Come Preparare una Lozione all'Olio di Cocco

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Non bisogna fare i salti mortali per trovare un buon prodotto per la cura della pelle. Infatti, alcuni dei migliori ingredienti si trovano spesso in cucina! L'olio di cocco è un esempio lampante. Ricco di proprietà idratanti e terapeutiche, è ottimo per trattare eruzioni, secchezza e desquamazione cutanea [1]. Invece di spendere una fortuna per comprare una lozione, perché non farla in casa? Il procedimento è sorprendentemente semplice e i risultati fantastici.

Metodo 1 di 3:
Preparare una Lozione con un Minipimer

  1. 1
    Versa 1 tazza (200 g) di olio di cocco in una ciotola. Assicurati che sia solido, preferibilmente appena tolto dal frigo. Se l'olio di cocco è morbido, non potrà essere sbattuto bene [2].
  2. 2
    Se lo desideri, aggiungi 1 cucchiaino di olio di vitamina E. Se non riesci a reperire un flacone di olio di vitamina E, puoi usare quello in capsule (te ne serviranno più o meno 4). Fora o apri le capsule, quindi svuotale all'interno della ciotola [3].
  3. 3
    Se lo desideri, aggiungi 10 o 15 gocce di olio essenziale. Pur non essendo strettamente necessario, permette di profumare la lozione. Puoi usarne uno solo o mescolarne vari per ottenere una fragranza unica e personalizzata [4].
  4. 4
    Sbatti l'olio a massima potenza per 6 o 7 minuti usando un minipimer. Di tanto in tanto raccoglilo dai lati della ciotola. Continua a mescolare fino a ottenere una consistenza leggera, soffice e ariosa [5].
    • L'olio potrebbe montarsi a neve (assumendo una consistenza simile a quella della glassa alla crema di burro) o diventare liscio e omogeneo, questo dipende dalla temperatura iniziale.
  5. 5
    Travasa l'olio in un barattolo di vetro. Versa l'olio in un barattolo di vetro dalla capienza di circa 250 ml aiutandoti con una spatola di gomma. Puoi anche dividerlo in 2 barattoli da 120 ml. Conservalo a temperatura ambiente o nel frigorifero [6].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare una Lozione Rinfrescante

  1. 1
    Sbatti ½ tazza (100 g) di olio di cocco. Versa ½ tazza (100 g) di olio di cocco solido in una ciotola. Sbattilo a massima potenza per 6 o 9 minuti con un minipimer fino a ottenere una consistenza soffice e leggera [7].
  2. 2
    Aggiungi 2 cucchiai (30 ml) di aloe vera in gel. Questo ingrediente aiuta a ottenere una lozione rinfrescante e lenitiva [8]. Assicurati di usare del gel puro al 100%, senza ingredienti aggiunti. Alcuni conservanti sono accettabili, ma evita la carragenina, gli oli aromatizzanti, i parabeni, il polisorbato 20 e il retinil palmitato [9].
  3. 3
    Se lo desideri, aggiungi fino a 12 gocce di olio essenziale. Puoi usare un'unica fragranza o combinarne varie per ottenere una profumazione unica e personalizzata [10]. Se vuoi che la lozione sia ancora più rinfrescante, prova quello di basilico, eucalipto, limone, citronella o menta piperita [11][12].
    • L'olio di menta piperita è molto forte. Inizia con l'usare solo qualche goccia, quindi aggiungine di più qualora lo desiderassi [13].
  4. 4
    Mescola leggermente gli ingredienti. Puoi usare una frusta o una forchetta, ma non amalgamarli troppo a lungo, altrimenti l'olio di cocco si ammorbidirà eccessivamente e non sarà abbastanza arioso. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di ottenere un composto omogeneo, senza striature o curve elicoidali.
  5. 5
    Travasa la lozione in un barattolo di vetro usando una spatola di gomma. Puoi usare un recipiente da 250 ml o 2 da 120. Conservali a temperatura ambiente. Se la lozione dovesse iniziare ad ammorbidirsi, mettila in frigo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare una Lozione Semplice

  1. 1
    Fai riscaldare dell'olio di cocco e della cera emulsionante nel forno a microonde. Versa 130 g di olio di cocco e 45 g di cera emulsionante in una ciotola adatta al microonde. Riscaldali per 2 minuti o fino a quando non si saranno sciolti [14].
    • Puoi anche riscaldarli a bagnomaria.
  2. 2
    Porta l'acqua a ebollizione. Versa 500 ml di acqua distillata in un pentolino. Portala a ebollizione, quindi toglila dai fornelli [15].
  3. 3
    Mescola l'acqua, l'olio, la cera e la glicerina. Versa l'acqua calda nella soluzione a base di olio e cera, quindi aggiungi 250 ml di glicerina. Mescola con una frusta o un cucchiaio fino a ottenere un colore e una consistenza omogenea [16].
  4. 4
    Se lo desideri, aggiungi un olio essenziale. Cerca di usarne 10 o 15 gocce. Puoi scegliere una sola fragranza o mescolarne varie per ottenere una profumazione unica [17].
  5. 5
    Versa la lozione nei barattoli. Dividila fra diversi barattoli da 120 ml, quindi versa la lozione rimanente in un recipiente più grande per conservarla. Tieni i contenitori più piccoli in bagno, mentre quello grande in frigo [18].
    • Se vivi in un posto particolarmente caldo, conservali tutti in frigo.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa barattoli dall'apertura ampia, in questo modo il prodotto sarà più facile da prelevare.
  • Gli oli essenziali sono reperibili online e nei negozi che vendono prodotti naturali. Puoi provare a usare quelli specifici per profumare saponette, mentre evita quelli per candele: sono infatti prodotti ben diversi.
  • Se vivi in un posto caldo, la lozione potrebbe ammorbidirsi. Spostala in una stanza più fresca o mettila in frigo.
  • La lozione preparata sbattendo l'olio di cocco può inizialmente ungere la pelle, ma una volta che la cute si sarà abituata non avrai più problemi [19].
  • Se la ricetta richiede dell'olio di cocco solido e quello che hai è troppo morbido, metti il barattolo in frigo per qualche ora [20].
  • Puoi usare uno sbattitore elettrico anziché un minipimer. Evita di utilizzare frullatori o robot da cucina, in quanto possono surriscaldare l'olio [21].
  • Scegli un olio di cocco spremuto a freddo, non raffinato e non trattato, in quanto ha molte più proprietà benefiche rispetto a quello lavorato [22].

Pubblicità

Avvertenze

  • L'olio di cocco può ostruire i pori ed è sconsigliato in caso di pelle a tendenza acneica [23].
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Preparare una Lozione con un Minipimer

  • 1 tazza (200 g) di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di olio di vitamina E (facoltativo)
  • 10-15 gocce di olio essenziale (facoltativo, per profumare la lozione)
  • Ciotola
  • Minipimer
  • Spatola di gomma
  • Barattoli di vetro

Preparare una Lozione Rinfrescante

  • ½ tazza (100 g) di olio di cocco
  • 2 cucchiai (30 ml) di aloe vera in gel
  • 12 gocce di olio essenziale (facoltativo, per profumare la lozione)
  • Ciotola
  • Minipimer
  • Frusta
  • Spatola di gomma
  • Barattoli di vetro

Preparare una Lozione Semplice

  • 130 g di olio di cocco
  • 45 g di cera emulsionante
  • 500 ml di acqua distillata
  • 250 ml di glicerina
  • 10-15 gocce di olio essenziale (facoltativo, per profumare la lozione)
  • Ciotola adatta al microonde
  • Pentolino
  • Frusta o cucchiaio
  • Barattoli di vetro

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 356 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità