Come Preparare una Brioche

In questo Articolo:Preparare l'ImpastoCuocere la Brioche

La pasta brioche è un classico della pasticceria francese, usata per preparare una vasta gamma di dolci per le occasioni speciali o per soddisfare qualche voglia. Le origini risalgono al XV secolo, quando Jean Jacques Rousseau in una delle sue storie aveva menzionato la battuta di una principessa importante (Maria Antonietta) che disse "Qu'ils mangent de la brioche" (che mangino le brioche). Questa è ritenuta essere l'origine della famigerata frase erroneamente attribuita alla regina Maria Antonietta "Se non hanno più pane, che mangino brioche!".


La pasta brioche, servita spesso con il tè, il caffè o la cioccolata calda, è un classico della pasticceria da imparare assolutamente e con cui si possono creare molti tipi di dolci.

Ingredienti

  • 500 g di farina per il pane (più altra per lavorare l'impasto)
  • 4 uova (a temperatura ambiente)
  • 150 ml di latte tiepido
  • 85 g di zucchero
  • 175 g di burro ammorbidito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 7 g (o 1 bustina) di lievito secco
  • 1 uovo sbattuto con 1 cucchiaio di latte o panna per lucidare la superficie

  • Ingredienti facoltativi:
  • 1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio
  • Buccia grattugiata di un'arancia o di un limone
  • 150 g di uvetta secca o di frutta secca mista lasciata in ammollo per una notte nel brandy
  • 150 g di gocce di cioccolato
  • Fior di sale, per guarnire

Parte 1
Preparare l'Impasto

  1. 1
    In una ciotola, o nel contenitore di un mixer elettrico, mescola tutti gli ingredienti per l'impasto. Ovvero tutto tranne il composto per rendere la superficie lucida e gli ingredienti facoltativi, altrimenti ridurrai l'impasto in poltiglia! Mescola lentamente per almeno 10 minuti o finché non risulta liscio ed elastico. L'impasto sarà molto morbido e umido. Per la pasta brioche, la morbidezza e l'umidità dell'impasto sono esattamente le caratteristiche che cerchi.
    • Questo è un impasto abbastanza bagnato, quindi un mixer renderà il procedimento più facile; tuttavia, se lavori a mano, mescola tutto tranne il burro fino a ottenere un composto omogeneo che riesci a rovesciare su di una superficie piana. Sbriciola il burro nell'impasto aiutandoti con il palmo della mano, impasta delicatamente il burro e l'impasto fino ad avere un composto omogeneo.
    • Piegando l'impasto come se volessi creare il libro piegato nella pasta sfoglia, lo renderai più resistente, ma rimarrà comunque molto morbido.
      • Evita di aggiungere altra farina per riuscire a impastarlo rapidamente giacché questo ridurrebbe la qualità del prodotto finale. Tuttavia, aggiungere un po' di farina sul piano di lavoro non compromette nulla.
  2. 2
    Lascia riposare l'impasto coperto per almeno 1 ora. Coprilo con un foglio di pellicola o con un panno bagnato e lascialo riposare per lievitare. Non metterlo in frigorifero (per il momento), ma lascialo a temperatura ambiente.
  3. 3
    Quando è raddoppiato, trasferiscilo su di un piano infarinato. Prendi a pugni l'impasto per rompere i buchi e sgonfiarlo, lavoralo ancora per uno o due minuti, solleva una parte dell'impasto e poi lasciala cadere.
    • A questo punto aggiungi qualsiasi ingrediente facoltativo. La buccia dell'arancia può donare un pizzico di sapore in più alle tue brioche che si abbina perfettamente con la loro dolcezza. Vanno benissimo anche i lamponi, le gocce di cioccolato o le nocciole. Tuttavia, una brioche semplice è un vero classico e très français!
  4. 4
    Raffreddalo, e lascialo lievitare ancora. Questa è la seconda fase di lievitazione e vuoi che raddoppi ancora una volta. Potrebbe dover restare in frigorifero fino a 8 ore o tutta la notte. La pasta brioche è famosa per lievitare o molto rapidamente o molto lentamente, a seconda del calore dell'impasto, della freschezza e del tipo di lievito. Per andare sul sicuro, lasciala lievitare per tutta la notte.
    • Coprilo ancora con un foglio di pellicola, un panno bagnato o entrambi.
    • Dopo questa fase, puoi congelare l'impasto se vuoi usarlo un'altra volta. Basta solo avvolgerlo in modo serrato nella pellicola e metterlo in freezer. Ma considera che prima lo usi e migliore sarà il risultato.

Parte 2
Cuocere la Brioche

Metodo Uno: Fare una Pagnotta

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200 °C. Se il tuo forno cuoce di più o di meno, assicurati di avere quella temperatura: una brioche bruciata non farà una bella figura.
  2. 2
    Metti l'impasto in uno stampo da forno unto. Se vuoi evitare di pulirlo, rivestilo con la carta forno, in modo che la brioche non si attacchi e non si rompa; l'impasto sarà molto delicato. A causa dell'alta umidità, è meglio cuocerlo in uno stampo, come quello tradizionale per le brioche. Tuttavia, se lo cuoci in una teglia da biscotti, ti consigliamo di preparare tante palline separate o un unico anello (come un bagel molto grande).
  3. 3
    Spennellalo con il composto di uovo e latte. Spennella leggermente la superficie con il composto per creare un leggero strato di liquido. Questo farà sì che la tua brioche sembrerà proprio come quelle del ristorante: dorata e bellissima.
    • Se vuoi un composto per lucidare le brioche più ricco, usa la panna da montare invece del latte.
  4. 4
    Cuoci la brioche finché non diventa dorata, ci vorranno circa 30-40 minuti. Quando pensi che sia pronta, controlla la cottura con uno stecchino come per le torte. L'impasto avrà una crosta rosso scuro-marrone, ma se non vuoi che sia così, coprila con la carta stagnola dopo che si è formata la crosta per evitare che diventi più scura.
  5. 5
    Servila come preferisci. Sarebbe meglio servirla tiepida, o fredda con la marmellata o il burro, il té, il caffé o la cioccolata calda. Ma è deliziosa anche senza niente e mangiata qualche giorno dopo! Conservala in un contenitore a chiusura ermetica.

Metodo Due: Preparare le Girelle o i Muffin

  1. 1
    Preriscalda il forno a 175 °C.
  2. 2
    Ungi con il burro o con l'olio lo stampo per i muffin. Se hai uno stampo da mini brioche è anche meglio. Giacché la brioche è molto soffice, assicurati di imburrare tutti i lati. Anche una teglia da forno va bene; assicurati solo che le girelle abbiano abbastanza spazio per lievitare e crescere.
  3. 3
    Usa il composto di uovo e latte per lucidare la superficie. Spennella leggermente la superficie delle girelle con l'uovo sbattuto e il latte, così darai loro una lucentezza dorata. Se invece usi la panna, otterrai un risultato più cremoso e ricco, ma il latte va bene lo stesso.
  4. 4
    Decora la superficie delle brioche. Con le forbici da cucina fai dei taglietti nell'impasto per decorarlo. Ovviamente è facoltativo! Le girelle normali saranno deliziose lo stesso.
    • Se vuoi, cospargi la superficie di ogni girella con un pizzico di fiore di sale.
  5. 5
    Cuocile per 10-15 minuti. Puoi capire che sono pronte quando la cima rientra verso il basso e sembra vuota quando la tocchi. Dovrebbero essere dorate in cima e più chiare in fondo. Se non sei sicuro, infila uno stecchino in una brioche e se esce pulito significa che sono pronte.
  6. 6
    Trasferiscile su una gratella per farle raffreddare completamente. Lascia le girelle circa 5 minuti nella teglia, poi mettile sulla gratella per raffreddare completamente. Se non le mangi subito, conservale in un contenitore a chiusura ermetica.
  7. 7
    Gustale! Le brioche si abbinano perfettamente a una tazza di cioccolata, di tè o di caffè e sono deliziose con tutto, tuttavia sono veramente appetitose anche da sole.

Consigli

  • Prova a fare una treccia con l'impasto se stai preparando uno sfilatino. Sarà bellissima da vedere, oltre che buonissima da mangiare!
  • Con questo impasto puoi preparare delle irresistibili girelle dolci! Per esempio alla cannella, alle noci pecan o al caramello, ma con l'impasto delle brioche. Gnam gnam!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Dolci

In altre lingue:

English: Make Brioche, Français: faire une brioche, Español: hacer un bollo de leche, Deutsch: Brioche zubereiten, Português: Fazer Brioche, Русский: приготовить бриошь, Bahasa Indonesia: Membuat Brioche

Questa pagina è stata letta 2 490 volte.
Hai trovato utile questo articolo?