Come Preservare una Zucca Intagliata

Molte persone svuotano e intagliano le zucche per festeggiare Halloween. Una volta che la zucca è stata scavata, il tempo durante il quale rimarrà fresca può variare notevolmente, a seconda delle condizioni ambientali e dei metodi utilizzati per preservarla. La disidratazione, i batteri e le muffe sono le cause principali del deterioramento. In questo articolo troverai alcuni consigli per mantenere la zucca intagliata.

Metodo 1 di 2:
Prima di Intagliarla

  1. 1
    Scegli una zucca fresca. Prima di cominciare a intagliare la tua zucca, accertati che lo stelo sia spesso e forte e che la pelle non sia forata. Se lo fosse, i batteri troverebbero un comodo accesso alla polpa, e ciò accelererebbe il marciume.
    • Se la zucca è già un po' morbida, anche se solo in una piccola area, già sta cominciando a deteriorarsi e in pochi giorni l'intera zucca marcirà. Ti occorre una zucca bella dura, che non cede se fai pressione con le dita.
  2. 2
    Pulisci la zucca accuratamente prima di intagliarla. Ciò ti aiuterà a evitare che i batteri si insinuino nella polpa quando la incidi. Lava delicatamente l'esterno della zucca con acqua tiepida e sapone e utilizza coltelli e attrezzi puliti.
  3. 3
    Raschia con cura l'interno della zucca. Questo eliminerà le parti appiccicose che sono le più soggette alle muffe e al marciume. Utilizzare strumenti venduti appositamente per intagliare le zucche non prolunga necessariamente la durata della zucca. Utilizzare, invece, strumenti taglienti ti consentirà di fare tagli puliti che allungano la vita della tua creazione. I bordi frastagliati sono una superficie ideale per le colonie di batteri.
    • Lo spessore della zucca non è un elemento particolarmente determinante rispetto alla durata della stessa. Se per sbaglio dovessi intagliare troppo a fondo, non preoccuparti.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Metodi da Provare

  1. 1
    Irrora con candeggina diluita l'intera zucca. Ciò uccide i microrganismi che accelerano il deterioramento. Puoi aggiungere candeggina anche all'acqua in cui metti a bagno la zucca (se la metterai a bagno) o utilizzando un vaporizzatore per le piante.
    • Metti circa un cucchiaio (15 ml) di candeggina in un litro di acqua. Alcuni intagliatori di zucche professionali utilizzano succo di limone al posto della candeggina. In questo caso occorre preparare una soluzione di acqua e limone nella stessa quantità.
      • In base ad alcune prove fatte dagli appassionati, la candeggina è risultata essere (di gran lunga) il metodo migliore per preservare la zucca.
  2. 2
    Spruzza l'interno, l'esterno e la superficie dei tagli con un conservante apposito. Questi prodotti, che sono un'alternativa alla vaselina, alla candeggina e al succo di limone, si trovano solitamente nei punti vendita in cui vi è un vasto assortimento di prodotti per la festa di Halloween. Sono stati studiati appositamente per mantenere fresche le zucche intagliate.
    • Se opti per un conservante, sarebbe opportuno comprarne due confezioni: finiscono molto rapidamente. Questi spray danno risultati uguali se non migliori rispetto alla candeggina.
  3. 3
    Metti la tua zucca intagliata in una grande ciotola piena di acqua fredda, con il lato intagliato verso il basso. Lascia che la zucca assorba l'acqua per almeno un'ora (puoi lasciarla a bagno anche per 8 ore).
    • Questa operazione renderà più corposa la polpa e farà resistere la zucca più a lungo alla disidratazione. Dopo l'ammollo, asciuga con cura la zucca.
  4. 4
    Strofina i bordi frastagliati della zucca con un po' di vaselina. Questo passaggio è più efficace se effettuato dopo l'ammollo in quanto aiuta anche a sigillare l'umidità. Se la zucca comincia ad avere un aspetto disidratato o avvizzito, immergila in acqua fredda e ripeti l'applicazione della vaselina.
    • È possibile sostituire la vaselina con olio vegetale. Questo cambiamento, però, ha ricevuto pareri contrastanti.
  5. 5
    Metti la zucca in un luogo freddo. La temperatura di conservazione ideale sarebbe di 2-5 gradi. Se vivi in un luogo con un clima freddo, tieni la tua zucca all'esterno e al riparo dai raggi del sole. Se il clima è caldo, coprila con della pellicola trasparente e riponila in frigorifero fino al momento di utilizzarla. Evita che la zucca congeli: si ammorbidirebbe in poche ore una volta scongelata.
    • Qualunque opzione tu scelga, accertati che la temperatura sia stabile e il luogo asciutto - questi due fattori sono i più importanti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se utilizzi una candela o una lampadina per illuminare la zucca, verifica che la ventilazione in cima alla zucca sia sufficiente. L'accumulo di calore interno farebbe cuocere la zucca, ammorbidendola e deformandola.
  • In base a uno studio, la migliore alternativa alla candeggina e agli spray commerciali era... non fare assolutamente nulla.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Halloween
Questa pagina è stata letta 15 613 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità