È Pasqua e non vedi l’ora che arrivi il Coniglietto pasquale... ma aspetta! Come devi prepararti per quest’occasione? Continua a leggere e lo scoprirai!

Passaggi

  1. 1
  2. 2
  3. 3
    Se intendi riempire il cestino di gelatine, usa un grande uovo di plastica. In questo modo le caramelle non rimarranno impigliate nell’erba e non le perderai!
  4. 4
    Scegli la stanza dove mettere il cestino. La tua cameretta? Il salotto? Magari addirittura il bagno? Dipende solo da te!
  5. 5
    Mettilo su una sporgenza, sul tavolo o vicino al caminetto. Assicurati solo che sia facilmente accessibile e che non ci si possa inciampare!
  6. 6
    Fai in modo che la cameretta sia ordinata e che il passaggio tra la porta e il cestino sia sgombro. Non vorrai che il Coniglietto pasquale metta un piede in fallo e faccia un ruzzolone sulla macchinina di tuo fratello!
  7. 7
    Lascia un bigliettino per il Coniglietto. Ringrazialo per le caramelle che ti porterà e auguragli buona fortuna per quando andrà a portarne in tutto il resto del mondo!
  8. 8
    E non dimenticare di lasciargli anche uno spuntino! Andranno bene un po’ d’acqua, qualche carota e delle gelatine.
  9. 9
  10. 10
    Svegliati, ma non troppo presto! Se ti svegli all’una di notte, cerca in tutti i modi di riaddormentarti! Non fa bene svegliarsi così presto!
  11. 11
    Divertiti e goditi le caramelle! Non esagerare con le caramelle, ma goditi la Pasqua con la famiglia e con gli amici!
  12. 12
    Aspetta la prossima Pasqua!
    Pubblicità

Consigli

  • Non mangiare tutte le caramelle in una volta! Invece di divorarle in una sola giornata, mangiane un po’ ogni giorno, così dureranno di più!
  • Lascia che i fratelli o le sorelle più piccoli si facciano da soli il loro cestino e aiutali, se ne hanno bisogno. Ma ricordati che non li aiuti se lo fai al posto loro (a meno che non siano loro a chiedertelo) e tanto meno se dici che il loro cestino è bruttissimo!

Pubblicità

Avvertenze

  • Non mangiare troppe caramelle! Ti verrebbe il mal di stomaco e fa anche male ai denti e all’organismo in generale!
  • Non cercare di vedere il Coniglietto pasquale! Se sei sveglio, non si avvicinerà neanche alla casa!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pasqua
Questa pagina è stata letta 843 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità