Comprendere i numeri è un fattore indispensabile nella vita quotidiana. La maggior parte dei bambini apprende a contare e sviluppa un concetto generale della funzione dei numeri quando frequenta la scuola materna. Questo lavoro è molto importante; prepara i piccoli ai compiti matematici più complessi che dovranno affrontare negli anni scolastici successivi. Continua a leggere per saperne di più.

Metodo 1 di 2:
Insegnare i Concetti Elementari

  1. 1
    Insegna a contare. Mostra ai bambini come contare da 1 a 10; la maggior parte dei piccoli alunni è in grado di memorizzare i numeri e recitarli come una canzone o una filastrocca. Fai in modo che si esercitino sempre con questa abilità di base quando se ne presenta l'occasione.
    • Il più delle volte imparano meglio quando possono usare il tatto. Concedi loro di toccare degli oggetti mentre contano; in questo modo imparano ad associare il concetto di numero alla quantità.
  2. 2
    Mostra loro i numeri. Per iniziare, scrivili da 1 a 10 su una lavagna o un foglio di carta. Pronunciali uno a uno ad alta voce indicandoli con il dito mentre conti in ordine crescente. Questo semplice metodo permette di collegare le abilità di conteggio all'immagine grafica del numero.
    • Puoi anche usare delle carte numerate; sollevale una alla volta, pronuncia il numero impresso e chiedi al bambino di trovare la stessa carta nel suo mazzo. Fai in modo che ciascun bimbo si eserciti pronunciando il nome del numero.
  3. 3
    Spiega i numeri. Inizia da 1 e dedica un po' di tempo a insegnarli tutti. Scrivilo sia in lettere sia in cifre; descrivine il significato mostrando un cubo, un dito o un altro oggetto, e passa poi al numero 2.
    • Non introdurre un nuovo numero finché ogni bimbo non ha compreso quello che stai spiegando; è meglio padroneggiarne uno alla volta.
  4. 4
    Inserisci delle immagini. Molte volte imparano meglio quando possono visualizzare un concetto. Per ciascun valore scrivi la cifra e un disegno che lo rappresenta; per esempio, se stai descrivendo il 2, traccia due occhi, due mele o due fiori.
    • I dadi, i pezzi del domino e le carte con puntini sono strumenti didattici perfetti.
    • Per ottenere i migliori risultati, lascia che i bambini disegnino loro stessi gli oggetti.
  5. 5
    Sfrutta il senso del tatto. Utilizzando fagioli, cubi o altri oggetti materiali, i giovani allievi possono afferrare meglio i concetti; per esempio, quando insegni il numero 3, lascia che contino tre oggetti di qualche tipo toccandoli uno alla volta.
  6. 6
    Mostra loro come scrivere i numeri. Quando ne spieghi uno in particolare, insegna come si scrive correttamente e lascia che provino a copiarlo.
    • Sii creativo e divertente! Descrivi il numero 1 come una persona alta e magra con un grande naso all'ingiù; un po' di leggerezza e divertimento sono indispensabili per rafforzare i concetti numerici nella memoria dei piccoli alunni.
  7. 7
    Sottolinea l'importanza delle sequenze numeriche. Si tratta di un concetto fondamentale, che puoi iniziare a insegnare disegnando la linea dei numeri sulla lavagna o su un foglio: traccia una retta su cui appaiono i numeri a intervalli regolari, ordinati da sinistra verso destra.
    • Aiuta i bambini a comprendere la sequenza facendo loro riordinare un mazzo di carte o contando in maniera sbagliata, in modo che possano correggerti.
  8. 8
    Insegna il concetto di conteggio. Quando i bimbi comprendono i numeri e le sequenze, puoi chiedere loro di contare partendo da qualsiasi cifra e non solo da 1. Dimostralo usando delle carte o altri materiali: se il bambino ha un mazzo di 5 carte e ne aggiunge 2, è più sensato che riprenda il conteggio da 5 senza ricominciare da 1; deve quindi continuare la conta per altre due carte pronunciando "sei" e "sette". In futuro questa semplice abilità costituirà la base del concetto di addizione.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Rafforzare le Abilità Numeriche

  1. 1
    Proponi dei giochi numerici. Una volta introdotti i concetti elementari di sequenza numerica e conteggio, puoi rafforzarli con dei giochi; le possibilità sono praticamente infinite. Per iniziare puoi provare a:
    • Costruire una torre di cubi. Scegli un certo numero o considera quello che stai spiegando e crea una torre composta dalla corrispettiva quantità di cubi.
    • Costruire delle scale. Realizza delle torri usando i cubi e suddividile per altezza. Inizia con una torre composta da un solo cubo, affiancala a una di due cubi, costruiscine quindi una di tre elementi e così via; questa attività rafforza il concetto di sequenza e la connessione tra dimensioni fisiche e quantità.
    • Fare giochi da tavolo. Molte di queste attività prevedono che i bimbi riconoscano il numero di puntini presenti sul dato e che facciano avanzare la propria pedina di una rispettiva quantità di caselle.
  2. 2
    Canta delle filastrocche con i numeri. Queste rime e canzoni aiutano i giovani allievi a riconoscere i numeri e la loro sequenza.
  3. 3
    Sfrutta dei libri illustrati. Esiste un'infinità di libri che hanno i numeri come tema e che sono dedicati ai bambini in età prescolare e della scuola dell'infanzia; scegli quelli che hanno colori vivaci e molte figure.
  4. 4
    Chiedi ai bimbi di dirti con la maggiore frequenza possibile il numero di determinati oggetti. Quando apprendono a contare in maniera naturale, chiedi loro di farlo per te. Quanti piatti ti servono per apparecchiare la tavola? Quanti libri devi prendere dallo scaffale? Quante caramelle ci sono?
  5. 5
    Sottolinea la relazione tra numeri e quantità. Organizza dei giochi in cui devono comprendere il collegamento tra il numero e la relativa quantità. Per esempio, puoi chiedere loro di contare dei fagioli, poi di aggiungerne o toglierne alcuni; successivamente, fai in modo che ti dicano qual è il nuovo numero di fagioli e se sono in quantità maggiore o minore rispetto a prima.
  6. 6
    Introduci le tabelle di dieci numeri. Disegna un rettangolo composto da 10 quadrati più piccoli (due file da 5) e aggiungi dei punti o colora delle sezioni del rettangolo per rappresentare dei numeri particolari.
  7. 7
    Proponi degli esercizi di confronto. Spiega che i numeri diventano gradualmente più grandi da 1 verso 10. Prepara due gruppi di oggetti (fagioli, cubi e così via) sul tavolo, uno a destra e l'altro a sinistra. Chiedi ai piccoli di dirti qual è il gruppo che contiene più elementi e poi lascia che li contino per conoscere la quantità esatta; sottolinea il fatto che un numero è maggiore dell'altro.
    • Puoi sfruttare questa tecnica per spiegare il concetto di uguaglianza. Puoi preparare dei gruppi con un numero identico di elementi (5 fagioli in ciascun gruppo oppure 10 cubi e così via); lascia che i bimbi se ne accorgano e spiega loro il significato.
    Pubblicità

Consigli

  • Incoraggiali quanto più possibile a usare le proprie abilità con i numeri nella vita di ogni giorno; questo metodo rafforza i concetti matematici molto più di qualsiasi lezione.
  • Lodali quando padroneggiano alcune conoscenze e non sgridarli se commettono degli errori. Se ti attieni alle tecniche del rinforzo positivo quanto più possibile, i bambini sono più motivati ad apprendere e si sentono più sicuri delle proprie abilità.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 23 357 volte
Questa pagina è stata letta 23 357 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità