Scarica PDF Scarica PDF

Vaniglia e cannella sono una combinazione classica. La fragranza che ne deriva ha note calde e accoglienti che ricordano i biscotti appena sfornati. In effetti, molti agenti immobiliari raccomandano ai proprietari delle case in vendita di mettere a cuocere vaniglia e cannella sul fuoco prima che arrivi un potenziale acquirente. Purtroppo non sempre spiegano come creare questa fragranza. Per fortuna esistono vari metodi molto semplici per realizzarla.

Ingredienti

Fragranza per Ambienti Preparata ai Fornelli[1]

  • 2 stecche di cannella
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 6 chiodi di garofano interi (facoltativi)
  • Acqua

Fragranza per Ambienti in Spray

  • Acqua distillata
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 6 gocce di olio essenziale di vaniglia
  • 6 gocce di olio essenziale di cannella

Fragranza per Ambienti per Diffusori con Bastoncini

  • 60 ml di acqua
  • 3 cucchiai di vodka
  • 6 gocce di olio essenziale di vaniglia
  • 6 gocce di olio essenziale di cannella

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Preparare una Fragranza per Ambienti sul Fuoco

  1. 1
    Versa dell'acqua in una piccola casseruola fino a riempirla per tre quarti e portala a ebollizione[2] . La profumazione rimarrà nell'aria solo fino a quando resteranno accesi i fornelli. È un'ottima opzione se desideri rinfrescare la casa prima che arrivino gli ospiti.
    • È preferibile che la casseruola sia il più piccola possibile. In questo modo la fragranza sarà più concentrata.
  2. 2
    Aggiungi la cannella e l'estratto di vaniglia. Se usi una casseruola più grande, ti conviene duplicare o persino triplicare le dosi di vaniglia e cannella. Aggiungi 6 chiodi di garofano interi per arricchire e intensificare la fragranza[3] .
  3. 3
    Lascia bollire per un minuto, quindi regola la manopola al minimo e fai cuocere a fuoco lento. La bollitura consente alle spezie di sprigionare la propria fragranza, mentre la cottura a fuoco lento manterrà la miscela calda e fragrante. Infatti, perderebbe la sua profumazione se dovesse raffreddarsi.
  4. 4
    Ogni 30 minuti versa maggiori quantità di acqua nella casseruola fino a raggiungere l'orlo della pentola[4] . Ricorda di tenerla d'occhio. Se l'acqua evapora, la casseruola si brucerà. Non è necessario aggiungere maggiori quantità di vaniglia, cannella o chiodi di garofano.
  5. 5
    Prova a mettere la miscela in esposizione. Questa fragranza è temporanea, ma puoi comunque metterla in esposizione travasandola in un altro contenitore (precedentemente riscaldato). Per prima cosa fai bollire la miscela, quindi prova uno dei seguenti metodi[5] :
    • Versala in un barattolo di vetro da 500 ml e sistemala su uno scaldino per candele lasciandola scoperta.
    • Versala in una pentola per fondue o travasala in un barattolo di vetro e appoggiala su uno scaldateiera. Accendi la candela sotto la ciotola e goditi la fragranza.
    • Se preferisci evitare di usare i fornelli, mantieni la miscela calda in una pentola a cottura lenta. Tienila scoperta e regola la temperatura al minimo.
  6. 6
    Usa la fragranza per tutto il tempo che desideri, quindi conservala in un barattolo. Potrai riusarla per altre 2-3 volte. Successivamente l'odore si affievolirà e dovrai prepararne un'altra[6] .
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Preparare una Fragranza per Ambienti in Spray

  1. 1
    Usa un imbuto per versare il bicarbonato di sodio in un piccolo flacone spray. Se non hai un imbuto, puoi farne uno semplice e pratico arrotolando un foglio di carta fino a ottenere un cono. Il bicarbonato ha ottime proprietà deodoranti.
    • Usa un flacone di vetro, se possibile. Gli oli essenziali possono deteriorare certi tipi di plastica.
  2. 2
    Aggiungi gli oli essenziali. Puoi usare parti uguali di olio essenziale di vaniglia e cannella o utilizzare maggiori quantità di uno o dell'altro. Per esempio, se ti piace molto l'odore della vaniglia, potresti usare 7 gocce di olio essenziale di vaniglia e 5 di cannella. In totale ti serviranno 12 gocce di olio.
  3. 3
    Chiudi il flacone e agitalo per mescolare gli ingredienti. Questo ti aiuterà a distribuire gli oli essenziali nel bicarbonato. Continua ad agitarlo fino a quando non vedrai più alcun grumo nel bicarbonato.
  4. 4
    Apri il flacone e finisci di riempirlo con l'acqua. Se possibile, cerca di usare acqua distillata o filtrata. Quella del rubinetto contiene troppi minerali e sostanze chimiche, che possono rovinare lo spray.
  5. 5
    Chiudi il flacone, agitalo per mescolare gli ingredienti e spruzza lo spray in una stanza o sui mobili tappezzati. Il bicarbonato e gli oli si separeranno nel tempo, quindi dovrai agitare la bottiglia ogni volta che vorrai usare lo spray.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Preparare una Fragranza per Ambienti per Diffusori con Bastoncini

  1. 1
    Versa l'acqua in un flacone diffusore d'aroma. Se possibile, cerca di usare acqua distillata, in quanto quella del rubinetto contiene troppe sostanze chimiche e minerali, che possono incidere negativamente sul risultato finale. Se necessario, utilizza un imbuto per aiutarti a versare l'acqua nella bottiglia.
    • Se non riesci a trovare un flacone diffusore d'aroma, andrà bene qualsiasi bottiglia con un collo corto e sottile (come quella di un profumo). Assicurati che sia di vetro, in quanto gli oli essenziali tendono a deteriorare alcuni tipi di plastica.
  2. 2
    Aggiungi circa 3 cucchiai di vodka. Se non riesci a reperirla, in sostituzione puoi anche provare l'acqua di amamelide o l'alcool isopropilico.
  3. 3
    Aggiungi gli oli essenziali. Puoi usare parti uguali di olio essenziale di vaniglia e cannella o sperimentare con diverse proporzioni. Per esempio, potresti impiegare 7 gocce di olio essenziale di cannella e 5 di vaniglia. Ti serviranno 12 gocce in totale.
  4. 4
    Chiudi il flacone e agitalo per mescolare. Chiudi la bottiglia con un tappo di sughero o un dito. Se è dotata di tappo avvitabile, utilizzalo. Agitala in maniera veloce ed energica per mescolare bene gli ingredienti, quindi riaprila.
  5. 5
    Metti dei bastoncini di giunco o bambù nella bottiglia e lascia che assorbano il liquido. Magari all'inizio non avvertirai alcuna fragranza, però manca ancora un passaggio. Per ora non devi fare altro che immergere i bastoncini nella bottiglia.
  6. 6
    Gira i bastoncini affinché le estremità che hanno assorbito il liquido siano rivolte verso l'esterno. Togli i bastoncini dal flacone e girali. Infila le estremità asciutte nella bottiglia e mettila su un tavolo. La stanza verrà pian piano pervasa da una delicata fragranza a base di vaniglia e cannella.
    • Gira i bastoncini una volta alla settimana.
    Pubblicità

Consigli

  • Più la stanza è grande, più sarà difficile profumarla.
  • Se per il metodo dei fornelli usi maggiori quantità di cannella e vaniglia, diminuendo invece l'acqua, la profumazione sarà più intensa.
  • Prova questi metodi con altre erbe e oli essenziali!
  • Gli oli essenziali sono reperibili in erboristeria, in alcuni negozi di materiali artistici e online.
  • Per il metodo dei fornelli prova ad aggiungere altre erbe e spezie alla pentola. La scorza d'arancia essiccata, il pimento, i chiodi di garofano e l'anice stellato sono tutte ottime opzioni!
Pubblicità

Avvertenze

  • La miscela preparata ai fornelli avrà anche un odore delizioso, ma evita di berla.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Fragranza per Ambienti Preparata ai Fornelli

  • Casseruola piccola
  • Forno a microonde
  • Barattolo di vetro e scaldino per candele (facoltativo)
  • Pentola per fondue o scaldateiera (facoltativo)
  • Pentola a cottura lenta (facoltativa)

Fragranza per Ambienti in Spray

  • Flaconcino spray (preferibilmente di vetro)
  • Imbuto o foglio di carta

Fragranza per Ambienti per Diffusori con Bastoncini

  • Flacone diffusore
  • Bastoncini di giunco o bambù
  • Imbuto (facoltativo)

wikiHow Correlati

Rimuovere una Placca AntitaccheggioRimuovere una Placca Antitaccheggio
Fare uno Scaldacollo ai FerriFare uno Scaldacollo ai Ferri - Consigli dagli Esperti di wikiHow
Aggiustare una Zip Inceppata
Lavorare un Cappello Facile ai Ferri
Tingere il PoliestereTingere il Poliestere
Eliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'Abbigliamento
Svitare una Vite Senza Cacciavite
Sistemare un Letto che CigolaSistemare un Letto che Cigola
Creare una Tasca da Pasticcere
Leggere un CalibroLeggere un Calibro
Lavorare una Sciarpa ai Ferri
Riciclare le Bottiglie di ProfumoRiciclare le Bottiglie di Profumo
Aggiustare una Pinzatrice BloccataAggiustare una Pinzatrice Bloccata
Fare un Nodo Scorsoio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 390 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 1 390 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità