Ti piace usare la lacca per dare volume ai capelli, il problema è che soffri di allergie che te lo impediscono. Le lacche reperibili in commercio sono molto efficaci, ma spesso piene di sostanze chimiche che possono rovinare i capelli e causare reazioni allergiche. Per fortuna è facile realizzarle in casa usando pochi semplici ingredienti. Scoperte le basi, potrai personalizzarle come desideri con diversi oli e fragranze.

Metodo 1 di 3:
Lacca al Sale

  1. 1
    Fai sobbollire 1 tazza d'acqua (250 ml) in una pentola. Se possibile, cerca di usare dell'acqua filtrata o distillata. Quella di rubinetto contiene troppe sostanze chimiche e minerali, che nel tempo possono accumularsi sui capelli. Riscaldare l'acqua favorisce la dissoluzione del sale.
  2. 2
    Aggiungi 1 cucchiaio di sale marino o sali di Epsom [1].
  3. 3
    Aggiungi dell'olio di cocco e mescola con un cucchiaio fino a quando non si sarà sciolto. L'olio di cocco nutre i capelli, ma è solido sotto i 15-20 °C. Prima di usarlo dovrai probabilmente riscaldare la lacca con dell'acqua bollente. Se questo ti dà fastidio, prova invece l'olio di argan o di oliva [2].
    • Se hai i capelli grassi, meglio usare solo un cucchiaino di olio (5 ml).
    • Se hai i capelli secchi, prova ad aggiungere 1-2 cucchiaini (5-10 ml) alla dose consigliata.
  4. 4
    Togli la pentola dal fuoco e lascia raffreddare la soluzione, quindi aggiungi 4-5 gocce del tuo olio essenziale preferito. Se preferisci che la lacca non abbia alcuna profumazione, puoi evitare di usare l'olio essenziale [3]. Per una tenuta più alta, aggiungi 1-2 cucchiaini (5-10 g) di gel per capelli, perfetto per chi li ha ricci [4].
  5. 5
    Versa la soluzione in un flacone spray. Colloca un imbuto nel collo della bottiglia e, tenendola ferma, versa con cura la soluzione al suo interno. Se possibile, cerca di usare un flacone in vetro. Molte persone notano che gli oli (sia quello di cocco sia quello essenziale) deteriorano la plastica nel tempo.
  6. 6
    Chiudi il flacone e agitalo prima di usarlo, in modo da mescolare meglio gli ingredienti. Nel tempo gli oli si separeranno, quindi dovrai agitare la bottiglia prima dell'utilizzo. Se hai usato l'olio di cocco, ciò si noterà ancora di più e dovrai metterla nell'acqua bollente per qualche secondo [5].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Lacca allo Zucchero

  1. 1
    Versa 1 tazza (250 ml) di acqua in una pentola e portala a ebollizione, in modo da facilitare la dissoluzione dello zucchero. Cerca di usare l'acqua distillata o filtrata. Quella di rubinetto contiene minerali e sostanze chimiche che possono accumularsi sui capelli.
  2. 2
    Aggiungi 2-4 cucchiaini (10-20 g) di zucchero e mescola fino a completa dissoluzione. Più zucchero aggiungi, più forte sarà la tenuta della lacca. Per aumentarla, usa 2 cucchiaini (10 g) di sale marino [6].
  3. 3
    Togli la pentola dal fuoco e aspetta che la soluzione si raffreddi prima di aggiungere 8 gocce del tuo olio essenziale preferito. Non è obbligatorio, ma profumerà la lacca e quindi i capelli [7]. Puoi scegliere quello che preferisci, però gli oli essenziali di agrumi e lavanda sono piuttosto usati per le lacche [8].
  4. 4
    Versa con cura la soluzione in un flacone spray. Infila un imbuto nel collo della bottiglia. Poi, tenendola ferma, versa la soluzione al suo interno con attenzione. Cerca di usarne una in plastica, specialmente se aggiungerai gli oli essenziali, in quanto qualcuno ha notato che nel tempo possono deteriorare la plastica.
    • Più fine è il nebulizzatore, più sarà efficace [9].
  5. 5
    Chiudi il flacone e agitalo prima di usare la lacca. All'inizio potresti notare che il prodotto non è particolarmente fissante. Lascialo asciugare sui capelli. Se la tenuta non è abbastanza forte per i tuoi gusti, aspetta 20-30 secondi prima di ripetere l'utilizzo [10].
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare Altri Tipi di Lacca

  1. 1
    Prepara uno spray schiarente a base di succo di limone e acqua. In un flacone spray, mescola 2 tazze (500 ml) di acqua, 2 cucchiaini (10 ml) di olio di mandorle dolci, 10 gocce di olio essenziale di camomilla e il succo di 2 limoni. Chiudilo e agitalo per mescolare gli ingredienti. Spruzza la soluzione sui capelli asciutti o bagnati diverse volte alla settimana [11].
    • Il succo di limone e l'olio essenziale di camomilla aiutano a schiarire e a illuminare i capelli, mentre l'olio di mandorle dolci permette di idratarli.
    • Se hai i capelli scuri, prova invece a usare delle arance, che non li schiariranno più di tanto [12].
  2. 2
    Prepara uno spray lisciante per combattere l'effetto crespo. Prepara 1 tazza (250 ml) di acqua e versala in un flacone spray. Aggiungi 2 cucchiai (30 ml) dei seguenti ingredienti: succo di aloe vera, acqua di rose e glicerina vegetale. Chiudi la bottiglia e agitala prima dell'uso. Usa la soluzione ogni volta che devi domare i capelli [13].
    • Il succo di aloe vera aiuta a idratare e a lucidare i capelli, mentre l'acqua di rose li liscia.
    • Per una tenuta più forte, usa invece il gel di aloe vera [14].
  3. 3
    Se hai i capelli sottili, deboli o fragili, prova uno spray rafforzante e volumizzante. Riempi un flacone spray con 2 tazze (500 ml) di acqua. Aggiungi 2 cucchiai (30 ml) di olio di cocco fuso e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino. Chiudi la bottiglia e agitala per mescolare gli ingredienti. Applica lo spray sui capelli bagnati, subito dopo la doccia [15].
    • L'olio di cocco aiuta a idratare i capelli, mentre l'olio essenziale di rosmarino aiuta a rafforzarli.
    • Questa soluzione può essere usata anche sui capelli asciutti. È perfetta per riparare i danni [16].
  4. 4
    Prepara una lacca a tenuta leggera usando limone e olio essenziale. Taglia un limone a spicchi e portalo a ebollizione con 2 tazze (500 ml) di acqua. Una volta che l'acqua si sarà dimezzata, filtrala in un flacone spray e lasciala raffreddare. In una ciotola separata, mescola 6-8 gocce di olio essenziale e 2-3 cucchiai (30-45 ml) di vodka, quindi aggiungili all'acqua agrumata. Chiudi il flacone e agitalo per mescolare gli ingredienti [17].
    • Se hai i capelli scuri, usa un'arancia. Il limone tende a schiarirli.
    • Puoi usare qualsiasi tipo di olio essenziale. Quello di lavanda è il più comune.
  5. 5
    Prepara un semplice spray districante usando acqua e balsamo per capelli. Versa dell'acqua tiepida in un flacone spray fino a riempirlo di 2/3. Riempi il resto della bottiglia con il tuo balsamo preferito. Chiudila e agitala energicamente per mescolare gli ingredienti. Spruzza la soluzione sui capelli per spazzolarli con più facilità. Puoi usarla sia se sono asciutti sia se sono bagnati [18].
    Pubblicità

Consigli

  • Gli oli essenziali sono reperibili in erboristeria e nei negozi di prodotti naturali.
  • Sperimenta con diverse quantità per ottenere la tenuta desiderata.
  • Sperimenta con diversi oli essenziali per avere la fragranza che preferisci. Puoi anche mescolare gli oli per creare una nuova profumazione.
  • Cerca di usare un flacone spray in vetro piuttosto che di plastica. Gli oli essenziali tendono a deteriorare la plastica nel tempo.
  • Se devi applicare più lacca, prima lascia asciugare completamente quella che hai spruzzato in precedenza.

Pubblicità

Avvertenze

  • Le lacche fatte in casa non sempre hanno la stessa tenuta di quelle che si trovano in commercio. Sono eccellenti per texturizzare i capelli.
  • Queste lacche sono naturali, quindi deperibili. Se iniziano ad avere un odore o un aspetto strano, gettale.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Lacca al Sale

  • 1 tazza (250 ml) di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di sale marino o sali di Epsom
  • 1-2 cucchiai (5-10 ml) di olio (argan, cocco o oliva)
  • 4-5 gocce di un olio essenziale (facoltativo)
  • 1-2 cucchiai (5-10 g) di gel per capelli (facoltativo)
  • Pentola
  • Imbuto
  • Flacone spray

Lacca allo Zucchero

  • 1 tazza (250 ml) di acqua
  • 4 cucchiaini (20 g) di zucchero
  • 8 gocce di olio essenziale (facoltativo)
  • Pentola
  • Imbuto
  • Flacone spray

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare le Treccine Afro

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Prendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 152 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 3 152 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità