Farti la ceretta all'inguine potrebbe crearti timore e sconforto, soprattutto se non l'hai mai fatta prima d'ora; tuttavia, con un po' di preparazione, può essere una procedura di routine facile che ti libera dei peli superflui per almeno diverse settimane. Assicurati di rivolgerti a un professionista affidabile, prepara l'area da depilare, tratta l'arrossamento e il lieve dolore in maniera appropriata.

Parte 1 di 2:
Preparativi

  1. 1
    Rivolgiti a un professionista affidabile. È importante che la ceretta all'inguine venga eseguita da una persona competente di cui ti fidi; chiedi ad amici e familiari se conoscono qualche estetista da consigliarti. Puoi anche prenderti un po' di tempo per leggere le recensioni online del centro estetico e del professionista prima di fissare l'appuntamento.[1]
    Consiglio dell'Esperto
    Melissa Jannes
    Melissa Jannes
    Estetista Qualificata, Istruttrice ed Esperta in Ceretta Brasiliana

    Informati, guarda le recensioni e assicurati che l'igiene sia presa in considerazione. Chiama il salone prima di fissare un appuntamento e chiedi se immergono due volte la cera. Se non sanno cosa significhi, non andarci. Se esitano prima di rispondere, non andarci. La doppia immersione nella cera è il modo numero uno per diffondere le infezioni – ed è anche illegale nella maggior parte dei Paesi.

  2. 2
    Aspetta che i peli siano lunghi circa 6 mm per poter procedere. Se sono più corti, la cera non aderisce correttamente. L'estetista potrebbe quindi rimandarti a casa e fissare un nuovo appuntamento per quando saranno cresciuti.[2]
    Consiglio dell'Esperto
    Melissa Jannes
    Melissa Jannes
    Estetista Qualificata, Istruttrice ed Esperta in Ceretta Brasiliana

    Cerca di far crescere i peli per 2-3 settimane prima di fare la ceretta. Melissa Jannes, proprietaria del Maebee's Beauty Studio, afferma: "Se attualmente ti stai radendo, lascia crescere i peli per almeno 2 settimane prima di fare la ceretta. Se la stai già facendo, aspetta 3 settimane prima del tuo prossimo appuntamento. È più facile strappare i peli quando sono più lunghi, quindi il risultato sarà migliore".

  3. 3
    Esfolia la pelle prima di procedere con la ceretta. Una delicata esfoliazione può aiutare a smuovere i peli dai follicoli piliferi, rendendo il processo di depilazione può facile e probabilmente meno doloroso. Usa un panno per strofinare delicatamente la zona; fai attenzione a non essere troppo aggressiva, altrimenti potresti infiammare la pelle.[3]
    Consiglio dell'Esperto

    “Esfoliare la pelle prima di una ceretta può prevenire la formazione di peli incarniti.”

    Melissa Jannes
    Melissa Jannes
    Estetista Qualificata, Istruttrice ed Esperta in Ceretta Brasiliana
  4. 4
    Indossa indumenti ampi e comodi quando ti rechi all'appuntamento. È importante che non ti presenti per la depilazione con indumenti troppo aderenti sui glutei, come un paio di jeans stretti; al termine della procedura è consigliato tenere abiti che calzano comodi nella zona bikini, come dei pantaloni di lino o un vestito. Se ti senti a tuo agio, puoi anche scegliere di non tenere la biancheria intima dopo il trattamento; in caso contrario, opta per delle mutandine comode.
  5. 5
    Mantieniti idratata. È un aspetto fondamentale quando ti accingi a fare la ceretta inguinale, dato che può essere un processo un po' doloroso; dovresti bere circa due litri d'acqua il giorno prima e il giorno stesso della procedura.[4]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Gestire Dolore e Arrossamento

  1. 1
    Sii pronta a provare un po' di dolore. Anche se alcuni centri estetici pubblicizzano il proprio trattamento come indolore, non devi pensare che si tratti di un'affermazione veritiera. La procedura causa dolore, soprattutto la prima volta, ma dura solo per il tempo della depilazione.[5]
  2. 2
    Assumi un antidolorifico un'ora prima di andare all'appuntamento. Alcune persone consigliano di prendere, prima della ceretta, un antinfiammatorio non steroideo come l'ibuprofene, che aiuta ad alleviare un po' la sofferenza durante la procedura; chiedi al medico se si tratta di una buona soluzione per te.[6]
  3. 3
    Sappi che un po' di sangue è del tutto normale. I follicoli piliferi sono collegati ai vasi sanguigni, questo significa che potresti notare un po' di sangue quando l'estetista strappa i peli; si tratta di un evento ancora più probabile se questa è la tua prima ceretta.[7]
  4. 4
    Sii consapevole che l'area potrebbe essere un po' arrossata al termine della procedura. È un effetto del tutto normale e in genere non dura più di poche ore; se però l'arrossamento e l'irritazione permangono alcuni giorni dopo la depilazione, devi chiamare l'estetista che ha eseguito la ceretta.[8]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Depilare Completamente la Zona Bikini

Come

Radersi i Genitali (per Uomini)

Come

Depilare il Pube (per le Signore)

Come

Eliminare i Brufoli Post Ceretta

Come

Rimuovere i Peli dalla Pancia

Come

Rimuovere i Peli Senza Radersi

Come

Farti da Sola la Ceretta Brasiliana

Come

Liberarsi delle Irritazioni da Rasatura nella Zona Bikini

Come

Depilarsi con la Ceretta

Come

Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema Depilatoria

Come

Ridurre il Rossore Dopo la Ceretta

Come

Rimuovere i Peli sulla Schiena

Come

Rimuovere i Peli sotto le Ascelle

Come

Depilarsi le Gambe
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 61,576 volte
Categorie: Depilazione
Questa pagina è stata letta 61 576 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità