Scarica PDF Scarica PDF

Se pensi di avere una carie, è importante che tu vada tempestivamente dal dentista; prima ti sottoponi al trattamento e più veloce sarà il recupero. Tuttavia, molte persone hanno paura di questo medico e non si fanno curare in modo appropriato. Fortunatamente, ci sono alcune cose che puoi fare per affrontare un'otturazione.

Parte 1 di 6:
Ottenere una Diagnosi

  1. 1
    Vai dal dentista due volte all'anno. A volte, le carie si formano senza provocare alcun sintomo evidente; è importante sottoporsi a un controllo regolare per evitare appunto che si sviluppino o per curarle precocemente.[1]
  2. 2
    Riconosci i segni di una carie. Se provi dolore, noti delle macchie o annerimento dentale, percepisci un foro o una crepa oppure provi una nuova sensibilità al calore e al freddo, potresti avere una carie. Fissa un appuntamento quanto prima per evitare che la situazione possa peggiorare.[2]
  3. 3
    Definisci il trattamento appropriato. Se riesci a intervenire prontamente, è probabile che la carie possa essere curata con il fluoro; se invece si è aggravata molto, può essere necessaria un'estrazione o una devitalizzazione. Tuttavia, è molto probabile che il dentista decida per un'otturazione e potrebbe chiederti di tornare in ambulatorio qualche giorno o settimana dopo per sottoporti alla procedura.
    Pubblicità

Parte 2 di 6:
Fissare l'Appuntamento per l'Otturazione

  1. 1
    Poni le domande giuste. Poiché vuoi prepararti per l'otturazione, devi sapere se la procedura dura molto, se ci sono o meno delle restrizioni subito dopo l'intervento, se puoi o non puoi assumere dei farmaci, se devi essere riaccompagnato a casa, se ci sono degli effetti collaterali di cui devi essere a conoscenza e come dovresti monitorare il dente.[3] Ottenere tutte queste informazioni prima dell'otturazione ti permette di prepararti nella maniera accurata a casa. Per esempio, potresti aver bisogno di:
    • Chiedere a un amico o chiamare un taxi per farti riaccompagnare a casa, in base al tipo di anestetico che ti è stato somministrato.
    • Procurarti degli alimenti morbidi e tiepidi che non aggravino l'otturazione nei giorni immediatamente successivi all'appuntamento.
    • Organizzarti per stare a casa dal lavoro per poter guarire bene; tieni presente che potresti avere difficoltà a parlare normalmente nelle ore successive l'intervento. Se il tuo lavoro prevede che tu debba parlare in pubblico, potresti doverti prendere alcune ore di permesso.
    • Rivolgerti al medico per sapere se i farmaci che stai assumendo possono interferire con l'anestesia dentale.
  2. 2
    Fornisci la tua storia clinica al dentista. Deve sapere se soffri di qualche patologia cronica, così come deve conoscere la tua anamnesi, se stai assumendo farmaci, se hai allergie ad alcuni medicinali e se sei incinta. Tutti questi dettagli sono fondamentali per poter prendere le decisioni giuste in merito alle cure per il tuo dente.[4] Assicurati di rispondere correttamente e onestamente a tutte le domande e informa il dottore di ogni fattore importante che riguarda le condizioni di salute generali e del cavo orale.
  3. 3
    Decidi che tipo di otturazione vuoi mettere. La maggior parte delle persone sceglie un'amalgama o una resina composita. Ci sono vantaggi e svantaggi per ogni tipo di ricostruzione dentale e la soluzione più appropriata dipende da quale dente deve essere curato e dalla profondità della carie.[5]
    • L'otturazione in amalgama è realizzata con un metallo, è di colore argento e rappresenta in genere la soluzione più economica; è resistente, flessibile e a volte è necessario togliere del materiale sano dal dente.[6] In genere, si usa per i denti posteriori.[7]
    • Il riempimento composito è realizzato con resina indurita, spesso ha lo stesso colore del dente e in genere è un'opzione più costosa; non è così resistente e durevole come quello in amalgama e richiede un lavoro un po' più meticoloso.[8] Questo tipo di otturazione è più frequente per i denti anteriori, che sono più visibili.[9]
  4. 4
    Fissa un appuntamento quanto prima possibile. Non devi aspettare che il dente si lesioni o il dolore aumenti; fai in modo di farlo riparare subito dopo aver ottenuto la diagnosi.
  5. 5
    Se sei piuttosto nervoso, chiedi di fissare un appuntamento al mattino. I pazienti ansiosi reagiscono meglio quando non devono aspettare e "restare sulle spine" per tutto il giorno in attesa della procedura. Se hai paura del dentista o hai qualche fobia, fissa l'appuntamento nel primo mattino.[10]
    Pubblicità

Parte 3 di 6:
Tenere in Considerazione l'Aspetto Economico

  1. 1
    Svolgi delle ricerche in merito ai costi delle otturazioni. Possono variare un po', in base a diversi fattori, come la località, il professionista che esegue la procedura, il tipo di materiale usato e la possibilità di avvalersi di un'assicurazione sanitaria privata.[11] In linea generale, puoi prevedere di spendere circa 80-160 euro per un'otturazione in amalgama e circa 100-200 euro per una in resina composita.[12]
  2. 2
    Controlla accuratamente la polizza assicurativa. Se hai un'assicurazione sanitaria privata, fai sempre una doppia verifica per sapere esattamente cosa copre, anche se in passato ti sono già stati rimborsati dei lavori dentali. A volte, ci sono delle limitazioni in merito al tipo di materiale usato (alcuni piani assicurativi riconoscono per esempio l'amalgama, ma non la resina composita). Accertati che il dentista utilizzi il materiale previsto dalla tua copertura assicurativa, in modo da non ritrovarti con delle sorprese e dover sostenere delle spese extra; sii comunque preparato alla possibilità di dover contribuire con una quota.
  3. 3
    Cerca degli ambulatori dentali "low cost". Se non hai un'assicurazione sanitaria, devi pagare la procedura di tasca tua. Tuttavia, puoi rivolgerti al Servizio Sanitario Nazionale e trovare dei dentisti pubblici o convenzionati per i quali è previsto il pagamento del solo ticket e che sono decisamente più economici dei dentisti privati.[13] In alternativa, esistono dei centri dentistici "low cost" - di solito delle catene in franchising - che offrono promozioni o hanno comunque prezzi contenuti.[14]
    Pubblicità

Parte 4 di 6:
Superare le Paure

  1. 1
    Affronta le tue paure per quanto riguarda il dentista. Se sei davvero spaventato all'idea di sottoporti alle cure dentali, sappi che non sei il solo; almeno il 5% della popolazione evita l'odontoiatra perché ha paura, ma una percentuale maggiore prova ansia all'idea di recarsi al suo ambulatorio.[15] Sebbene sia importante per la tua salute recarti regolarmente dal dentista, non devi sentirti in imbarazzo per il fatto di averne paura; cerca invece di superarla.
  2. 2
    Individua la causa di fondo del tuo timore. Alcune persone sono a disagio per l'aspetto dei propri denti, altre invece hanno paura di provare dolore, altre ancora hanno la fobia degli aghi, mentre c'è anche gente che non sopporta il rumore del trapano.[16] Cerca di trovare l'origine dell'ansia per minimizzarla durante l'appuntamento; molte di queste fobie possono essere alleviate grazie all'uso di nuove tecnologie, un buon dialogo con il medico, tecniche di rilassamento e farmaci alternativi.
  3. 3
    Trova un dentista attento alle persone che soffrono d'ansia. Molti odontoiatri hanno studiato per trattare correttamente i pazienti che soffrono d'ansia e che hanno paura quando si recano nel loro ambulatorio; non esitare a chiedere direttamente al tuo medico se è in grado di gestire le persone paurose.[17] Potrebbe essere necessario fare alcuni tentativi prima di trovarne uno che soddisfi le tue esigenze, ma puoi individuarne uno adatto facendo qualche telefonata, grazie ai consigli di amici o anche attraverso internet: ce n'è sicuramente uno che può aiutarti. Ecco alcune tecniche che può mettere in atto per alleviare l'ansia ai pazienti agitati:[18]
    • Usare strumenti a base d'acqua per minimizzare la sensazione di calore o vibrazione;
    • Usare un anestetico orale o topico preventivo per lenire il dolore prima di somministrare quello con l'ago;
    • Mettere a disposizione l'ossido di azoto (gas esilarante);
    • Creare un'atmosfera simile ai centri benessere, con musica rilassante, aromaterapia e uno spazio tranquillo;
    • Fornire degli auricolari per nascondere i rumori in modo da non sentire quello del trapano;
    • Conoscere delle tecniche di rilassamento e ipnosi per guidare la respirazione del paziente e calmarlo;[19]
    • Informare il paziente delle azioni che sta per svolgere per dargli la sensazione di avere il controllo e farlo sentire al sicuro.
  4. 4
    Cerca un dentista che utilizzi la sedazione. Se hai una paura paralizzante quando ti rechi nel suo ambulatorio, dovresti cercare un professionista che offra la possibilità di sedarti durante l'otturazione. Questa soluzione prevede altri rischi aggiuntivi e non tutti gli odontoiatri la mettono in atto; tuttavia, sono molti ormai i medici che la praticano per calmare i pazienti spaventati.[20]
    • Organizzati affinché un amico o un taxi ti porti a casa al termine del trattamento; non è sicuro guidare quando ci si sveglia dall'anestesia.[21]
  5. 5
    Non pensare di alleviare l'ansia con soluzioni fai da te. Potresti essere tentato di assumere sostanze rilassanti, come degli ansiolitici, o di bere alcolici, ma non devi ingerire nulla che possa interagire negativamente con l'anestetico.[22] Parla sempre con il dentista prima della procedura per trovare dei metodi appropriati per ridurre l'ansia che accompagna queste situazioni.
  6. 6
    Ricorda a te stesso che l'odontoiatria è migliorata negli ultimi anni rispetto al passato. Alcune persone hanno paura perché hanno avuto brutte esperienze, ma al giorno d'oggi i dentisti hanno a disposizione tecniche migliori e un buon approccio verso i pazienti; l'anestetico è molto più efficace, il trapano è più silenzioso e vengono usate nuove tecnologie che aiutano il paziente a sentirsi a proprio agio. Cerca di avere una mentalità aperta nei confronti del dentista e chiedigli ogni dettaglio in merito agli strumenti che usa.[23]
  7. 7
    Metti in pratica le tecniche di rilassamento durante la procedura. Distrarti è il modo migliore per restare calmo mentre il dentista lavora nella tua bocca.[24] Esistono diversi metodi che puoi usare e che puoi valutare insieme al medico; per esempio:
    • Prepara una playlist dei brani rilassanti che preferisci e che puoi ascoltare durante l'intervento.[25]
    • Memorizza una poesia o un mantra da recitare mentalmente per distogliere l'attenzione da quello che accade attorno a te.
    • Metti in atto tecniche di respirazione profonda per ridurre l'ansia al minimo.[26] Potrebbe risultare difficile eseguire alcuni di questi metodi mentre hai la bocca aperta, ma qualcuno è possibile, per esempio inspira dal naso per cinque secondi, trattieni il respiro per altri cinque e poi espira per la stessa durata.[27]
    • Chiedi se puoi sottoporti all'intervento in una stanza dotata di televisore o schermo con immagini rilassanti o che ti distraggono.[28]
  8. 8
    Chiedi se puoi avere un amico in ambulatorio con te. La presenza di un amico o un familiare può calmarti se hai difficoltà a restare sulla poltrona del dentista.[29] Chiedi al medico se il fatto che nella stanza ci sia una persona cara che ti rassicuri e tranquillizzi durante la procedura possa creare qualche problema.
    Pubblicità

Parte 5 di 6:
Preparare tuo Figlio all'Otturazione

  1. 1
    Mantieni la calma. Tuo figlio ti vede come una guida quando deve affrontare un intervento dentale;[30] se vuoi che non abbia paura, devi restare calmo, positivo e allegro.[31]
  2. 2
    Valuta se ha bisogno o meno di un'otturazione. Se ha una carie a un dente da latte che cadrà presto, forse non vale la pena sottoporlo a questo intervento; se però ci vogliono ancora parecchi anni prima che cada o se è già un dente definitivo, allora è necessario procedere.[32]
  3. 3
    Parla con il dentista in merito all'opportunità di somministrare un anestetico, soprattutto se ci sono diverse carie da curare. Alcuni bambini reagiscono meglio quando vengono eseguite tutte le otturazioni necessarie in una sola volta; altri invece vogliono fissare vari appuntamenti per "diluire" gli interventi in più occasioni. Esamina con il medico i diversi antidolorifici o sedativi pediatrici da somministrare durante gli incontri, in modo da trovare la soluzione migliore per tuo figlio.[33] Generalmente, le opzioni più adatte sono il gas esilarante, un sedativo per uso orale o lo stesso tipo di anestetico locale che useresti tu per una tua otturazione.[34]
  4. 4
    Usa parole semplici per descrivere al bimbo la procedura. Devi essere sincero quando gli spieghi cosa lo aspetta, ma parla con un linguaggio semplice e non usare termini che possano spaventarlo quando gli descrivi cosa avverrà.[35] Per esempio, potresti dirgli:
    • "Il tuo dente ha un buco e deve essere riempito, così torna forte e sano; potrai sentirti molto assonnato quando il dentista lo chiude, ma alla fine ti sentirai molto meglio".
    • "Un'otturazione significa che il dente deve essere aggiustato. Alcune persone hanno paura, ma il dentista fa sempre questo lavoro e ti darà la medicina giusta per farti stare meglio".
    • Non usare parole come "dolore" o "male".[36]
  5. 5
    Prepara il bimbo al fatto che proverà un po' di formicolio in bocca. Alcuni bambini provano ansia all'idea della sensazione di intorpidimento a causa dell'anestetico orale; a volte, possono assumere un comportamento pericoloso quando hanno la bocca anestetizzata, per esempio possono mordersi un labbro, pizzicare la gengiva o grattare la bocca. Controlla attentamente tuo figlio per verificare che si comporti in maniera sicura, digli che le sensazioni che prova sono del tutto normali e che passeranno presto.[37]
  6. 6
    Sii presente durante la procedura. Avere accanto una persona cara può essere di grande conforto per coloro che sono nervosi o spaventati.[38]
  7. 7
    Lascia che il bimbo abbia il controllo. Concedigli di indossare quello che vuole durante l'appuntamento. Se il dentista gli permette di tenere un giocattolo, fai in modo che scelga lui quale portare; questo lo aiuta ad avere il controllo della situazione e ridurre eventuali timori.[39]
  8. 8
    Programma di fare qualcosa di divertente al termine dell'otturazione. Informa il bimbo che tieni in serbo una sorpresa speciale per quando guarirà dalla procedura. Puoi decidere di portarlo al cinema, offrirgli un gelato o portarlo allo zoo; parlagli della ricompensa prima di andare nell'ambulatorio, in modo che sappia che c'è qualcosa di bello che lo aspetta per il suo coraggio.[40]
    Pubblicità

Parte 6 di 6:
Prenderti Cura di Te Stesso al Termine della Procedura

  1. 1
    Sappi cosa aspettarti subito dopo l'appuntamento. A seconda del tipo di anestetico usato, potresti provare varie sensazioni di intorpidimento al termine della procedura; nelle ore immediatamente successive potresti percepire insensibilità, formicolio e dolenzia.[41] Potresti anche avere difficoltà a mangiare, parlare o deglutire per alcune ore;[42] sebbene si tratti di sensazioni bizzarre, sappi che sono del tutto normali.
    • Devi prestare particolare attenzione quando mastichi o parli mentre hai una sensazione di intorpidimento, dato che potresti accidentalmente mordere una guancia o la lingua. Sii particolarmente attento alla salute della bocca, anche se al momento non provi alcun dolore.
  2. 2
    Monitora attentamente l'otturazione. Un po' di dolore e sensibilità sono del tutto normali per alcuni giorni; tuttavia, se continui a provare disagio quando mordi o mastichi, significa che il materiale è un po' troppo e deve essere limato per offrirti maggior comfort quando mangi. Contatta il dentista per tornare in ambulatorio e sistemare velocemente l'otturazione.[43]
  3. 3
    Segui le raccomandazioni del medico. Vorrà probabilmente rivederti per un controllo alcuni giorni o settimane dopo, per assicurarsi che tutto proceda per il meglio. Recati all'appuntamento e segui le sue indicazioni per quanto riguarda l'alimentazione, i farmaci e l'igiene orale.[44]
    • Per esempio, potrebbe raccomandarti di evitare cibi troppo caldi o troppo freddi, così come di non mangiare o bere sostanze zuccherate finché non guarisci. Potrebbe anche chiederti di spazzolare i denti con maggiore frequenza o di usare un collutorio speciale per mantenere il cavo orale pulito mentre l'otturazione si assesta. Attieniti scrupolosamente alle sue indicazioni per non rischiare complicazioni.[45]
  4. 4
    Presta attenzione ai segnali di pericolo. Sebbene sia raro che possano sorgere delle complicazioni da un'otturazione dentale, a volte però può capitare. Osserva se si presentano segni come sanguinamento, dispnea, dolore eccessivo, febbre, infezione e gonfiore; chiama immediatamente il dentista se manifesti questi sintomi.[46]
  5. 5
    Recati dall'odontoiatra due volte all'anno. Questi è in grado di monitorare l'otturazione, assicurarsi che rimanga intatta e che svolga correttamente il proprio lavoro; a volte, è necessario sostituire i riempimenti e devi rilevare prontamente qualsiasi problema. Rispetta gli appuntamenti in modo da tenere sempre sotto controllo la salute del cavo orale e valutare tempestivamente se è necessaria un'eventuale sostituzione del materiale.[47]
    Pubblicità

Consigli

  • Prova a spazzolare i denti più spesso del solito per sviluppare una buona routine che li protegga da carie future.
  • Usa un collutorio al fluoro per una migliore igiene del cavo orale.
  • Evita bevande zuccherate e acide, come le bibite e i succhi di frutta dolcificati.
  • Mettiti in contatto con un buon dentista della zona con ottime doti comunicative e che ti possa offrire una routine di cure dentali senza ansia o stress.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non trascurare di lavarti i denti, altrimenti potresti causare carie e altre complicazioni.
  • Assicurati che il dentista sia abilitato a esercitare la professione ed evita qualsiasi odontoiatra "olistico"; se hai una carie, ti serve un'otturazione: non ci sono alternative efficaci per trattare questo tipo di problemi.[48]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Rimuovere Calcoli TonsillariRimuovere Calcoli Tonsillari
Curare un Labbro GonfioCurare un Labbro Gonfio
Togliere un Dente in Maniera IndoloreTogliere un Dente in Maniera Indolore
Raddrizzare i Denti senza Usare l'ApparecchioRaddrizzare i Denti senza Usare l'Apparecchio
Eliminare l'Alito di SigarettaEliminare l'Alito di Sigaretta
Riconoscere i Segni del Carcinoma OraleRiconoscere i Segni del Carcinoma Orale
Tenere Sotto Controllo il Riflesso FaringeoTenere Sotto Controllo il Riflesso Faringeo
Riprendersi Dopo l'Estrazione del Dente del GiudizioRiprendersi Dopo l'Estrazione del Dente del Giudizio
Fare Cadere un Dente Allentato Senza TirarloFare Cadere un Dente Allentato Senza Tirarlo
Gestire un Espansore del PalatoGestire un Espansore del Palato
Curare un Taglio in BoccaCurare un Taglio in Bocca
Sapere se i Denti del Giudizio Stanno per SpuntareSapere se i Denti del Giudizio Stanno per Spuntare
Controllare se hai l'Alito PesanteControllare se hai l'Alito Pesante
Far Guarire le Gengive dopo l'Estrazione di un DenteFar Guarire le Gengive dopo l'Estrazione di un Dente
Pubblicità
  1. http://psychcentral.com/library/phobia_dentist.htm
  2. http://www.yourdentistryguide.com/fillings/
  3. http://www.yourdentistryguide.com/fillings/
  4. http://www.hhs.gov/answers/health-care/where-can-i-find-low-cost-dental-care/index.html
  5. http://www.hhs.gov/answers/health-care/where-can-i-find-low-cost-dental-care/index.html
  6. http://www.dentalfearcentral.org/fears/dental-phobia/
  7. http://www.dentalfearcentral.org/fears/dental-phobia/
  8. http://www.webmd.com/oral-health/features/4-steps-to-a-pain-free-dentist-visit
  9. http://www.webmd.com/oral-health/features/4-steps-to-a-pain-free-dentist-visit?page=2
  10. http://www.dentalfearcentral.org/help/psychology/
  11. http://www.yourdentistryguide.com/fillings/
  12. http://www.yourdentistryguide.com/fillings/
  13. http://www.webmd.com/oral-health/features/4-steps-to-a-pain-free-dentist-visit?page=2
  14. http://www.dentalfearcentral.org/help/
  15. http://www.everydayhealth.com/dental-health/you-and-your-dentist/dental-anxiety.aspx
  16. http://goodrelaxation.com/2012/08/how-to-stay-calm-at-the-dentist/
  17. http://goodrelaxation.com/2011/11/deep-breathing-exercises/
  18. http://psychcentral.com/library/phobia_dentist.htm
  19. http://goodrelaxation.com/2012/08/how-to-stay-calm-at-the-dentist/
  20. http://goodrelaxation.com/2012/08/how-to-stay-calm-at-the-dentist/
  21. http://www.dentalfearcentral.org/fears/dental-phobia/
  22. http://www.todaysparent.com/kids/school-age/heres-the-drill-your-childs-first-filling/
  23. http://www.todaysparent.com/kids/school-age/heres-the-drill-your-childs-first-filling/
  24. http://www.todaysparent.com/kids/school-age/heres-the-drill-your-childs-first-filling/
  25. http://www.todaysparent.com/kids/school-age/heres-the-drill-your-childs-first-filling/
  26. http://www.denverpost.com/ci_16363204
  27. http://www.mayoclinic.org/tests-procedures/dental-exam-for-children/basics/how-you-prepare/prc-20013782
  28. http://www.todaysparent.com/kids/school-age/heres-the-drill-your-childs-first-filling/
  29. http://goodrelaxation.com/2012/08/how-to-stay-calm-at-the-dentist/
  30. http://www.denverpost.com/ci_16363204
  31. http://www.denverpost.com/ci_16363204
  32. http://www.healthgrades.com/right-care/oral-health/dental-fillings--what-to-expect
  33. http://www.healthgrades.com/right-care/oral-health/dental-fillings--what-to-expect
  34. http://www.dentalfearcentral.org/faq/fillings/
  35. http://www.healthgrades.com/right-care/oral-health/dental-fillings--what-to-expect
  36. http://www.healthgrades.com/right-care/oral-health/dental-fillings--what-to-expect
  37. http://www.healthgrades.com/right-care/oral-health/dental-fillings--what-to-expect
  38. http://www.healthgrades.com/right-care/oral-health/dental-fillings--what-to-expect
  39. http://www.dentalfearcentral.org/help/find-a-dentist/

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 366 volte
Categorie: Denti & Bocca
Questa pagina è stata letta 2 366 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità