trattamento, inoltre, è molto delicato e può essere applicato ogni volta che lavi il tuo amico peloso. Spruzza tutta la pelliccia dalla testa alla punta delle zampe; strofina la soluzione per farla penetrare e aspetta che si asciughi. L'odore di aceto svanirà non appena il pelo tornerà asciutto.
    • Fai attenzione a non bagnare il muso dell'animale. Per trattare anche le orecchie e il muso, inumidisci un panno con la miscela e strofinalo su queste zone.[12]
    • Se non fai spesso il bagno al cane o al gatto, dovrai usare lo spray con una frequenza maggiore rispetto ai lavaggi. Cerca di applicare la miscela ogni settimana o due, soprattutto nei mesi in cui l'animale passa molto tempo all'aperto.[13]
    • I gatti e alcuni cani non amano essere spruzzati. Se anche il tuo amico peloso è molto sensibile, tratta delicatamente il suo pelo con un panno inzuppato di soluzione all'aceto.
  3. 3
    Metti l'aceto di mele nella ciotola dell'acqua del cane. Se l'animale ingerisce un po' di aceto, può restare al sicuro da zecche e pulci respingendole "dall'interno". La pelle e il pelo avranno un costante odore di aceto, se il cane lo beve regolarmente; ti basta aggiungerne un cucchiaio ogni 20 kg di peso corporeo alla sua ciotola dell'acqua, una volta al giorno.[14][15]
    • Se il cane pesa meno di 20 kg, usa una quantità inferiore di aceto. Ad esempio, se il tuo amico peloso pesa solo 6 kg, metti nell'acqua mezzo cucchiaino o al massimo uno intero di aceto.
    • Alcuni proprietari danno l'aceto di mele anche ai gatti, ma altri temono che possa alterare l'equilibrio del pH del loro corpo. Per essere sicuro di non far ammalare il micio, usa l'aceto solo esternamente.
    • Se il cane si rifiuta di bere l'acqua con l'aceto, non forzarlo. Limitati ad applicarlo solo per via topica.
  4. 4
    Pulisci la casa con una soluzione di aceto di mele. Per evitare che zecche e pulci si stabiliscano in casa tua, usa la stessa soluzione spray che hai applicato sull'animale per pulire i pavimenti, i ripiani e tutte le superfici dell'abitazione. Si tratta di un prodotto detergente naturale e sicuro che uccide germi e batteri.
    • Se devi pulire le superfici che utilizzi per la preparazione dei cibi, non mescolare l'aceto con il bicarbonato di sodio, dato che i due ingredienti si neutralizzano a vicenda, annullando le reciproche proprietà antibatteriche.
    • Puoi continuare a spruzzare i tappeti per sbarazzarti della pulci.[16]
    • La casa puzzerà d'aceto solo per il tempo necessario a far asciugare la soluzione. Non appena ogni superficie sarà asciutta, l'odore sparirà.

Consigli

  • I metodi descritti in questo articolo non sono efficaci al 100%. Dovresti sempre chiedere consiglio al veterinario, per essere sicuro di tenere sotto controllo le pulci e le zecche. Se ti rendi conto che i rimedi naturali non funzionano, chiedi allo specialista quali siano le altre soluzioni a disposizione.
  • Sii pronto a usare dei repellenti chimici, nel caso ti fossero consigliati dal veterinario.
  • Il pelo dell'animale sarà soffice e setoso dopo avere applicato l'aceto di mele, in quanto si tratta di un balsamo naturale.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Disinfestazione

In altre lingue:

English: Make a Natural Flea and Tick Remedy with Apple Cider Vinegar, Русский: приготовить натуральное средство от блох и клещей из яблочного уксуса, Português: Fazer um Remédio Natural para Pulga e Carrapato com Vinagre de Maçã, Español: hacer un remedio natural contra pulgas y garrapatas con vinagre de manzanas, Deutsch: Natürliches Floh und Zeckenmittel aus Apfelessig herstellen, Français: faire un remède naturel avec du vinaigre de cidre contre les tiques et les puces, Nederlands: Een natuurlijk middel tegen vlooien en teken maken met appelcider azijn, Bahasa Indonesia: Membuat Obat Kutu dan Tungau Alami dari Cuka Apel, Čeština: Jak vyrobit přírodní repelent proti blechám a klíšťatům z jablečného octa, Tiếng Việt: Trị ve và bọ chét bằng giấm táo, العربية: صنع علاج طبيعي للقراد والبراغيث بخل التفاح, 한국어: 사과식초로 천연 벼룩 및 진드기 치료제 만드는 법, 中文: 用苹果醋对付跳蚤和蜱虫, ไทย: กำจัดเห็บหมัดด้วยน้ำส้มสายชูหมักจากแอปเปิ้ล, 日本語: リンゴ酢で天然成分のノミ・ダニ駆除剤を作る

Questa pagina è stata letta 65 180 volte.
Hai trovato utile questo articolo?