Come Prepararsi alla Morte di una Persona Amata

Affrontare la morte di una persona amata non è mai facile: indipendentemente da quanto ci si prepari sarà sempre un momento emotivamente straziante. Per aiutarti a viverlo, qui troverai alcuni consigli.

Passaggi

  1. 1
    Accertati che tutti i membri della famiglia sappiano che una persona amata presto verrà a mancare. Ciò consentirà loro di dirle addio.
  2. 2
    Siediti e parla più a lungo che puoi con la persona che presto se ne andrà. Se sei pentito di qualcosa, o se hai bisogno che sappia un segreto che mai le hai svelato, utilizza questo tempo per dirle tutto. Tieni però conto che se è qualcosa di molto importante (per esempio che la stai tradendo da 15 anni), non è certo questo il momento di farglielo sapere. Non è il caso di aggiungere stress all'enorme carico che già vive.
  3. 3
    Lascia che i bambini la vedano e spiega loro cosa succederà.
  4. 4
    Mantieni informati i membri della famiglia che vivono lontani. Comunica con loro via email, telefono o tramite le reti sociali, ma aggiornali sulla salute della persona amata e sull'andamento delle cose.
  5. 5
    Parla della morte con la persona che l'affronterà. Chiedile se è spaventata. Anche tu troveresti più pace quando ti mancherà se scopri che non era spaventata. Se invece lo è, aiutala ad affrontare il timore.
  6. 6
    Inizia a prepararti per il funerale. Ma non parlarne alla persona che presto verrà a mancare, potrebbe pensare che stai già pensando a quando te ne sarai "liberato".
  7. 7
    Dille che ti mancherà e dille spesso "ti voglio bene". Non vi è nulla di più importante di queste tre parole.
  8. 8
    Dille che sei spaventato, confuso o triste. Ti dirà cose che vi aiuteranno a vivere il dolore insieme e questo allevierà il processo.
  9. 9
    Col passare degli anni, ciò che rimarrà saranno le piccole cose, come il suo colore preferito, il dolce che le piaceva di più, ecc. Conserva questi bei ricordi!
  10. 10
    Dille tutto quello che vuoi che sappia. Quando se ne sarà andata, non potrai riaverla indietro.
  11. 11
    Riunisci i membri della famiglia in una stanza e parla con loro dei vecchi tempi. Ognuno avrà un ricordo speciale di cui sorridere, o da ascoltare e ricordare. Sarà un momento di pace e commozione e diventerà anche un ricordo prezioso: la persona che ami circondata da coloro che la amavano. Cosa c'è di meglio di averli vicini quando se ne ha più bisogno?
  12. 12
    Lascia che sia la persona che ami a dare la direzione - potrebbe voler parlare di morte o del suo funerale, o non voler toccare affatto questi argomenti. Non cercare di immaginare cosa voglia, chiediglielo. Non è il momento di tirare a indovinare!
  13. 13
    Piangere è normale ed è meglio sfogarsi che tenersi tutto dento. Quando appaiono le lacrime, lasciale scendere
  14. 14
    Valuta se ricorrere a una casa di cura o a un ospedale oppure se tenere la persona a casa, magari assumendo un'infermiera. Chiedi a colei che soffre della malattia mortale quale tra le alternative le pare più adeguata e fai del tuo meglio per rispettare i suoi desideri. Valuta mentalmente i costi e il tipo di cure che le varie opzioni garantirebbero: devi fare un'analisi accurata prima di prendere una decisione.

Consigli

  • Non usare termini come "è andata via" o "dorme per sempre". I bambini potrebbero poi vivere con terrore il momento di andare a letto o potrebbero pensare che quella persona è uscita per una passeggiata o è andata in vacanza, mentre ovviamente non è così. Non mentire, le menzogne (o le verità eccessivamente edulcorate) otterranno solo che i tuoi figli smettano di crederti. L'onestà è sempre la scelta migliore.
  • Ama la persona che stai per perdere con tutto il cuore, lo sentirà.
  • Non trascurare gli altri. Ricordati che stanno vivendo un dolore anche loro. Passa del tempo con la famiglia e con gli amici, racconta i tuoi sentimenti al tuo gatto o a un amico intimo. Ascolta gli altri quando ti dicono ciò che provano. Tutti hanno il diritto di esprimersi, soprattutto durante un momento di grande emotività come l'arrivo di un lutto. Vai a un parco o pranzate fuori, oppure stai semplicemente un po' di tempo con qualche amico o familiare, cercando di rilassarti.
  • Piangi con i tuoi figli e parlate insieme della persona che non rivedrete più. In questo modo dimostrerai ai bambini che non ti dimenticherai mai di questa persona e che piangere è permesso, così come lo è sentirsi arrabbiati e tristi.
  • Ricordati che non è colpa tua.
  • Rispetta i desideri degli altri, non arrabbiarti se i tuoi figli scelgono di presenziare al funerale oppure di non venire. Non sentirti offeso e non forzarli.
  • Subito dopo la morte di una persona amata, non sempre è facile vedere le cose che le sono appartenute. Un paio di pantofole, una cravatta, o anche solo la sua biro preferita... Conservali lontani dalla vista fino a quando non senti di poterli riporre, ma non dimenticartene.
  • Se vorresti mettere una pianta o un albero in giardino, in ricordo della persona che sta morendo, diglielo prima che venga a mancare.
  • Puoi fare un libro in memoria della persona amata, soprattutto per i bambini più piccoli. Potrai inserire foto, ricordi, alcuni eventi, frasi che la persona scomparsa amava ripetere, ricette speciali, ecc. affinché anche loro la ricordino per sempre.
  • Sii onesto con i bambini ma dai risposte adatte alla loro età. Se tuo figlio, ad esempio, è molto piccolo e ti chiede com'è morto il nonno, potresti dirgli che gli faceva la bua la testa, stava tanto male e non migliorava, il suo corpo smise di lavorare bene e così morì e ora riposa in un posto molto speciale. Quando il bimbo sarà abbastanza grande, potrai dirgli che quella "bua" era un tumore celebrale e che il posto speciale in cui riposa è il tal cimitero e che il nonno lo avrebbe amato tanto.
  • Non dire mai a un bambino che una cosa è macabra e non gliene puoi parlare. Se ti chiede cosa succede dopo che una persona muore, sii onesto e digli che il corpo viene sepolto e passa per una fase chiamata di decomposizione, ciò che resta è lo scheletro. Se ti chiede cosa sia la cremazione, digli che il corpo viene bruciato ad alta temperatura e restano le ceneri.

Avvertenze

  • Non scherzare sulla morte, non cercare di alleggerire il peso utilizzando un'ironia fuori luogo.
  • Non criticare chi piange. È un'enorme mancanza di rispetto. È un momento solenne, rispettalo.
  • Non parlare troppo. Cerca di comprendere i bisogni degli altri. A volte una persona che sta per morire vuole parlare o ascoltare gli altri, stai solo vicino e rispetta i silenzi. Può essere un momento di grande spiritualità.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Famiglia

In altre lingue:

English: Prepare for the Death of a Loved One, Español: prepararte para la muerte de un ser querido, Português: Se Preparar Para a Morte de um Ente Querido, Русский: подготовиться к смерти близкого, Deutsch: Dich auf den Tod einer geliebten Person vorbereiten, Français: se préparer au décès d'un être aimé

Questa pagina è stata letta 13 904 volte.
Hai trovato utile questo articolo?