Come Preparare una Tisana alla Curcuma

Per secoli la curcuma è stata una delle spezie più apprezzate dato che consente di combattere un'ampia gamma di malattie e disturbi in modo totalmente naturale. Le soluzioni per assumerla sono molteplici, per esempio puoi aggiungerla a diverse ricette o usarla per preparare una tisana benefica e rilassante. Se hai il raffreddore, l'influenza o semplicemente hai voglia di coccolarti un po', puoi sorseggiare una tazza di questa tisana e ti sentirai subito meglio.

Ingredienti

  • 500 ml di acqua
  • ½ cucchiaino di curcuma in polvere o 2-3 cm di radice fresca, grattugiata
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere o 2-3 cm di radice fresca (opzionale)[1]
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere o 2-3 stecche (opzionale)[2]
  • 10 grani di pepe nero (opzionale)[3][4]
  • 1 cucchiaino di peperoncino di Cayenna (opzionale)
  • 2 bustine di una tisana rilassante a tua scelta (opzionale)[5]
  • Miele, a piacere
  • Qualche goccia di succo di limone o di arancia
  • Latte, a piacere (opzionale, puoi usare anche un latte vegetale per esempio di soia)
  • Un sostituto naturale dello zucchero a tua scelta (opzionale)

Parte 1 di 4:
Preparare gli Ingredienti

  1. 1
    Scegli la curcuma. Generalmente è più semplice trovarla in polvere, mentre la radice fresca è disponibile solo nei negozi di frutta e verdura più forniti o in quelli specializzati in alimenti naturali. Talvolta puoi trovare la curcuma fresca anche nelle rivendite di prodotti asiatici.
    • Per sminuzzare la curcuma fresca, innanzitutto sbuccia la radice con delicatezza usando un cucchiaino, quindi utilizza una piccola grattugia per la scorza degli agrumi (tipo quella ormai famosa tra gli chef del marchio Microplane). Se vuoi, puoi anche tritarla finemente con un coltello affilato.
  2. 2
    Seleziona gli ingredienti opzionali. Lo zenzero è l'opzione più comune per aggiungere sapore alla tisana alla curcuma. Anche la cannella è una scelta molto diffusa. Entrambi, come la curcuma, sono considerati antinfiammatori naturali.
    • Se vuoi usare una tisana in bustina, la citronella ha proprietà rilassanti e calmanti.[6]
  3. 3
    Prepara gli ingredienti opzionali. Macinando le spezie secche gli aromi risulteranno più potenti.
    • Puoi preparare lo zenzero fresco nello stesso modo usato per la radice di curcuma. Elimina delicatamente la buccia con un cucchiaio, quindi utilizza una grattugia adatta per la scorza degli agrumi (per esempio la Microplane).
    • Le stecche di cannella possono essere usate intere, ma se vuoi che il loro aroma sia ben riconoscibile è meglio sminuzzarle con pestello e mortaio o in un macinacaffè pulito.
    • I grani di pepe possono essere aggiunti interi o macinati.
    • Il peperoncino di Cayenna dona una nota pungente alla tisana e accelera il metabolismo.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Mettere le Spezie in Infusione

  1. 1
    Porta l'acqua a bollore in un bollitore o in una piccola pentola.
  2. 2
    Aggiungi la curcuma direttamente nell'acqua bollente. Questo è il momento di incorporare anche tutti gli ingredienti aggiuntivi che preferisci, eccetto il latte e le bustine di tisana.
  3. 3
    Riduci il calore e lascia sobbollire gli ingredienti a fuoco lento per 10 minuti. La temperatura deve essere inferiore a quella di bollitura L'acqua, quando sobbolle, raggiunge una temperatura inferiore a quella di ebollizione. Per avere maggiori dettagli, puoi leggere questo articolo.
  4. 4
    Rimuovi la pentola dal calore. Sii cauto quando la tocchi perché il contenuto sarà estremamente caldo. Usa i guanti da forno, le presine o un canovaccio ripiegato più volte su se stesso per proteggere le mani.
    • A questo punto, se vuoi, puoi mettere in infusione le bustine di tisana per tre minuti.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Servire la Tisana

  1. 1
    Filtrala. Versa la tisana attraverso un colino appoggiato su una tazza o una teiera. In questo modo riuscirai a rimuovere gli ingredienti solidi e non dovrai preoccupartene mentre bevi.
    • Sii cauto quando versi il liquido nel colino, ricordati che è bollente.
  2. 2
    Aggiungi il limone e/o il miele. Puoi versarli direttamente nella teiera o, se stai preparando la tisana per più persone, lasciare che ognuno li aggiunga personalmente nella quantità desiderata.
  3. 3
    Aggiungi il latte. Indipendentemente dalla varietà, animale o vegetale, il latte consente di attenuare il gusto amaro della tisana.[7]
  4. 4
    Servi.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Preparare delle Bustine di Tisana alla Curcuma

  1. 1
    Procurati gli ingredienti e gli utensili necessari. Oltre agli strumenti usati normalmente per preparare il tè o le tisane, ovvero un bollitore o una pentola e una tazza, avrai bisogno delle seguenti cose:[8]
    • 4 bustine di tè, puoi acquistarle già pronte nei negozi specializzati o sul web o crearle tu stesso seguendo uno dei tanti tutorial disponibili online;
    • Una piccola boule;
    • Cucchiai per dosare le spezie.
  2. 2
    Prepara gli ingredienti. Per questa ricetta avrai bisogno delle seguenti spezie:
    • 2,5 cucchiai di curcuma in polvere;
    • 1,5 cucchiai di cannella in povere;
    • 4 cucchiai di foglie di citronella;
    • 20 grani di pepe.
    • Mezzo cucchiaio equivale a un cucchiaino e mezzo.
  3. 3
    Assembla gli ingredienti. Mettili tutti insieme in una piccola boule, quindi mescola per amalgamarli.
  4. 4
    Riempi le bustine di tè. Usa un cucchiaio della miscela di ingredienti per ogni bustina.
  5. 5
    Prepara l'infusione. Quando è il momento di preparare la tisana, usa il metodo tradizionale seguendo le istruzioni presenti in questo articolo.
    • Se vuoi, puoi aggiungere dello zenzero fresco mentre gli ingredienti sono in infusione.
    • Puoi aggiungere anche delle fette di arancia e del miele.
  6. 6
    Regala la tua tisana fatta in casa. Queste bustine realizzate a mano sono un'ottima idea regalo, in special modo se vengono abbinate a degli accessori per preparare il tè.
    Pubblicità

Consigli

  • Se vuoi servire diverse tazze di tisana, puoi aumentare le dosi degli ingredienti in modo molto semplice. Le quantità indicate in questa ricetta sono per 2 persone, per servirne 4 usa un litro d'acqua, un cucchiaino di curcuma e raddoppia anche i quantitativi degli ingredienti opzionali.
  • Sperimenta diverse combinazioni di sapori per trovare quella che preferisci.

Pubblicità

Avvertenze

  • Oltre ad avere delle proprietà depurative e antitumorali, la curcuma previene la formazione di coaguli nel sangue. Se assumi un farmaco anticoagulante, consulta il tuo medico prima di usarla in cucina. In dosi eccessive può causare disturbi allo stomaco, indigestione, dissenteria e perfino ulcere intestinali. [9][10][11]
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Piccola pentola o bollitore
  • Colino a maglia fine
  • Tazza o teiera, in base alla quantità di tisana che vuoi preparare
  • Grattugia tipo Microplane, se usi la radice di curcuma o di zenzero

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 2 820 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità