Prepararsi per andare a scuola a volte può essere una vera lotta perché magari non si dispone di abbastanza tempo al mattino o non si ha la possibilità di riposare a sufficienza. Organizzandosi e adottando delle semplici abitudini, prepararsi sarà un gioco da ragazzi.

Parte 1 di 3:
Prepararsi la Sera Prima

  1. 1
    Scegli i vestiti. Preparando i vestiti la sera prima, al mattino ti risparmierai un sacco di tempo. Scegli indumenti che ti permettano di stare comodo tutta la giornata. Se fuori fa freddo, ricorda di vestirti a strati, in modo da poter aggiungere una giacca o un maglione in caso di necessità [1].
    • Se usi un'uniforme, puoi comunque prepararla per tenerla a portata di mano e assicurarti che sia pulita.
    • Assicurati di vestirti rispettando il regolamento scolastico.
    • Appoggia i vestiti su una sedia o una cassettiera per tenerli a portata di mano.
  2. 2
    Fai la doccia. Per avere buone abitudini di igiene personale, è importante lavarsi tutti i giorni. Facendoti la doccia di sera, eliminerai tutte le tracce di sporco o sudore che si sono accumulate durante la giornata. Al risveglio ti sentirai pulito e carico, senza contare che non dovrai perdere tempo per lavarti [2].
    • Se devi mettere in piega i capelli, fallo di sera. Alcune persone indossano i bigodini o raccolgono la capigliatura con una cuffia prima di andare a dormire.
    • Inoltre, lavati i denti e prenditi cura di tutti gli altri aspetti relazionati all'igiene personale.
  3. 3
    Prepara lo zaino. Verifica di averci riposto tutti i libri e i quaderni che ti servono. Non vorrai di certo arrivare a scuola e renderti conto di aver lasciato a casa l'autorizzazione dei tuoi genitori o il saggio che devi consegnare. Esamina il contenuto dello zaino e l'agenda per essere certo di avere tutto l'occorrente [3].
    • Puoi chiedere ai tuoi genitori di ricontrollare lo zaino per rassicurarti ulteriormente. Potrebbero aiutarti a rinfrescare la memoria qualora avessi dimenticato qualcosa.
  4. 4
    Punta la sveglia all'orario in cui vuoi alzarti. Calcola quanto tempo ti servirà per prepararti e aggiungi altri 10-15 minuti. In questo modo sarai sicuro di avere tempo in abbondanza e poterti preparare senza sentirti sotto pressione [4].
    • Se sei abituato a usare lo "snooze", ti conviene puntare la sveglia ancora prima, in modo da poterla rinviare.
    • Prima di andare a dormire, assicurati che la sveglia funzioni!
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prepararsi al Mattino

  1. 1
    Alzati. Più facile a dirsi che a farsi. Cerca di scendere dal letto non appena suona la sveglia. In questo modo per la mente e il corpo sarà più facile svegliarsi, evitando di riaddormentarsi.
    • Per avere una maggiore lucidità mentale, conviene alzarsi non appena suona la sveglia. Rinviarla è controproducente [5].
  2. 2
    Prepara la colazione per svegliarti e fare il pieno di energie in vista della giornata che ti aspetta. Per sentirti sazio fino all'ora di pranzo, mangia cibi ricchi di proteine e carboidrati complessi [6].
    • Le fonti di proteine più indicate al mattino sono uova, salumi, yogurt, latte vaccino, di soia o mandorle.
    • Mangia un toast integrale, una zuppa d'avena o del muesli. La frutta è ricca di fibre, importanti ai fini di un'alimentazione sana.
    • Esistono molte pietanze da colazione che puoi preparare in grandi quantità una o due sere alla settimana e congelarle, in modo da riscaldarle velocemente al mattino.
  3. 3
    Non trascurare l'igiene personale. Lavarsi i denti e usare il filo interdentale è fondamentale. Lavati il viso, spazzola i capelli e occupati di tutto quello che sei abituato a fare per prepararti al mattino [7].
    • Alcune persone si truccano o applicano dei prodotti sui capelli prima di andare a scuola.
    • Se porti le lenti a contatto o un retainer, devi dedicare del tempo alla pulizia e all'utilizzo di questi dispositivi.
  4. 4
    Vestiti. Indossa i vestiti preparati la sera prima. Specchiati per assicurarti che ti stiano bene. Se necessario, puoi apportare delle modifiche, ma non perdere tempo provando a cambiare un intero abbinamento, altrimenti farai tardi [8].
    • Controlla che tempo fa quando ti alzi. Se è cattivo tempo e non ti sei preparato correttamente, può essere necessario prendere un altro maglione o un impermeabile.
  5. 5
    Prendi tutto l'occorrente. Se ti sei preparato nel modo giusto, lo zaino dovrebbe essere pronto, inoltre dovresti anche avere la merenda o i soldi per comprarla. Prendi tutto quello che ti serve e verifica ancora una volta di non aver dimenticato niente [9].
    • Può esserti utile conservare zaino, cappotto e scarpe in un punto della casa prestabilito, in modo da avere tutto a portata di mano al mattino.
    • Chiedi ai tuoi genitori di aiutarti a capire se hai tutto.
  6. 6
    Esci di casa. Sali in macchina, mettiti in cammino o vai a prendere l'autobus. Qualunque mezzo usi per andare a scuola, assicurati di arrivare puntuale. Non puoi controllare i ritardi degli autobus, ma puoi controllare la tua puntualità [10].
    • Se ti svegli 10-15 minuti prima, dovresti avere del tempo in più.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Prepararsi Dopo la Scuola

  1. 1
    Stacca la spina. Dopo una lunga giornata scolastica, è importante trascorrere del tempo da soli per rilassarsi. Prima di passare del tempo con la tua famiglia o di iniziare a fare i compiti, dedicati a un'attività che ti distenda [11].
    • Per rilassarti puoi fare una passeggiata, giocare con il tuo amico a quattro zampe, ascoltare la musica o guardare la TV.
    • Non aver paura di dire ai tuoi genitori: "Scusate, ma ho bisogno di stare un po' da solo per rilassarmi. Sono molto stanco. Parleremo più tardi della mia giornata".
    • Ritagliarsi del tempo per staccare la spina permette di rilassarsi e di riposare per il resto della serata.
  2. 2
    Fai i compiti. È fondamentale per prepararsi in vista della giornata scolastica successiva. Meglio studiare di pomeriggio, in modo da non ritrovarsi a fare i compiti al mattino [12].
    • Per concentrarti meglio puoi studiare insieme ai tuoi amici.
    • Se necessario, chiedi aiuto ai tuoi genitori o a un tutor.
    • Alcune persone preferiscono fare i compiti immediatamente al rientro da scuola, prima di rilassarsi. Cerca di capire se ciò fa al caso tuo e in quali momenti riesci a concentrarti meglio.
    • Studia per i compiti o le interrogazioni in programma.
  3. 3
    Dedica del tempo alla tua famiglia. Sebbene ti sembri che questo non abbia nulla a che vedere con la scuola, in realtà ti permette di staccare la spina e di elaborare la tua vita scolastica. Condividendo la giornata potrai capire quanto hai imparato [13].
    • Trascorrere del tempo di qualità con la propria famiglia è altrettanto importante per riposare bene e prepararsi per il giorno successivo.
    • Se sia tu sia i tuoi genitori avete vite frenetiche, potreste non riuscire a trascorrere molto tempo insieme dopo la scuola. Approfitta di qualunque momento libero abbiate per approfondire il legame e parlare della tua vita scolastica.
    Pubblicità

Consigli

  • Di pomeriggio puoi chiamare un amico o un compagno di classe per assicurarti di non aver dimenticato alcun compito.
  • Cerca di dormire a sufficienza. Vedrai che sarà tutto molto più facile.
  • Alcuni genitori aiutano a preparare la merenda o a scegliere i vestiti, altri no. È bene abituarsi a essere il più indipendenti possibile. In ogni caso, se necessario, chiedi aiuto.
  • Scegli i vestiti il giorno prima.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Studiare

Come

Calcolare il Voto di un Test

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Finire Velocemente i Compiti

Come

Dormire in Classe

Come

Fare i Compiti

Come

Sopravvivere alle Medie

Come

Controllare la Diarrea a Scuola

Come

Copiare Durante un Compito in Classe Utilizzando il Materiale Scolastico

Come

Fare Amicizia in una Nuova Scuola

Come

Andare Bene a Scuola

Come

Infastidire i Tuoi Insegnanti

Come

Prepararti al Primo Giorno di Scuola

Come

Inventare una Buona Scusa per non Aver Fatto i Compiti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 868 volte
Categorie: Cose di Scuola
Questa pagina è stata letta 1 868 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità