Come Preservare i Cibi Durante un Blackout

Se per qualsiasi motivo dovesse venire a mancare la corrente elettrica è importante conoscere le principali regole che ci permettono di preservare l'integrità dei cibi conservati nel nostro frigorifero. I frigoriferi di recente costruzione sono in grado di conservare la temperatura interna anche per 8 ore senza essere forniti di corrente elettrica. Questa guida contiene dei semplici consigli che ti permetteranno di conservare al meglio i tuoi cibi, sia che siano freschi o congelati. Vediamoli insieme.

Passaggi

  1. 1
    Cerca di consumare i cibi deperibili se conservati a temperatura ambiente entro un massimo di due ore. I cibi deperibili infatti hanno una resistenza di circa due ore se posti fuori dal frigorifero ad una temperatura ambiente inferiore ai 25°. Ad una temperatura di oltre i 25°, invece, i batteri iniziano a contaminare i cibi in meno di un'ora.
  2. 2
    Mantieni il frigorifero ed il congelatore chiusi. Cerca di aprire il frigorifero il meno possibile, normalmente, non aprendo la porta, un frigorifero mantiene la sua temperatura interna per circa 4 ore. In ogni caso, non appena la corrente elettrica viene ripristinata, controlla tutti i prodotti contenuti nel frigorifero per assicurarti che non si siano deteriorati. Un congelatore pieno di surgelati mantiene la corretta temperatura per circa 48 ore, al contrario, se fosse pieno solo per metà, la manterrebbe per circa 24 ore.
  3. 3
    Copri il frigorifero ed il congelatore con coperte pesanti, o di lana, per cercare di isolarlo il più possibile e mantenerlo fresco.
  4. 4
    In caso di interruzioni di corrente elettrica lunghe, cerca del ghiaccio secco con cui mantenere freddo il congelatore. Prendi le precauzioni necessarie quando utilizzi questo tipo di materiale. Se il blackout dura più di 4 ore sarà necessario sistemare latte, carne, latticini in un contenitore con del ghiaccio per mantenerli alla corretta temperatura di conservazione.
  5. 5
    Procurati un termometro a lettura istantanea. Quando la corrente elettrica verrà ripristinata sarà fondamentale determinare se i cibi siano, o meno, ancora in buono stato di conservazione, o se al contrario siano già in via di deperimento. Controlla che la temperatura dei prodotti contenuti nel tuo frigorifero sia inferiore ai 4°. Verifica visivamente che sui cibi surgelati siano presenti dei cristalli di ghiaccio e che anche la loro temperatura sia inferiore a 4°. Se così fosse puoi ricongelarli sebbene la qualità probabilmente ne risentirebbe.
    Pubblicità

Consigli

  • Considera l'ipotesi di organizzare velocemente un barbecue per utilizzare quel cibo che, in caso contrario, andrebbe perso, non dimenticare di invitare i vicini alla tua festa a lume di candela. Cucinare all'aperto, durante i mesi estivi, ti da il vantaggio di mantenere la casa fresca.
  • Se sei nella stagione invernale, e la temperatura esterna è abbastanza fredda, sistema i tuoi cibi in un contenitore e mettilo all'esterno.

Pubblicità

Avvertenze

  • Utilizza una semplice regola: se credi che un cibo si possa essere deteriorato durante il blackout, buttalo. Rifare la spesa ti costerà meno che pagare il conto del dottore, o dell'ospedale, in seguito ad una intossicazione alimentare.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Coperte
  • Contenitore con ghiaccio
  • Ghiaccio secco

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 46 485 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità