Come Preparare un Semplice Scrub Casalingo per il Viso

In questo Articolo:Crema detergente + ZuccheroTè verde + Zucchero + MieleOlio di cocco + Zucchero + LimoneFarina di mandorle + Olio di mandorle + Olio essenziale

Un buon esfoliante per il viso, oltre a tenere la tua pelle pulita e rinnovata, può prevenire sfoghi cutanei e pelle secca. Quando ti senti pronta per il prossimo scrub, prova a creare un efficace prodotto fai da te: risparmierai soldi e, con un pò di pratica, potrai provare differenti ingredienti e riuscire a trovare quelli più adatti alla pelle del tuo viso. Questo articolo contiene le istruzioni per la preparazione di 4 differenti scrub a base di ingredienti che molto probabilmente hai già nella dispensa della cucina: zucchero, olio e miele.

1
Crema detergente + Zucchero

  1. 1
    Lava il viso con attenzione. Bagnati la faccia con un pò di acqua tiepida e poi strofinala con delicatezza con un panno morbido e pulito. Puoi anche usare un qualunque sapone per il viso, scegli quello più adatto al tuo tipo di pelle.
  2. 2
    Versa un cucchiaino di crema detergente nel palmo della tua mano. Qualsiasi prodotto tu abbia in casa andrà bene, l'importante è che sia in crema.
  3. 3
    Incorpora 2 cucchiaini di zucchero alla crema detergente. Con entrambe le mani mischia i due ingredienti per amalgamarli e creare una pasta granulosa.
    • Scegli uno zucchero fine, dei granuli troppo grossi potrebbero graffiarti il viso.
    • Se vuoi conservare un po' di scrub per un uso successivo, preparalo in una ciotola anziché nel palmo della mano. Miscela gli ingredienti nelle giuste proporzioni, versali in un vasetto, tappalo e conservalo sullo scaffale del bagno.
  4. 4
    Applica la pasta granulosa sul viso con movimenti circolari. Concentrati in particolar modo sui lati del naso e sulle zone secche. Fai attenzione al contorno occhi.
    • Se un po' di prodotto dovesse finirti negli occhi, sciacquali con dell'acqua pulita.
  5. 5
    Inumidisci un piccolo asciugamano con dell'acqua tiepida. Con movimenti delicati inizia a strofinarlo sul viso per rimuovere lo scrub. Se necessario inumidisci di nuovo il tessuto.
  6. 6
    Termina il trattamento con l'acqua fredda. Questo accorgimento chiuderà i pori del tuo viso e darà nuova freschezza alla tua pelle. Asciugati con un panno morbido.

2
Tè verde + Zucchero + Miele

  1. 1
    Prepara una tazza di tè verde extra-forte. Si dice che il tè verde, applicato sulla pelle, abbia delle proprietà antietà e che riduca le rughe, le macchie e persino le cicatrici.
    • Per ottenere i migliori risultati usa un tè verde in foglie ed un filtro, anziché un tè in bustina.
    • Se decidi di usare una bustina scegli un tè non aromatizzato. Sarà più concentrato e ti darà risultati migliori.
  2. 2
    Versa un paio di cucchiai di tè appena fatto in una ciotola. Lascialo raffreddare.
  3. 3
    Aggiungi un cucchiaio di zucchero. Continua ad incorporare zucchero fino ad ottenere una consistenza sufficientemente granulosa. La miscela dovrà avere sia la giusta umidità, per poter essere applicata con facilità, sia la giusta ruvidezza, per riuscire ad esfoliare la pelle del tuo viso.
  4. 4
    Incorpora un cucchiaio di miele. Mescola per amalgamare uniformemente. Il miele ha ottime proprietà idratanti ed antibatteriche.
    • Se vuoi conservare lo scrub per un uso successivo versalo in un vasetto di vetro e tappalo. Tienilo in un luogo fresco ed asciutto, si conserverà per diverse settimane.
  5. 5
    Applica lo scrub dopo esserti lavato il viso. Strofina la miscela sulla pelle, concentrandoti sulle zone più secche. Rimuovi lo scrub con un panno umido e, alla fine del trattamento, sciacqua il viso con l'acqua fredda.

3
Olio di cocco + Zucchero + Limone

  1. 1
    Versa 100 ml abbondanti di olio di cocco in una ciotola. Se non hai a disposizione l'olio di cocco usa dell'olio di oliva, di mandorle o di vinaccioli.
    • Gli oli di semi andrebbero evitati a causa del loro odore intenso.
  2. 2
    Aggiungi 2 cucchiai di zucchero. Mescola e continua ad aggiungere zucchero fino ad ottenere una consistenza granulosa e spalmabile.
  3. 3
    Incorpora 1 cucchiaio di succo di limone per aumentare le proprietà pulenti del tuo scrub.
    • Se vuoi conservare lo scrub per un uso successivo versalo in un vasetto di vetro e tappalo. Tienilo in un luogo fresco ed asciutto, si conserverà per diverse settimane.
  4. 4
    Applica lo scrub dopo esserti lavato il viso. Strofina la miscela sulla pelle, concentrandoti sulle zone più secche. Rimuovi lo scrub con un panno umido e, alla fine del trattamento, sciacqua il viso con l'acqua fredda.
    • Gli scrub a base d'olio renderanno il tuo viso molto soffice e, poiché ti lasceranno un sottile velo residuo di olio sulla pelle, sono perfetti per le pelli secche.

4
Farina di mandorle + Olio di mandorle + Olio essenziale

  1. 1
    Versa 125 g di farina di mandorle in una zuppiera. Puoi creare da solo la farina frullando delle mandorle intere in un robot da cucina.
    • Non frullarle troppo a lungo, altrimenti si trasformeranno in un latte.
    • Non usare le mandorle salate o arrostite.
  2. 2
    Miscela 100 ml abbondanti di olio di mandorla alla farina. Se preferisci puoi usare dell'olio di oliva o un altro olio per uso cosmetico.
    • Gli oli di semi andrebbero evitati a causa del loro odore intenso.
  3. 3
    Aggiungi qualche goccia di un olio essenziale a tua scelta. Lavanda, limone e rosa renderanno l'esperienza dello scrub ancora più piacevole.
    • Se vuoi conservare lo scrub per un uso successivo versalo in un vasetto di vetro e tappalo. Tienilo in un luogo fresco ed asciutto, si conserverà per diverse settimane.
  4. 4
    Applica lo scrub dopo esserti lavato il viso. Strofina la miscela sulla pelle, concentrandoti sulle zone più secche. Rimuovi lo scrub con un panno umido e, alla fine del trattamento, sciacqua il viso con l'acqua fredda.

Consigli

  • Qualche goccia di olio essenziale, aggiunta ad ogni scrub, ne risveglierà le proprietà aromaterapeutiche.
  • E' meglio utilizzare uno scrub casalingo entro un paio di settimane, per evitare che gli ingredienti naturali deperiscano.
  • Se hai dei punti neri, o se vuoi aprire i pori del tuo viso prima dello scrub, scalda un asciugamano bagnandolo con dell'acqua calda, ma non bollente, e poi premilo sulla pelle del viso.

Avvertenze

  • Il sale non è adatto ad essere usato come esfoliante poiché può graffiare la pelle.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Make a Basic Homemade Facial Scrub, Español: hacer un exfoliante facial básico, Deutsch: Ein einfaches Gesichtspeeling machen, Português: Fazer uma Esfoliação Facial Caseira e Básica, Nederlands: Een eenvoudige gezichtsscrub maken, Français: faire un exfoliant visage chez soi, Русский: сделать простой домашний скраб для лица, 中文: 自制基本的脸部磨砂膏, Bahasa Indonesia: Membuat Scrub Wajah Sendiri di Rumah, Čeština: Jak si vyrobit základní domácí pleťový peeling, हिन्दी: नेचुरल फेशियल स्क्रब बनायें (Kaise, Natural, Facial, Scrub, Banaye), العربية: فرك الوجه بتسع طرق منزلية, 한국어: 페이셜 스크럽 직접 만들기, Tiếng Việt: Làm Hỗn hợp Tẩy da chết tại Nhà, 日本語: 洗顔スクラブを手作りする, ไทย: ทำสครับขัดผิวหน้าง่ายๆ ด้วยตัวเอง

Questa pagina è stata letta 98 032 volte.
Hai trovato utile questo articolo?