La torta di banane è una prelibatezza capace di far spuntare un sorriso sulle labbra e un guizzo di felicità nel cuore. È deliziosa e relativamente facile da preparare. Questa torta ha molte varianti ed è un'ottima soluzione per utilizzare le banane troppo mature.

Ingredienti

Torta di Banane Classica

  • 300 g di farina autolievitante
  • 150 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150 g di zucchero extrafine
  • 3 uova
  • 80 g di burro, fuso e poi lasciato raffreddare leggermente
  • 2 banane molto mature (preferibilmente con la buccia color marrone)

Torta di Banane e Noci

  • 120 ml di olio di semi
  • 300 g di zucchero
  • 2 uova, sbattute
  • 4-5 banane molto mature (preferibilmente con la buccia color marrone)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 200 g di farina 00 per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di lievito secco in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 120 ml di latte
  • 120 ml di olio di semi
  • 100 g di noci, tritate
  • 150 di uva passa mista (facoltativo)

Glassa per la Torta di Banane

  • 240 ml di latte
  • 2 cucchiai rasi di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • Altri 100 g di zucchero
  • 120 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Metodo 1 di 3:
Preparare una Torta di Banane Classica

  1. 1
    Preriscalda il forno a 180 °C. Questa torta richiede 20 minuti di preparazione, 1 ora e 10 minuti di cottura ed è indicata per 8 persone. Questa ricetta è simile a quella del pane alla banana (o banana bread), ma l'impasto è un po' più dolce e liquido, come si addice a una torta.[1]
  2. 2
    Ungi e rivesti lo stampo per la torta di banane. L'ideale è usare uno stampo adatto a preparare il pane in cassetta da un chilo che ha la giusta larghezza e profondità, per garantire che la torta sia densa e umida al centro, ma puoi utilizzare anche una normale tortiera. La densità dell'impasto ti consentirà di versarlo facilmente in qualunque tipo di stampo, per esempio quello per la ciambella.
  3. 3
    Setaccia la farina in una zuppiera, poi aggiungi il latte, l'estratto di vaniglia, lo zucchero e le uova. Amalgama gli ingredienti con la frusta elettrica per ottenere un impasto liscio e omogeneo. Dopo circa un minuto dovrebbe avere assunto un colore chiaro e uniforme. Se non hai modo di setacciare la farina, perlomeno mescolala con la forchetta per rompere i grumi più grossi. In questo modo si amalgamerà più facilmente agli altri ingredienti.
  4. 4
    Sciogli il burro e schiaccia le due banane mature. Fai fondere il burro lentamente, a intervalli di 15-20 secondi, si deve sciogliere senza diventare troppo bollente. Dopodiché schiaccia le banane e aggiungile al burro. Mescola per amalgamare i due ingredienti. Più le banane sono mature e meglio è. La scelta migliore ricade su quelle con la buccia color marrone.[2]
    • Puoi schiacciare le banane in un piatto utilizzando semplicemente la forchetta.[3]
  5. 5
    Incorpora la miscela di burro e banane all'impasto. Mescola finché non è perfettamente omogeneo. A mano a mano che lo lavori, tenderà a indurirsi per via della trasformazione che avviene nella farina, quindi cerca di mescolare solo per il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti, per evitare che la torta risulti asciutta e poco soffice. Assicurati però di rompere tutti gli eventuali grumi di farina.
  6. 6
    Versa l'impasto nello stampo e cuocilo per 1 ora e 10 minuti. Verifica se la torta è cotta usando uno stuzzicadenti. Infilalo al centro ed estrailo; se è asciutto e ricoperto solo da qualche briciola, significa che è pronta. Se invece è ricoperto di impasto umido, lascia cuocere la torta ancora per qualche minuto e poi controlla di nuovo.
  7. 7
    Lascia raffreddare la torta nella tortiera per 5-10 minuti prima di servirla. Quando è cotta, tirala fuori dal forno e mettila a raffreddare su una griglia senza estrarla dallo stampo. Attendi che si sia raffreddata del tutto se intendi glassarla, altrimenti il calore scioglierà la glassa.[4]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare una Torta di Banane e Noci

  1. 1
    Preriscalda il forno a 180 ºC e ungi due stampi per torte. Tutto quello che ti serve è un piccolo pezzo di burro da spalmare all'interno delle tortiere oppure un po' d'olio (preferibilmente spray).
  2. 2
    Mescola 120 ml di olio di semi, lo zucchero e le uova sbattute all'interno di una zuppiera. Amalgama gli ingredienti usando una frusta da cucina manuale, elettrica o un robot da cucina (come il KitchenAid). Solitamente è utile sbattere prima le uova da sole con la forchetta per amalgamare i tuorli con gli albumi.
    Risposta dell'Esperto
    D

    Quando gli si chiede, "In che modo i vari oli influenzano il gusto della torta?"

    Mathew Rice

    Mathew Rice

    Pasticciere Professionista e Dessert Influencer
    Mathew Rice ha lavorato nella sezione di pasticceria di vari ristoranti statunitensi dalla fine degli anni Novanta. Le sue creazioni sono apparse su riviste come "Food & Wine", "Bon Appetit" e "Martha Stewart Weddings". Nel 2016 il portale Eater lo ha nominato fra i 18 top chef da seguire su Instagram.
    Mathew Rice
    Consiglio dell'Esperto

    Mathew Rice, pasticciere, risponde: "Tranne che per preparare una torta all'olio extravergine di oliva, è meglio orientarsi su un olio dal sapore neutro e delicato. Per comodità si tende a usare l'olio di semi, dato che è presente in ogni cucina, ma io personalmente utilizzo sempre l'olio di vinaccioli. È un po' più leggero e ha un gusto totalmente neutro."

  3. 3
    Schiaccia la banana insieme al latte e all'estratto di vaniglia, poi mescola. Prendi i tre ingredienti e mescolali in una piccola zuppiera, separatamente dagli altri. Ricorda che più la buccia della banana è scura e più la polpa sarà morbida e dolce, pertanto perfetta per preparare la torta. Quando la banana, il latte e l'estratto di vaniglia sono ben amalgamati, incorpora la miscela di olio, zucchero e uova.
  4. 4
    In un'altra zuppiera, setaccia la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale. Versali nella zuppiera e mescolali con la forchetta per amalgamarli ed eliminare tutti gli eventuali grumi. Il consiglio è di setacciare la farina perché areandosi assorbirà meglio gli ingredienti liquidi e l'impasto risulterà più leggero e arioso.
    • Aggiungi le noci ed eventualmente l'uva passa. Se vuoi, questo è il momento di arricchire l'impasto anche con delle gocce di cioccolato.[5]
  5. 5
    Incorpora lentamente gli ingredienti secchi a quelli umidi, mescolando in modo costante. Se hai a disposizione la frusta elettrica, sarà la tua migliore alleata. Accendila a bassa velocità e amalgama lentamente la miscela di farina e quella di olio, latte e banana. Procedi aggiungendo solo poca farina alla volta, mescola finché non è quasi del tutto incorporata all'impasto, dopodiché aggiungine un altro po'. Continua in questo modo finché tutti gli ingredienti secchi non sono stati assorbiti da quelli umidi.[6]
  6. 6
    Suddividi equamente l'impasto tra i due stampi. Assicurati che non ci siano bolle d'aria e che sia ben livellato. La tecnica migliore consiste nel sollevare gli stampi e batterli delicatamente sul fondo o contro il piano di lavoro. In questo modo le bolle d'aria dovrebbero rompersi.
  7. 7
    Cuoci le torte in forno per 35 minuti o finché non hanno assunto un bel colore dorato. Puoi verificare se sono cotte usando uno spiedo in legno: infilalo al centro ed estrailo, se è asciutto e ricoperto solo da qualche briciola significa che sono pronte. Una volta sfornate, lascia raffreddare le torte per 3-5 minuti all'interno degli stampi, dopodiché trasferiscile su una griglia raffredda dolci e attendi che si raffreddino completamente.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare la Glassa

  1. 1
    Miscela 240 ml di latte, 3 cucchiai rasi di farina e 50 g di zucchero in una pentola. Imposta il calore a un livello medio-basso e mescola gli ingredienti energicamente con la frusta. Tienili in costante movimento e assicurati che lo zucchero si sciolga del tutto.
  2. 2
    Porta il latte a bollore. Continua a mescolare per tutto il tempo necessario. Per preparare la glassa sono necessari solo pochi minuti, ma anche tutta la tua attenzione.
  3. 3
    Aggiungi un cucchiaino di estratto di vaniglia e subito dopo spegni il fornello. A questo punto devi attendere che la glassa si raffreddi senza mai smettere di mescolarla. Continua a usare la frusta finché non si è raffreddata del tutto, dopodiché lasciala riposare. Se preferisci, puoi usare un estratto diverso da quello di vaniglia, per esempio quello di mandorle. Puoi sostituirlo anche con il cacao o con un aromatizzante alla banana.
  4. 4
    Monta 100 g di zucchero con 120 ml di olio di semi mentre la miscela di latte e farina si raffredda. Montare significa usare la frusta elettrica o quella manuale ad alta velocità per amalgamare lo zucchero all'olio. Per una glassa ancora più ricca, aggiungi anche 100 g di burro a temperatura ambiente, per ottenere così la famosa crema al burro (o buttercream).
  5. 5
    Miscela le due componenti della glassa. Quando il latte si è raffreddato, incorporalo all'olio e allo zucchero usando la frusta ad alta velocità. Continua finché la glassa non è cremosa. Inizialmente potrebbero formarsi dei coaguli, ma si scioglieranno a mano a mano che li lavorerai con la frusta.
  6. 6
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • È più facile lavorare il burro e amalgamarlo agli altri ingredienti quando è a temperatura ambiente.
  • Per questa ricetta è indispensabile che le banane abbiano oltrepassato il punto di maturazione perfetta. La buccia deve essere di color marrone scuro.
  • Scegli le uova più grandi disponibili.
  • Se vuoi replicare la ricetta anglosassone del banana bread, tieni presente che una tazza di purea di banane corrisponde a circa 4-5 banane schiacciate.
  • Infila uno stuzzicadenti al centro della torta dopo 25 minuti di cottura. Se quando lo tiri fuori è asciutto, significa che la torta è pronta.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non lavorare l'impasto della torta troppo a lungo, altrimenti non lieviterà.
  • Non glassare la torta mentre è ancora calda perché potrebbe rompersi, inoltre la glassa si scioglierà.
  • Se la miscela di latte e farina non viene mescolata costantemente, farà rapidamente i grumi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Zuppiera
  • Utensili per mescolare
  • Stampo o tortiera
  • Griglia raffredda dolci
  • Guanti da forno

wikiHow Correlati

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo

Come

Preparare Biscotti alla Marijuana

Come

Preparare la Panna Montata con il Latte

Come

Preparare i Pancake per una Persona

Come

Preparare un Semplice Sciroppo di Zucchero

Come

Fare Sciogliere la Nutella

Come

Congelare la Panna

Come

Stabilizzare la Panna Montata

Come

Arrostire i Marshmallows

Come

Rimediare se la Torta si Attacca alla Teglia

Come

Fare il Cioccolato

Come

Usare una Fontana di Cioccolato

Come

Preparare Caramelle Dure e Lecca Lecca
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Mathew Rice
Co-redatto da:
Pasticciere Professionista e Dessert Influencer
Questo articolo è stato co-redatto da Mathew Rice. Mathew Rice ha lavorato nella sezione di pasticceria di vari ristoranti statunitensi dalla fine degli anni Novanta. Le sue creazioni sono apparse su riviste come "Food & Wine", "Bon Appetit" e "Martha Stewart Weddings". Nel 2016 il portale Eater lo ha nominato fra i 18 top chef da seguire su Instagram. Questo articolo è stato visualizzato 3 457 volte
Categorie: Dolci | Ricette
Questa pagina è stata letta 3 457 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità