Come Prepararsi alla Chiusura della Vendita di una Casa

La chiusura della vendita di una casa rappresenta il momento in cui la transazione viene completata. La transazione viene ultimata quando tutti i documenti sono firmati e i pagamenti effettuati. Di solito è un momento emozionante e stressante, sia per l'acquirente che per il venditore, per via della grande quantità di denaro che viene scambiata. Se la restante parte della procedura di acquisto dell'immobile è stata portata avanti correttamente, comunque, la chiusura della vendita non dovrebbe dare brutte sorprese. La chiave di una chiusura ben riuscita sta nella preparazione. I dettagli della transazione dovrebbero essere stabiliti almeno alcuni giorni, se non settimane, prima dell'effettiva data di chiusura. Ciò significa che la ricerca del titolo di proprietà è stata completata, la banca si è assunta l'impegno di finanziare l'acquisto, e ogni altra condizione per l'acquisto è stata ottemperata.

Passaggi

  1. 1
    Fissa un appuntamento per visitare la proprietà un'ultima volta. Prima di concludere l'acquisto di una casa, è buona cosa dare un'ultima occhiata alla proprietà. Se sei già pronto a chiudere l'acquisto, probabilmente sei andato a vedere la casa parecchie volte, e hai fatto fare un sopralluogo approfondito. Lo scopo di un'ultima visita non è quello di individuare dei problemi all'interno della casa (il che dovrebbe essere stato fatto molto prima), ma piuttosto di assicurarti che il venditore abbia ottemperato agli impegni assunti, effettuando le riparazioni specificate nel contratto, e abbia lasciato gli elettrici domestici che si era concordato avrebbe lasciato.
  2. 2
    Per fissare l'appuntamento, chiedi al tuo agente immobiliare di accordarsi con l'agente del venditore. Se noti qualcosa di strano, il tuo agente dovrebbe comunicare immediatamente all'agente del venditore di risolvere la questione.
    • Fai le domande dell'ultimo minuto. Se da un lato certamente puoi fare delle domande riguardo la chiusura del contratto, qualora hai delle questioni in sospeso dovresti cercare di chiarirle molto prima del momento della chiusura.
  3. 3
    Informati riguardo al mutuo presso la tua banca, sulle questioni riguardanti la proprietà dal notaio, e chiedi informazioni riguardo il contratto al tuo agente immobiliare.
    • Ricorda che la chiusura è la conclusione del contratto, il momento in cui firmerai i documenti e consegnerai gli assegni, ragion per cui è opportuno che i dettagli della vendita della casa siano stabiliti prima della data di chiusura.
    • Può accadere che tu abbia un problema che richiede del tempo per essere analizzato, che richieda la revisione di documenti, o che sia necessario del tempo per delle riparazioni all'interno dell'immobile. Ciascuna di queste problematiche può significare che l'atto di chiusura del contratto non possa più verificarsi nel giorno stabilito, quindi assicurati di aver risposto a tutte le tue domande ampiamente in anticipo sulla data di chiusura.
  4. 4
    Sottoscrivi un'assicurazione sulla casa. Come condizione per la concessione del mutuo, praticamente tuttei gli istituti finanziari richiedono la sottoscrizionne di un'assicurazione sulla casa.
    • La polizza di assicurazione sulla casa coprirà sia l'acquirente che la banca.
  5. 5
    Potrai scegliere una qualsiasi compagnia di assicurazione in linea con le disposizioni date dalla tua banca, sottoscrivi la polizza e fatti mandari la documentazione. Ti serviranno al momento della chiusura della vendita, quindi assicurati di ottenerli ben in anticipo.
    • Sottoscrivi un'assicurazione sul titolo di proprietà. Alcune banche condizionano la concessione del mutuo alla sottoscrizione di un'assicurazione sul titolo di proprietà da parte dell'acquirente. L'assicurazione sul titolo di proprietà è una tipologia di assicurazione relativamente semplice che protegge l'acquirente e l'istituto che finanzia il mutuo in caso di problemi che sorgano sulla proprietà dopo la vendita.
  6. 6
    Di solito l'acquirente e la banca avranno delle polizze distinte a carico dell'acquirente.
  7. 7
    Come nel caso dell'assicurazione sulla proprietà, dovrai addurre la documentazione necessaria, che attesta la copertura dell'assicurazione al momento della chiusura, quindi ottienila in anticipo rispetto al momento della chiusura.
  8. 8
    Occupati del passaggio delle utenze. Prima del giorno della chiusura del contratto l'acquirente dovrebbe occuparsi del passaggio delle utenze e metterle a proprio nome.
    • Contatta le società di utenza privata e fai quanto richiesto.
    • Questo passaggio è spesso obbligatorio ai fini della corretta chiusura del contratto, ma è anche una buona idea dal momento che permette che la casa sia pronta per essere abitata.
    • Concludi il contratto di cessione del mutuo. Prendi appuntamento con la tua banca prima della data di chiusura, e assicurati che tutti i documenti necessari siano completi e che il mutuo sia confermato.
  9. 9
    Se la tua banca pone delle condizioni per l'approvazione del mutuo, come l'avvenuta vendita della tua precedente casa, dovrai soddisfare queste richieste - di solito fornendo la dovuta documentazione - entro la data di chiusura.
    • Assicurati che i fondi per coprire il costo della chiusura del contratto siano disponibili. Dato che il costo della chiusura viene calcolato al momento esatto della conclusione del contratto, non potrai conoscere l'importo finale che dovrai pagare alla data dell'appuntamento per la chiusura della vendita.
  10. 10
    La tua banca ti avrà certamente fornito una stima dei costi per la chiusura del contratto, che potrai usare come riferimento, anche se l'importo può essere soggetto a fluttuazioni. In generale i costi di chiusura sono circa dal 3% al 5% rispetto al totale del mutuo.
    • Dovresti assicurarti di avere i fondi necessari disponibili sul tuo conto per il giorno della vendita. La maggior parte delle banche trattengono gli assegni depositati su un conto prima di renderli disponibili, quindi assicurati che le procedure di accredito dei depositi siano ultimate prima della data di chiusura.
    • Al momento della chiusura della vendita, probabilmente avrai bisogno di assegni circolari per i pagamenti che devono essere sostenuti. Il tuo agente immobiliare ti farà sapere l'esatto importo degli assegni.
  11. 11
    Tutti i piccoli costi che possono sorgere all'ultimo momento possono essere gestiti di solito con un assegno personale.
    Pubblicità

Consigli

  • Leggi integralmente tutti i documenti che la tua banca ti ha fornito, così come quelli che ti sono stati dati dall'agente immobiliare e dal notaio. Assicurati che il contratto che stai per sottoscrivere sia lo stesso che ti è stato proposto precedentemente. Se alcune delle informazioni ti sembrano fuori luogo, chiedi delle spiegazioni alla persona competente. L'acquisto di una casa comporta un grande impegno finanziario, quindi assicurati di capire bene ciò che stai facendo.
  • Cerca di tenere dei fondi extra disponibili sul tuo conto, nel caso in cui l'importo richiesto sia superiore al previsto.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 2 334 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità