Come Preparare una Zuppa di Lenticchie

In questo Articolo:In una PentolaIn un Tegame di TerracottaNel Forno Olandese

La zuppa di lenticchie è un piatto delizioso e gustoso, oltre che sano e semplice da preparare. Questo legume cuoce piuttosto in fretta e, una volta incorporati tutti gli ingredienti, non c’è molto altro che devi fare, se non mescolare la zuppa di tanto in tanto per ottenere un buon risultato. Sebbene la maggior parte delle persone cucini questo piatto in una pentola, puoi usare anche un forno olandese o un tegame di terracotta. Se vuoi saperne di più, continua a leggere!

Ingredienti

In una Pentola

  • 450 g di lenticchie.
  • Mezza testa d’aglio.
  • 10 g di sale.
  • 4 foglie di alloro.
  • 1 gambo di sedano tritato.
  • 120 ml di olio di oliva.
  • 80 ml di aceto.
  • Formaggio feta (facoltativo).
  • Pane (facoltativo ma caldamente raccomandato).

In un Tegame di Terracotta

  • 450 g di lenticchie verdi.
  • 1 l di brodo vegetale.
  • 960 ml di acqua.
  • 4 gambi di sedano a cubetti.
  • 4 carote pelate e tagliate a cubetti.
  • 1 cipolla tagliata a cubetti.
  • 3-4 spicchi di aglio tritato.
  • Una scatola da 400 g di pelati.
  • 5 g di origano essiccato.
  • 3 rametti di timo fresco.
  • 2 foglie di alloro.
  • 1 pizzico di pepe di cayenna.
  • Sale e pepe q.b.
  • 250 g di spinaci tagliati grossolanamente.

Nel Forno Olandese

  • 30 ml di olio di oliva.
  • 100 g di cipolla finemente tritata.
  • 50 g di carote finemente tritate.
  • 50 g di sedano finemente tritato.
  • 10 g di sale marino integrale.
  • 450 g di lenticchie mondate e sciacquate.
  • 150 g di pomodori pelati e tritati.
  • 2 l di brodo di pollo o vegetale.
  • 2 g di coriandolo appena macinato.
  • 2 g di cumino appena macinato.
  • 2 g di aframomum melegueta (una spezia che fa parte della famiglia dello zenzero).

1
In una Pentola

  1. 1
    Pulisci le lenticchie. Togli dalla confezione 450 g di legumi e cospargili sopra una superficie piana, pulita e bianca; elimina tutti i piccoli sassi che possono essersi mescolati alle lenticchie.
  2. 2
    Riempi quasi completamente una grossa pentola con acqua.
  3. 3
    Pulisci 4-5 spicchi di aglio e mettili nella pentola. Puoi aumentare o diminuire la quantità a tuo piacere, in base ai tuoi gusti.
  4. 4
    Aggiungi 4 foglie di alloro. Cuocere la zuppa con questi aromi le conferisce un sapore inconfondibile.
  5. 5
    Scalda l’acqua e gli ingredienti che vi hai aggiunto a fiamma alta.
  6. 6
    Aggiungi le lenticchie. Lascia il tegame leggermente aperto usando il mestolo per sollevare il coperchio.
  7. 7
    Porta a bollore l’acqua. Successivamente abbassa la fiamma a livello medio e cuoci le lenticchie per 35-45 minuti, in base a quanto tempo impiegano ad ammorbidirsi.
  8. 8
    Di tanto in tanto controlla la consistenza dei legumi. Quando sono teneri ma non si sfaldano, allora sono pronti. Usa una forchetta o un cucchiaio per controllarli e mescola occasionalmente.
  9. 9
    Dopo 20 minuti di cottura, aggiungi 80 ml di aceto, 120 ml di olio di oliva e 5-10 g di sale. Mescola questi ingredienti e lascia bollire per il resto del tempo.
  10. 10
    Spegni il fuoco e servi la zuppa. Una volta accertato che le lenticchie sono cotte, spegni il fornello e attendi che la zuppa si raffreddi leggermente per qualche momento. Puoi gustare questo piatto saporito al naturale, accompagnarlo con il pane o cospargerlo di formaggio feta. Se vuoi provare alcune varianti, ecco qualche idea:
    • Zuppa di lenticchie con aneto e limone. Basta aggiungere 45 ml di succo di limone appena spremuto e 60 g di aneto fresco tritato; mescola bene per incorporare gli ingredienti.
    • Zuppa di lenticchie con paprika affumicata. Aggiungi un cucchiaino di paprika affumicata per vivacizzare il sapore della zuppa.
    • Zuppa di lenticchie con salsiccia o pancetta. Aggiungi 110 g di pancetta a cubetti, bacon o salsiccia e cuocili in pentola fino a farli diventare leggermente croccanti. Successivamente aggiungi tutti gli altri ingredienti. Puoi eliminare l’eccesso di grasso oppure lasciarlo nella pentola in sostituzione dell’olio di oliva.

2
In un Tegame di Terracotta

  1. 1
    Metti tutti gli ingredienti tranne gli spinaci nel tegame. Aggiungi 450 g di lenticchie verdi, 1 l di brodo vegetale, 960 ml di acqua, 4 gambi di sedano a cubetti, 4 carote tagliate finemente, una cipolla a dadini, 3-4 spicchi di aglio tritati, un barattolo di pelati, 5 g di origano secco, 3 rametti di timo, 2 foglie di alloro, un pizzico di pepe di Cayenna, sale e pepe quanto basta. Mescola per amalgamare il contenuto.
  2. 2
    Cuoci la zuppa a fuoco basso per 8-10 ore. I tempi di cottura variano leggermente in base a quanto tempo le lenticchie impiegano a diventare tenere, senza però spappolarsi, e la zuppa ad addensarsi. Quando il piatto è pronto, spegni il fuoco.
  3. 3
    Incorpora gli spinaci. Versa 250 g di spinaci nella pentola e attendi qualche minuto che appassiscano del tutto. All’inizio 250 g potrebbero sembrare molti, ma man mano che gli spinaci appassiscono, il loro volume si riduce tantissimo.
  4. 4
    Servi la zuppa. Aspetta qualche minuto, così la preparazione si raffredda leggermente e poi gustala da sola o con una fetta di pane francese. Se vuoi una zuppa davvero cremosa, aggiungi un cucchiaino di panna acida.

3
Nel Forno Olandese

  1. 1
    Scalda l’olio di oliva in un grande forno olandese a fuoco medio. Il tegame dovrebbe essere almeno da 6 litri; attendi che i 30 ml di olio si scaldino per un minuto prima di aggiungere gli altri ingredienti.
  2. 2
    Incorpora le carote, la cipolla, il sedano e il sale. Rispetta le dosi indicate nella sezione “Ingredienti” dell’articolo e cuoci il tutto finché le cipolle diventano trasparenti. Ci vorranno circa 6-7 minuti. Mescola per uniformare il composto.
  3. 3
    Aggiungi i pomodori, le lenticchie, il brodo, il coriandolo e l’aframomum melegueta e porta il tutto a bollore. Anche in questo caso, fai riferimento alla sezione “Ingredienti” per le quantità esatte. Ricorda di mescolare sempre. Infine, alza la fiamma a fuoco alto e attendi che il contenuto del forno olandese inizi a bollire.
  4. 4
    Quando la zuppa inizia a bollire, abbassa il fuoco, metti il coperchio e cuoci per 35-40 minuti. La pietanza deve sobbollire finché le lenticchie diventano tenere, verificane di tanto in tanto la consistenza con una forchetta. Se ami una zuppa più densa, puoi anche ridurre in purea il composto con un frullatore a immersione prima di portarlo in tavola.
  5. 5
    Servi la zuppa. Gusta questo piatto corroborante con una baguette. Ci vorranno solo pochi minuti affinché si raffreddi leggermente e sia pronta da mangiare. Se restano degli avanzi, puoi riporli in frigo e consumarli entro pochi giorni.

Consigli

  • Le lenticchie hanno un alto contenuto di ferro, un nutriente indispensabile per la salute del sistema circolatorio.
  • Se hai fretta di mangiare la zuppa, versala in una fondina ampia, piatta e profonda, in questo modo si raffredderà molto più velocemente rispetto che in una ciotola.
  • Una pentola piena contiene dalle 6 alle 12 porzioni.
  • Ricordati di aggiungere l’olio di oliva, l’aceto e il sale con sufficiente anticipo, così che i sapori si fondano completamente nella zuppa.
  • Alcune lenticchie devono essere lasciate in ammollo per diverse ore. Si tratta delle varietà più dure che si trovano ovunque tranne che in America.
  • Le carote, le cipolle e il sedano affettato aggiungono un sapore fantastico alla zuppa di lenticchie. Anche la carne trita di manzo contribuisce nella preparazione di un'eccellente zuppa.
  • Accompagnala con ogni tipo di pane (tranne quello in cassetta) o crostini.
  • Le lenticchie provenienti dal continente americano sono in genere più tenere e non richiedono ammollo.
  • Per trasformare la zuppa in una deliziosa minestra di lenticchie ti bastano 100-200 g di pasta cruda (come i ditalini o le conchiglie). Ricordati di aggiungere una pari quantità di acqua e di portare a bollore la zuppa prima di aggiungere la pasta. A questo punto mescola molto spesso.
  • Puoi anche aggiungere delle fette di feta (non sbriciolata) per esaltare il sapore della zuppa.
  • Se metti le lenticchie in ammollo, tieni presente che i tempi di cottura si ridurranno.

Avvertenze

  • Ricordati di lasciare il coperchio socchiuso perché la zuppa, bollendo, potrebbe traboccare e spegnere la fiamma, riempiendo così la stanza di gas infiammabile pericoloso.
  • Non dimenticarti la zuppa incustodita sul fuoco. Le lenticchie, come qualunque altra pietanza, bruciano se vengono cotte troppo a lungo.
  • Se vuoi preparare la zuppa di lenticchie per gli amici, cucinala prima un paio di volte per fare pratica.

Cose che ti Serviranno

  • Una pentola grande
  • Un cucchiaio per mescolare, un mestolo

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Riso & Legumi

In altre lingue:

English: Make Lentil Soup, Español: hacer sopa de lentejas, Português: Fazer Sopa de Lentilha, Nederlands: Linzensoep maken, Français: faire une soupe de lentilles, Русский: приготовить чечевичный суп, 中文: 煮西式扁豆汤, Bahasa Indonesia: Memasak Sup Lentil

Questa pagina è stata letta 5 932 volte.
Hai trovato utile questo articolo?