Preparare sacchetti pieni di pensierini è un'idea fantastica per una festa. Inoltre, è fondamentale per matrimoni (in questo caso, vengono chiamati anche welcome bag) e convegni d'affari. Con i regali giusti, puoi rendere indimenticabile una bella festa, un ricevimento nuziale o un evento di altro tipo. Indipendentemente dalle tue esigenze, continua a leggere per iniziare a preparare il pensierino perfetto per i tuoi ospiti.

Metodo 1 di 3:
Preparare un Sacchetto Pieno di Regali per una Festa

  1. 1
    Se la festa è a tema, prendi spunto dal filo conduttore che la caratterizza. Hai organizzato una festa a tema pirati? Una festa natalizia? Una festa in bianco e nero? Qualunque sia il soggetto, inizia a pensare al sacchetto considerando le sue caratteristiche più emblematiche. Come puoi renderlo perfetto per la festa?
    • Mentre pianifichi, pensa al momento in cui distribuirai i regalini. Se lo farai verso la fine, potresti includere prodotti che facciano ricordare agli ospiti di essersi divertiti come non mai. In alternativa, lascia dello spazio nel sacchetto affinché gli invitati possano riporvi gli oggetti della festa che più hanno apprezzato (lavoretti di artigianato, caramelle, decorazioni e così via).
  2. 2
    Prendi in considerazione i destinatari. Se a ricevere il sacchetto saranno ragazzini di 10 anni, probabilmente non dovresti riempirlo di penne stilografiche e bottigliette di cognac. D'altro canto, se le destinatarie sono donne di mezza età, il sacchetto non dovrebbe contenere carne di manzo essiccata e carte dei Pokemon (tra l'altro, difficilmente organizzerai una festa con un tema del genere!). Che cosa apprezzerebbero i destinatari?
    • Più giovani sono i destinatari, più dovresti tenerti alla larga da oggetti che verrebbero inevitabilmente rovinati, distrutti e poi buttati in un cassetto, il tutto nel giro di cinque secondi. Sarebbe meglio proporre caramelle o prodotti che userebbero davvero, come penne colorate o fermagli per capelli.
  3. 3
    Calcola il budget. Se hai invitato 10 persone, puoi permetterti una spesa più grande di quella che sarebbe necessaria per 30 ospiti. Regali questi sacchetti per pura gentilezza, quindi non sentirti addosso la pressione di dover fare una rapina in banca per prepararli. Quanto denaro vorresti spendere? Una volta che avrai definito una cifra (e l'avrai rispettata), sarà tutto molto più facile.
    • Bastano pochi euro per sacchetto. Sarebbe meglio cercare di usare un numero elevato di riempitivi e pochi oggetti di effettivo valore.
  4. 4
    Organizza il contenuto. La maggior parte dei sacchetti contiene cibo (specialmente dolciumi) e ninnoli vari, come giocattoli, matite e adesivi, generalmente tre-cinque oggetti per categoria. Per esempio, se hai scelto il tema dei pirati, potresti inserire una benda per un occhio comprata in un negozio di costumi, qualche moneta d'oro finta e alcuni dolciumi a tema. Potresti persino preparare dei dolcetti in casa per risparmiare e personalizzare ancora di più il pensierino.
    • Potresti anche usare della carta velina o della paglietta di cellophane (di solito si usa come riempitivo nei cestini di Natale) per dare più volume ai sacchetti. Non devono essere solo pieni di regali!
    • Aggiungi caramelle mou al cioccolato, mentine, cioccolatini e altri dolciumi preconfezionati che puoi comprare all'ingrosso. In questo modo, riempirai i sacchetti senza spendere troppo.
    • Vai in un negozio che vende tutto a un euro per comprare riempitivi economici per il sacchetto.
  5. 5
    Scegli e riempi il sacchetto. Gli adulti si accontenteranno di un sacchetto semplice, ma i bambini generalmente ne preferiscono uno più carino, con sprazzi di colore o disegni a tema. Da una bustina di cellophane alla carta velina stirata e stretta con un nastro, le alternative perfette sono varie.
    • Potresti aggiungere del nastro, dello spago o un fiocco per rendere ancora più bello il sacchetto. In alternativa, puoi legare come preferisci un bigliettino con il nome del destinatario. Più personalizzato è, più l'ospite ne sarà commosso.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare un Sacchetto Pieno di Regali per un Matrimonio

  1. 1
    Scegli il modello del sacchetto. In linea di massima, le idee più diffuse sono tre: sacchetto regalo piccolo di carta, sacchetto medio di tela o scatola. Al giorno d'oggi, grazie alla tecnologia, le alternative sono numerose per le tre soluzioni: tutto può essere personalizzato, abbellito e diventare straordinario. È solo questione di gusti!
    • Mentre prepari il sacchetto, il fattore più importante da prendere in considerazione è il tema, in modo da scegliere contenitori adeguati. Sii creativo! Festeggerai sulla spiaggia? Usa un secchiello. Hai organizzato una festa dal sapore vintage? Utilizza una scatola antica. Sii coerente: il sacchetto è uno dei primi articoli a tua disposizione per impostare il filo conduttore.
  2. 2
    Aggiungi del cibo. Tutti adorano mangiare, specialmente dopo un lungo viaggio a base di panini e caffè annacquato. È preferibile scegliere piccole golosità, meglio se tipiche della zona in cui viene festeggiato il matrimonio o della tua città natale. Scegli prodotti tipici. Quando pensi al posto in cui ti trovi, qual è la prima cosa che ti viene in mente?
    • Andrebbe bene qualsiasi prodotto che non sia disponibile in un minibar (se hai ospiti che alloggiano in un albergo). La frutta fresca è un'idea grandiosa ed economica. Tuttavia, anche i dolciumi sono sempre i benvenuti. Puoi usare barrette di cereali, cioccolatini o addirittura biscotti fatti in casa.
  3. 3
    Aggiungi una bomboniera. Vuoi che i tuoi ospiti si portino a casa un oggetto che permetta loro di ricordare per sempre questa giornata. Naturalmente, una bomboniera è un'idea perfetta. Non deve necessariamente simboleggiare il tuo matrimonio, può anche far ripensare all'intera esperienza vissuta dagli invitati. Se festeggi nella tua città natale, scegli una bomboniera collegata al tema nuziale. Se hai deciso di sposarti all'estero, usa una bomboniera che faccia ripensare alla destinazione. Ti sposerai a Parigi? Una torre Eiffel in miniatura. A Roma? Ovviamente, un piccolo Colosseo.
    • Se tra gli invitati ci sono anche dei bambini, potresti optare per un giocattolo invece di una bomboniera, oppure per entrambi. Un aeroplanino, uno yo-yo o un altro gadget semplice fa capire che hai pensato a tutta la famiglia.
  4. 4
    Coccola i tuoi ospiti. Sarà una lunga giornata anche per i tuoi invitati. Saranno esausti per il viaggio (se provengono da lontano) e le chiacchiere con gli altri ospiti, senza contare che faranno le ore piccole. Prepara un sacchetto ricco di prodotti che li aiutino a staccare la spina e rigenerarsi, soprattutto se sono rimasti svegli fino all'alba. Ecco alcune idee:
    • Aspirina/Ibuprofene.
    • Una mascherina per dormire.
    • Lozione, sali da bagno, sapone e così via.
    • Acqua, caffè, succo di frutta, altri cibi o bevande per la colazione.
  5. 5
    Fai da guida turistica ai tuoi ospiti. Gli invitati che non vivono in zona hanno viaggiato a lungo, e, oltre a partecipare al tuo matrimonio, probabilmente vorranno fare altro. Dal momento che per loro questa occasione è una scusa perfetta per una mini-vacanza, inserisci degli oggetti che possano rendere più confortevole il viaggio. Ecco una lista da cui prendere spunto:
    • Una mappa (con puntini o adesivi che indichino i posti da visitare).
    • Un itinerario collegato al matrimonio.
    • Macchina fotografica usa e getta.
    • Coupon.
    • Cartoline.
    • Opuscoli.
    • Lista di esperienze locali imperdibili (con recensioni annesse).
  6. 6
    Crea un sacchetto personalizzato. In fin dei conti, il matrimonio è il tuo, e non è di certo un evento aziendale che devi sponsorizzare. Di conseguenza, puoi personalizzare i regalini. Oltre a occuparti del sacchetto o della scatola, puoi personalizzare le etichette delle bottiglie o di altri oggetti. Inizia a fare una ricerca su internet per trovare etichette per tutti i tuoi pensierini.
    • Se si tratta di un oggetto che gli invitati potranno conservare a lungo, cerca di evitare scritte come Gianna e Marco x sempre in bella vista. Quando prepari il sacchetto o la scatola, preferisci un simbolo e la data; al massimo, aggiungi le iniziali degli sposi. In questo modo, potranno usare il contenitore in altre occasioni. Non vorrai di certo che lo buttino nell'immondizia due settimane dopo, vero?
  7. 7
    Includi un bigliettino di ringraziamento. Ricorda che, senza ospiti, il tuo matrimonio non andrebbe come sperato. Gli invitati spendono del denaro e del tempo per assicurarsi che il tuo grande giorno sia speciale, quindi apprezzalo! Inserisci un bel bigliettino nel sacchetto per far presente il tuo riconoscimento.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare dei Regali Aziendali

  1. 1
    Inizia a organizzarti con largo anticipo. In occasione di un evento del genere, di solito si viene a conoscenza della data mesi prima, quindi comincia subito. A quanto ammonta il budget? Quanti ospiti ci saranno? Che cosa ha in mente il capo? Devi considerare vari fattori per preparare i sacchetti. A volte, queste azioni si portano via un bel po' di tempo, quindi calcola un paio di giorni in più per evitare di arrivare impreparato al momento della scadenza.
    • Conosci l'età e il sesso dei destinatari? Le donne, gli uomini, i bambini e gli anziani hanno gusti diversi. Quali informazioni hai sulle persone per cui lavorerai?
  2. 2
    Mettiti in contatto con le imprese giuste per ricevere campioncini. Se stai organizzando un convegno o condurrai un evento di qualsiasi altro tipo, puoi metterti in contatto con aziende che vendono prodotti collegati al tema specifico dell'evento. Ecco i fattori da considerare:
    • Mettiti in contatto con imprese che offrano campioncini gratuiti sul proprio sito. Potresti riuscire a ottenerne solo un numero limitato, ma chi ha mai detto che i regali debbano essere tutti uguali?
    • Manda delle e-mail alle imprese per chiedere campioncini gratuiti. Per questioni di marketing, le aziende lo fanno in continuazione. Indica la quantità di ospiti (che potrebbero essere potenziali clienti), il tipo di evento, la data e la tipologia di campioncini che cerchi. L'importante è avvisare con largo anticipo.
  3. 3
    Stampa il marchio sul sacchetto. Se da un lato potresti offrire prodotti di altre imprese, devi indicare il nome della tua azienda sul regalo. Fallo stampare sulla borsa vera e propria, in modo che tutti sappiano da dove provengono i pensierini. In questo caso, il tuo obiettivo è quello di promuovere la tua azienda, non altre.
    • Una volta che sarai a conoscenza dei regali, scegli le dimensioni del sacchetto: non dovrebbe essere vuoto, ma nemmeno strabordare. Se non presenta il nome della tua impresa, rimedia con un'etichetta, un adesivo o addirittura scrivendolo con degli acquerelli, se proprio devi. Un sacchetto pieno di pensierini dal tocco artistico colpirà molto di più i destinatari.
  4. 4
    Organizza il contenuto dei sacchetti. Ti sei messo in contatto con le imprese e hai ricevuto dei campioncini da quelle che ti hanno risposto. Che cosa fare ora? Innanzitutto, devi inserire delle penne, un taccuino e un portachiavi nel sacchetto. Ti starai chiedendo: tutto questo basta? No! Un omaggio di questo tipo non necessariamente deve essere serioso, puoi dargli un tocco di creatività.
    • Non aver paura di aggiungere anche degli oggetti decorativi e del cibo. Se la tua impresa si caratterizza per certi colori, inserisci qualche regalo adeguato. Per quanto riguarda il cibo, dei dolciumi preconfezionati o delle mentine andranno più che bene, tra l'altro solitamente sono piuttosto economici.
    Pubblicità

Consigli

  • Scrivi i nomi dei destinatari sui sacchetti. In questo modo, offrirai un regalo personalizzato e ci sarà meno confusione.
  • Puoi metterti in contatto con le imprese anche per ricevere omaggi personali. Per esempio, se stai organizzando un baby shower, manda una e-mail a un'impresa di pannolini. Se alla festa hai invitato 40 neomamme, e quindi per l'azienda è un'occasione perfetta per farsi pubblicità, il responsabile di marketing sarebbe folle a non inviarti campioni gratuiti.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se prepari dei sacchetti personalizzati, non lasciare che una persona riceva molte più cose di altre. Potrebbero nascere delle gelosie: non vorrai di certo dissapori alla tua festa! Puoi evitarlo distribuendo i regali alla fine dell'evento. Generalmente, tutti aprono i sacchetti una volta tornati a casa o saliti in macchina, dove nessun altro potrà vedere che cosa hanno ricevuto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Sacchetti
  • Nastro (facoltativo)
  • Etichette (facoltativo)
  • Materiali riempitivi come la carta velina (facoltativo)
  • Dolciumi
  • Oggettini

wikiHow Correlati

Come

Festeggiare il tuo Compleanno da Solo

Come

Vestirsi per un Battesimo

Come

Scoprire a Che Ora Sei Nato

Come

Scegliere un Regalo per il tuo Miglior Amico Maschio

Come

Incartare un Regalo

Come

Scegliere il Tuo Regalo di Compleanno

Come

Legare un Fiocco

Come

Scoprire Quando è il Compleanno di Qualcuno

Come

Realizzare Biglietti d'Auguri per Ogni Occasione

Come

Organizzare una Festa per un Novantesimo Compleanno

Come

Scegliere un Regalo Fantastico

Come

Fare una Sorpresa a Tua Madre per il Suo Compleanno

Come

Catturare un Folletto

Come

Organizzare un Matrimonio Italiano Tradizionale
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 640 volte
Questa pagina è stata letta 6 640 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità