La 'yema' è un tradizionale dolcetto filippino. La versione qui proposta ha subito molte evoluzioni rispetto alla ricetta d'origine. Oltre allo zucchero e al latte condensato che ne compongono la base, sono stati aggiunti il latte in polvere ed il burro di arachidi, contribuendo a creare una consistenza cremosa ed un gusto delizioso. Questa versione più soffice e cremosa della yema è una vera delizia.

Ingredienti

  • 1 lattina di Latte Condensato
  • 230-290 g di Latte in Polvere
  • Zucchero (nelle stesse quantità del latte in polvere)
  • 1/4 - 1/2 barattolo di Burro di Arachidi

Passaggi

  1. 1
    Miscela il latte condensato, lo zucchero ed il burro di arachidi nel frullatore. Versa la miscela in una pentola e portala a bollore per qualche minuto, per dissolvere completamente lo zucchero.
  2. 2
    La miscela dovrà bollire fino a raggiungere una consistenza appiccicosa. Un attimo prima di spegnere il fuoco, incorpora il latte in polvere e mescola con attenzione. Non preoccuparti, è normale che la consistenza sia polverosa al gusto.
  3. 3
    Raffredda il composto. Lascia cadere delle piccole porzioni di impasto su una superficie antiaderente, come un tappetino in silicone per dolci o un foglio di carta da forno. Attendi che i dolcetti si raffreddino per poi prepararti ad incartarli.
  4. 4
    Avvolgili individualmente nel cellofan o nella carta da forno. Arriccia la parte superiore della carta per fissarla in posizione o legala con del nastro.
  5. 5
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Per presentare al meglio i tuoi dolcetti puoi rotolarli nello zucchero a velo. La yema è nota per la sua dolcezza e lo zucchero agisce come conservante.
  • Questa versione è leggermente più soffice dell'originale.
  • Con l'aggiunta di latte in polvere la durata dei dolcetti conservati in frigorifero è di massimo 3 mesi. Se vuoi conservarli a temperatura ambiente mangiali entro un paio di settimane. La quantità di zucchero aggiunto ne stabilisce la durata.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ricorda che il latte in polvere viene aggiunto per equilibrare il contenuto di acqua e per rendere la yema più morbida. Un'aggiunta eccessiva di latte in polvere ridurrà la durata dei tuoi dolci.
  • Non esagerare con le dosi di zucchero.
  • A temperatura ambiente puoi conservare i dolci per 1 o 2 settimane, non di più, in base alla quantità di zucchero utilizzata.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Frullatore
  • Pentolino
  • Cucchiaio di legno
  • Fogli in silicone o un'altra superficie antiaderente
  • Carta da forno o cellofan

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 947 volte
Questa pagina è stata letta 1 947 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità