Come Preparare una Zuppa di Pomodoro

In questo Articolo:Pelare i PomodoriArrostisci le VerdureMescola le Verdure ed il BrodoPreparare la Zuppa

La zuppa di pomodoro è un piatto molto salutare, e con un basso contenuto calorico. È ottima per godersi un po' di calore in un giorno freddo e piovoso. Può essere abbinata perfettamente ad un buon panino al formaggio. La zuppa di questa ricetta viene preparata con dei pomodori precedentemente arrostiti, stufati e frullati, allo scopo di ottenere una purea.

Ingredienti

  • 900 g di Pomodori
  • 4 spicchi di Aglio pelati
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Cipolla grande
  • 3 rametti di Timo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di Oliva
  • 1 litro di brodo di Pollo o vegetale
  • Sale e pepe q.b.

1
Pelare i Pomodori

  1. 1
    Prendi una pentola capiente riempila d'acqua e portala ad ebollizione. Riempi la pentola per metà della sua capienza totale, disponila su un fuoco alto ed attendi che l'acqua arrivi ad ebollizione.
  2. 2
    Incidi ogni pomodoro con un taglio a forma di 'x' sull'estremità opposta a quella del picciolo. Utilizza un coltello affilato per questa operazione. Non è necessario che l'incisione sia profonda, sarà sufficiente tagliare lo strato superficiale della pelle. In questo modo, dopo aver sbollentato i pomodori, sarà un gioco da ragazzi privarli della buccia.
  3. 3
    Sbollenta i pomodori. Tuffali nell'acqua bollente per circa 30 secondi. Scolali e disponili sul tagliere a raffreddare. Ripeti questo passaggio con tutti i pomodori rimanenti.
    • Non lasciare i pomodori nell'acqua bollente troppo a lungo. I pomodori sbollentati sono più semplici da sbucciare, una cottura che superi i 30 secondi però, inizierebbe a cuocerne la parte interna, causando una perdita di sapore.
    • Fai sempre molta attenzione quando scoli i pomodori dall'acqua bollente. L'utensile migliore in questo caso sono le pinze da cucina o, in alternativa, un mestolo forato e capiente.
  4. 4
    Sbuccia i pomodori. Quando i pomodori si saranno raffreddati, inizia a sbucciarli con le dita, partendo proprio dall'incisione ad 'x'. La pelle si staccherà in ampie porzioni. Continua finché non avrai rimosso tutta la pelle da ogni pomodoro. Al termine potrai eliminare gli scarti di buccia.

2
Arrostisci le Verdure

  1. 1
  2. 2
    Taglia tutte le verdure in fette abbastanza spesse. Affetta i pomodori pelati, il peperone e la cipolla. Non dovrai affettare le verdure in modo preciso, dato che alla fine della preparazione andranno ridotte in una purea.
  3. 3
    Condiscile con l'olio extravergine di oliva. Versa tutte le verdure in una zuppiera di grandi dimensioni. Aggiungi l'aglio ed il timo. Versa l'olio ed usa due grandi cucchiai per mescolare gli ingredienti e condirli uniformemente.
  4. 4
    Disponi le verdure condite in una teglia da forno. Spargile in modo ordinato ed assicurati che ogni singolo pezzo di verdura sia a contatto con il fondo della teglia. Grazie a questo accorgimento, gli zuccheri della verdura si caramelleranno sprigionando tutto il loro sapore.
  5. 5
    Arrostisci le verdure per 30 minuti. Disponi la teglia nel forno e cuoci le verdure. I pomodori rilasceranno una discreta quantità di succo che sfrigolerà e bollirà a contatto con la teglia calda. Quindi, se senti degli strani rumori provenire dal forno, non ti preoccupare, è tutto normale. Cuoci le verdure finché le cipolle non inizieranno a colorarsi leggermente.

3
Mescola le Verdure ed il Brodo

  1. 1
    Trasferisci le verdure dalla teglia in una pentola capiente. Usa una spatola da cucina, recupera ogni pezzo di verdura e versalo nella pentola. Aggiungi alle verdure anche il liquido rilasciato durante la cottura.
  2. 2
    Aggiungi il brodo. Versa in pentola il brodo di pollo o il brodo vegetale. Se vuoi ottenere una zuppa dalla consistenza più densa elimina 120 ml di brodo. Se invece vuoi una zuppa più liquida aggiungi 120 ml di acqua.
  3. 3
    Condisci e cuoci la zuppa. Assaggiala e condiscila a tuo gusto con sale e pepe. Metti la pentola su una fiamma media. Cuoci la zuppa per circa 30 minuti, così che tutti i sapori si possano fondere ed amalgamare. Assaggia nuovamente la zuppa e, se lo ritieni necessario, aggiungi altri condimenti.

4
Preparare la Zuppa

  1. 1
    Frulla le verdure. Lavorale in piccole porzioni, trasferendole in un frullatore. Frullale finché non raggiungeranno una consistenza liscia e cremosa. Versa la purea in un secondo contenitore e poi prosegui frullando una nuova porzione di verdure. Continua finché non avrai frullato tutte le verdure a tua disposizione. A questo punto, trasferisci la purea nella pentola per tenerla calda.
    • Se ami la zuppa rustica, frulla solo metà delle verdure e mescola la purea con quelle rimaste nella pentola di cottura.
    • Avendo a disposizione un frullatore ad immersione, l'intero processo sarà notevolmente più semplice, poiché potrai frullare le verdure direttamente nella pentola di cottura.
  2. 2
    Servi la zuppa. Versala nelle fondine e decora i piatti con un cucchiaio di panna da cucina, o con della panna acida. In alternativa, servila così come l'hai preparata, buon appetito!

Consigli

  • La quantità di sale consigliata varia in base alla tipologia e all'età dei pomodori usati nella ricetta.
  • Usa la varietà di pomodori cuore di bue per ottenere un sapore migliore.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Frutta & Verdura

In altre lingue:

English: Make Tomato Soup, Español: preparar una sopa de tomate, Português: Fazer Sopa de Tomates, Deutsch: Tomatensuppe zubereiten, Français: faire une soupe de tomate, Русский: приготовить томатный суп, Nederlands: Tomatensoep maken, 中文: 做番茄汤, Bahasa Indonesia: Membuat Sup Tomat

Questa pagina è stata letta 16 400 volte.
Hai trovato utile questo articolo?