Come Preparare uno Scrub per i Piedi

In questo Articolo:Preparare un Semplice Scrub per i PiediFare un Semplice Scrub ai PiediPreparare altri Tipi di Scrub per i Piedi

Desideri regalarti uno scrub rinfrescante ai piedi, ma tutti quelli che hai visto in giro sono troppo costosi? Per fortuna è un prodotto facile da realizzare in casa. Gli scrub per i piedi non solo sono semplici da preparare, sono anche personalizzabili usando gli ingredienti che si preferiscono. Questo articolo mostra come realizzarne e usarne uno. Illustra sia una ricetta semplice sia delle varianti da provare a proprio piacimento.

Parte 1
Preparare un Semplice Scrub per i Piedi

  1. 1
    Cerca un contenitore idoneo per lo scrub. Dato che ne preparerai una quantità tale da consentirti di fare diversi trattamenti, gli avanzi vanno conservati in un recipiente a chiusura ermetica, come un barattolo. Cerca un contenitore abbastanza largo da permetterti di infilarci la mano. Dovrebbe inoltre avere una capienza di almeno 300 ml.
  2. 2
    Scegli l'ingrediente esfoliante. Gli scrub per i piedi hanno la funzione di eliminare le cellule morte, lasciando la pelle fresca e setosa. Ti servirà dunque 1 tazza di sali di Epsom, sale marino o zucchero. Ecco alcuni dei benefici offerti da ciascun ingrediente esfoliante:
    • I sali di Epsom contengono solfuro di magnesio. Non solo rimuovono le cellule morte, sono efficaci anche per lenire i muscoli, combattere le infiammazioni e ammorbidire la pelle. Sono perfetti per i piedi stanchi [1];
    • Il sale marino contiene granuli grossi, ottimi per eliminare le cellule morte e levigare i calli. È inoltre ricco di minerali e aiuta a espellere le tossine dalla pelle [2];
    • Essendo dolce, lo zucchero non lascia la stessa sensazione di freschezza. Ha però un vantaggio che altri ingredienti non posseggono: dato che contiene granuli fini, è particolarmente indicato per chi ha la pelle sensibile [3].
  3. 3
    Aggiungi dell'olio. Senza olio, lo scrub sarà eccessivamente secco e abrasivo. Per fare in modo che abbia proprietà idratanti, aggiungi 60 ml di olio di mandorle dolci, cocco o oliva. Mescola lentamente l'olio con il sale o lo zucchero fino a ottenere una consistenza omogenea, fluida e granulosa. Se lo scrub è eccessivamente diluito, aggiungi maggiori quantità di sale o zucchero. Se è troppo secco, aggiungi più olio. Ecco i benefici comportati da ciascun tipo di olio [4]:
    • L'olio di mandorle dolci aiuta a eliminare le cellule morte. Evita però di usarlo in caso di allergia alla frutta secca;
    • L'olio di cocco è estremamente idratante. Sotto i 24 °C si trova allo stato solido. In questo caso, bisogna ammorbidirlo riscaldandolo nel forno a microonde per qualche secondo;
    • L'olio d'oliva è quello più facile da reperire. Probabilmente lo hai già in cucina. Ricco di vitamine, possiede anche proprietà idratanti che lo rendono perfetto per le pelli secche.
  4. 4
    Prova a profumare lo scrub con gli oli essenziali. Le dosi dipendono dal risultato che si desidera ottenere. Gli oli più indicati per questo tipo di esfoliante sono quelli che sanno di fresco e pulito, come eucalipto, lavanda, limone, menta romana, arancia e menta piperita. Puoi anche mescolare vari oli essenziali per creare una fragranza unica e originale. Ecco alcune idee [5]:
    • La cannella in polvere e l'olio essenziale di menta piperita ti faranno ripensare al Natale. Si consiglia di abbinarli allo zucchero e all'olio d'oliva. La menta piperita è però sconsigliata alle donne incinte [6];
    • La lavanda e la vaniglia si sposano particolarmente bene con gli scrub a base di zucchero;
    • Gli agrumi e la menta sanno di fresco e si sposerebbero alla perfezione con l'olio di cocco, permettendo di ottenere uno scrub dalle note tropicali;
    • Il limone e il rosmarino hanno un profumo rinfrescante e si sposano benissimo con gli scrub a base di sale.
  5. 5
    Prova ad aggiungere una nota di colore. A seconda dell'olio usato, lo scrub sarà bianco o di un dorato chiaro. Per renderlo più piacevole alla vista, aggiungi qualche goccia di colorante alimentare. Tieni a mente che questo prodotto si mescolerà con il colore dell'esfoliante. Di conseguenza, se lo scrub ha sfumature dorate e ci aggiungi un colorante alimentare viola, l'esfoliante diventerà marrone. Prova ad abbinare la colorazione alla fragranza dello scrub. Ecco alcune idee:
    • Se hai preparato uno scrub al limone, lascialo bianco o aggiungi qualche goccia di colorante alimentare giallo.
    • Se hai preparato uno scrub all'eucalipto, alla menta romana o alla menta piperita, lascialo bianco o aggiungi qualche goccia di colorante alimentare verde. Non hai il verde? Sostituiscilo con del colorante giallo o blu.
    • Se hai preparato lo scrub con dell'olio essenziale di lavanda, allora usa del colorante alimentare viola. In mancanza del viola, puoi provare invece a mescolare un colorante rosso e uno blu.
  6. 6
    Mescola gli ingredienti. Amalgamali bene con un cucchiaio fino a ottenere un risultato omogeneo. Lo scrub assumerà una consistenza fluida e granulosa.
  7. 7
    Conservalo in un contenitore a chiusura ermetica. Se hai mescolato gli ingredienti in una ciotola, travasali in un recipiente ermetico. Assicurati di poterlo chiudere bene per evitare che lo scrub si secchi.
    • Prova a decorare il contenitore con un'etichetta fatta in casa e avvolgi il coperchio con uno spago.

Parte 2
Fare un Semplice Scrub ai Piedi

  1. 1
    Cerca un recipiente che ti permetta di eseguire lo scrub in maniera confortevole e pratica. Puoi usare la vasca da bagno o una bacinella di plastica abbastanza grande da consentirti di immergere comodamente entrambi i piedi. Per farti un bel regalo, puoi comprare una vasca da pediluvio, un recipiente specificamente studiato per fare trattamenti idroterapici, spesso dotato di idromassaggio.
  2. 2
    Riempi di acqua tiepida la vasca o la bacinella. Assicurati che la temperatura vada bene per le tue esigenze. Il livello dell'acqua dovrebbe superare di poco le caviglie.
  3. 3
    Siediti in un posto comodo. Se hai intenzione di fare lo scrub nella vasca da bagno, puoi accomodarti al suo interno o sul bordo. Se utilizzi una bacinella, puoi sederti su una comoda poltrona e appoggiare il recipiente sul pavimento, posizionandolo davanti a te.
  4. 4
    Metti i piedi nel recipiente. Lasciali in ammollo per qualche minuto. Se indossi un paio di pantaloni, assicurati di fare il risvolto per evitare di bagnarli.
  5. 5
    Preleva una manciata di scrub. Te ne servirà una quantità tale da ricoprire abbondantemente l'intero piede. Se ne usi troppo poco, non potrai ottenere uno strato sufficientemente denso. Infatti, applicando solo una piccola quantità di prodotto, il trattamento non sarà particolarmente efficace.
  6. 6
    Massaggia i piedi. Massaggia delicatamente lo scrub sui piedi realizzando dei movimenti circolari. Fallo per circa 5 minuti [7].
    • Volendo, puoi anche usare una spazzola da pedicure o una pietra pomice per levigare i calli.
  7. 7
    Risciacqua lo scrub. Riabbassa delicatamente il piede per immergerlo nuovamente nell'acqua, quindi massaggialo con le mani per eliminare lo scrub. Se l'acqua dovesse sporcarsi, lavalo anche nella vasca da bagno sotto il getto dell'acqua di rubinetto. L'esfoliante potrebbe lasciare dei residui oleosi sui piedi, ma questo è normale.
  8. 8
    Asciuga i piedi e applica una crema idratante. Lavati i piedi, rimuovili dall'acqua, quindi tamponali delicatamente con un asciugamano morbido e pulito. Applica una crema idratante per mantenerli lisci e morbidi.
  9. 9
    Abituati a fare regolarmente lo scrub ai piedi. Questo esfoliante può essere usato 2 o 3 volte alla settimana. Tieni a mente che ha proprietà abrasive, quindi, se lo utilizzi troppo spesso, rischi di irritare la pelle.

Parte 3
Preparare altri Tipi di Scrub per i Piedi

  1. 1
    Prepara uno scrub monouso al miele. Questa ricetta consente di ottenere una dose sufficiente per un unico trattamento. Dato che lo scrub contiene ingredienti come zucchero, miele ed estratto di vaniglia, ti verrà voglia di mangiarlo. Ecco che cosa ti servirà per preparare questo esfoliante dal profumo paradisiaco [8]:
    • 1 cucchiaio di zucchero;
    • 1 cucchiaio di miele grezzo;
    • 2 o 3 gocce di estratto di vaniglia.
  2. 2
    Prepara uno scrub monouso al caffè. Se al mattino ti serve un po' di vitalità in più per aiutarti a svegliarti, questo esfoliante al caffè fa proprio al caso tuo. Ecco che cosa ti servirà per prepararlo [9]:
    • ½ cucchiaio di zucchero;
    • ½ cucchiaio di fondi di caffè;
    • 1 cucchiaio di olio d'oliva.
  3. 3
    Prepara uno scrub alla menta piperita per creare una sensazione di freschezza e pulizia. Contenente olio di cocco, zucchero e olio essenziale di menta piperita, questo scrub lascia un gradevole profumo di menta e rinfresca i piedi. Ecco che cosa ti servirà per realizzarlo [10]:
    • 1 tazza di zucchero in granuli grossi;
    • ½ tazza (120 ml) di olio di cocco riscaldato;
    • 10-15 gocce di olio essenziale di menta piperita;
    • 2-4 gocce di colorante alimentare verde (facoltativo).
  4. 4
    Rinfresca i piedi con uno scrub al limone. Preparato con la buccia di un limone fresco, questo esfoliante rinfresca a fondo i piedi. Ecco che cosa ti servirà per realizzarlo [11]:
    • 1 tazza di sale marino grosso;
    • ½ tazza (120 ml) di olio di mandorle dolci;
    • 2 cucchiaini di buccia di limone (circa 1 limone);
    • 8 gocce di olio essenziale di menta piperita.

Consigli

  • Potresti aggiungere anche 1 cucchiaino di sapone di Castiglia. Oltre a permetterti di preparare uno scrub dalle proprietà detergenti, questo ingrediente aiuta a ottenere una consistenza liscia e omogenea [12].

Avvertenze

  • Informati sulle proprietà dell'olio essenziale che intendi usare e considera se sei allergico a determinati ingredienti.

Cose che ti Serviranno

  • 1 tazza di sali di Epsom, sale marino o zucchero
  • 60 ml di olio di mandorle dolci, di cocco o d'oliva
  • 5-10 gocce di olio essenziale (facoltativo)
  • 1 barattolo dalla capienza di circa 300 ml

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura di Mani & Piedi

In altre lingue:

English: Make a Foot Scrub, Español: hacer un exfoliante para los pies, Français: préparer un gommage pour les pieds, Bahasa Indonesia: Membuat Ramuan Penggosok Kaki, Deutsch: Ein Fußpeeling herstellen, Português: Fazer um Esfoliante de Pés, Русский: сделать скраб для ног в домашних условиях

Questa pagina è stata letta 388 volte.
Hai trovato utile questo articolo?