Come Prevenire l'Alito Cattivo al Mattino

In questo Articolo:Prendersi Cura dell'Igiene OraleCorreggere le Abitudine Relative al SonnoModificare l'AlimentazioneCercare Assistenza Medica

Definito alitosi nel linguaggio medico, l'alito cattivo può essere causato da una scarsa igiene orale, da cattive abitudini di sonno e dal consumo di determinati alimenti. Può anche dipendere da una secchezza eccessiva della bocca, che si verifica quando si dorme a bocca aperta e ci si sveglia con una sensazione sgradevole. Anche se diversi possono essere i fattori che causano l'alito cattivo al mattino, esistono anche parecchie soluzioni che puoi provare per evitare di alzarti dal letto con questo problema.

1
Prendersi Cura dell'Igiene Orale

  1. 1
    Lavi i denti e usa il filo interdentale prima di andare a dormire. Avere cura dell'igiene orale è il segreto per combattere l'alito cattivo. Prendi l'abitudine di lavare i denti e usare il filo interdentale dopo ogni pasto e prima di coricarti, in modo da eliminare i batteri che causano cattivi odori nella bocca.[1]
    • Per usare correttamente il filo interdentale, tagliane un segmento di circa 40 cm e avvolgi le estremità intorno al dito medio di ciascuna mano.[2]
    • Tra il pollice e l'indice, tendi un pezzo di filo lungo 3-4 cm e passalo tra i denti.
    • Infilalo tra ogni dente, strofinandolo delicatamente ai lati. Abbi cura di passarlo in ogni fessura fra i denti. Se inizia a riempirsi di residui, sostituiscilo con un altro pezzo.
    • Le gengive possono sanguinare un po' quando usi il filo interdentale. Tuttavia, dopo qualche applicazione questa lieve emorragia andrà ad arrestarsi. Se persiste, consulta il dentista per capire se soffri di qualche malattia gengivale.
  2. 2
    Compra uno spazzolino elettrico. Anche se un normale spazzolino andrà bene, a patto di usarlo regolarmente, quello elettrico è molto più efficace contro l'alito pesante.[3]
    • Molti spazzolini elettrici sono dotati di un timer che può servirti per sapere quanto tempo ti occorre per lavare i denti in modo da eliminare i batteri che procurano cattivi odori. Inoltre, distribuendo il dentifricio con movimenti uniformi, contribuiscono a rimuovere la placca in modo più efficace.
  3. 3
    Lava la lingua una volta al giorno. Se hai l'alito pesante al mattino, probabilmente è dovuto alla formazione di una patina bianca sulla parte posteriore della lingua. Si tratta di un accumulo di batteri che provocano l'alitosi, quindi è importante pulire la lingua almeno una volta al giorno per rimuovere questi microrganismi indesiderati.[4]
    • Per eliminare i batteri, prova a immergere uno spazzolino a setole morbide nel collutorio senza alcol e a strofinarlo sulla lingua.
    • Puoi anche acquistare in farmacia uno speciale raschietto di plastica per la pulizia della lingua. Posizionalo nel punto più profondo e poi portalo in avanti, strofinando delicatamente in modo da rimuovere i batteri.
  4. 4
    Fai i gargarismi con un collutorio senza alcol. La presenza dell'alcol all'interno del collutorio secca la bocca; questa reazione porta alla proliferazione di batteri maleodoranti che causano l'alito cattivo quando ti svegli. Pertanto, acquista un collutorio senza alcol, con proprietà antisettiche e antibatteriche.
    • Anche se molte volte vengono pubblicizzati collutori capaci di conferire all'alito un fresco sapore di menta, se contengono alcol o non hanno proprietà antibatteriche agiscono solo come soluzione cosmetica e non mantengono la bocca fresca durante la notte.[5]
    • Prova anche a fare gargarismi con il bicarbonato di sodio e l'acqua, prima di andare a letto. Questa soluzione crea nella bocca un ambiente alcalino, essenziale per uccidere i batteri.[6]
    • Versa un cucchiaino di bicarbonato di sodio in una tazza di acqua e fai gargarismi con la soluzione per un minuto. Puoi anche ingoiarne un po' fino ad arrivare alla parte posteriore della gola (non è un'operazione pericolosa). Assicurati di espellere la soluzione senza sciacquare la bocca prima di coricarti.
  5. 5
    Vai dal dentista regolarmente e sottoponiti alla pulizia dei denti almeno una volta all'anno. Il dentista sarà in grado di diagnosticare la causa dell'alito cattivo e suggerirti possibili rimedi. La pulizia annuale dei denti contribuisce a rimuovere la placca dai denti e qualsiasi accumulo indesiderato sulla lingua, riducendo le probabilità di sviluppare l'alito pesante.[7]

2
Correggere le Abitudine Relative al Sonno

  1. 1
    Dormi su un fianco, anziché supino, per evitare di russare. Se russi o respiri faticosamente con la bocca durante la notte, è molto più probabile che il mattino successivo ti sveglierai con l'alito pesante. La maggior parte delle persone che russano e hanno il respiro pesante dormono con la bocca aperta, e questo atteggiamento è causa di secchezza e proliferazione di batteri maleodoranti nel cavo orale.[8]
    • La saliva agisce come un detergente naturale, in quanto elimina i residui di cibo presenti nella bocca che causano cattivi odori. Quindi, quando il cavo orale si secca, vuol dire anche che all'interno c'è meno saliva e questo fenomeno permette ai cattivi odori di permanere.[9]
    • Se soffri di congestione nasale, adotta le misure necessarie per porre rimedio a questo problema in modo da poter respirare con il naso anziché con la bocca mentre dormi. Pratica un'irrigazione nasale, usando un neti pot, o applica un decongestionante, magari una pomata da spalmare sul petto, in modo da liberare le vie respiratorie nasali.[10]
  2. 2
    Fai esercizi di respirazione attraverso il naso, invece che con la bocca, prima di andare a letto. Prima di coricarti, pensa: "Il naso serve per respirare, la bocca per mangiare". Prendi l'abitudine di respirare consapevolmente con il naso per diversi minuti prima di addormentarti.
    • Siediti dritto, scegliendo una posizione comoda.[11]
    • Rilassa la parte superiore del corpo e chiudi la bocca. Appoggia la lingua sull'arcata inferiore dei denti, distanziandola dal palato.
    • Metti le mani sul diaframma o sulla zona del basso ventre. Dovresti cercare di respirare muovendo il diaframma al posto del torace. Questa tecnica di respirazione è importante perché aiuta i polmoni a far entrare e uscire l'aria, massaggiando fegato, stomaco e intestino ed eliminando le tossine da questi organi. Inoltre, va a rilassare la parte superiore del corpo.
    • Fai un respiro profondo con il naso, inspirando per 2-3 secondi.
    • Elimina l'aria attraverso il naso per 3-4 secondi. Fai una breve pausa di 2-3 secondi ancora e riprendi a inspirare di nuovo attraverso il naso.
    • Esercitati a respirare in questo modo per qualche istante. Facendo respiri profondi e ampi, aiuterai il corpo ad abituarsi a respirare con il naso invece che con la bocca.
  3. 3
    Bevi un bicchiere d'acqua prima di coricarti. La disidratazione è una delle cause principali dell'alito pesante. La bocca asciutta o la mancanza di saliva favoriscono lo sviluppo di composti solforati volatili che causano cattivi odori nel cavo orale. Pertanto, bevi almeno otto bicchieri di acqua al giorno e uno prima di andare a letto per liberare la bocca da eventuali residui di cibo o batteri.[12]
    • Un bicchiere di latte può aiutarti a neutralizzare l'alito cattivo.
  4. 4
    Prendi uno stimolatore della secrezione salivare. Esistono in vendita diversi prodotti contro la secchezza del cavo orale che agiscono aumentando la salivazione. Per evitare che la bocca si secchi durante la notte, puoi anche ricorrere a uno stimolatore della secrezione salivare.[13]

3
Modificare l'Alimentazione

  1. 1
    Mangia frutta e verdura fresca, come carote, sedano o mele crude. Soprattutto se consumate crude, le verdure e la frutta che contengono molta acqua aiutano a eliminare dalla bocca qualsiasi residuo persistente che potrebbe procurare l'alito cattivo.[14]
    • Seguendo una dieta sana ed equilibrata e consumando pasti regolari, eviterai anche che si secchi la bocca o che si accumulino batteri al suo interno.
    • Alcuni regimi alimentari, come il digiuno e le diete a basso contenuto di carboidrati, possono provocare l'alito cattivo a causa dell'azione di alcune sostanze chimiche, chiamate chetoni, prodotte per assimilare i grassi nel corpo. I chetoni, espulsi dalla bocca, creano l'alito cattivo. Quindi, tieni conto di questo sgradevole effetto collaterale prima di ricorrere a queste diete.[15]
  2. 2
    Evita l'aglio, le cipolle e i cibi piccanti. Questi alimenti lasciano un odore molto forte in bocca. Gli assidui mangiatori di aglio non solo soffrono di alitosi, ma emanano un odore intenso anche dal corpo, perché l'aglio e la cipolla contengono acidi che rimangono all'interno dell'organismo per molto tempo dopo il consumo.[16]
  3. 3
    Riduci lo zucchero. Gli alimenti dolci lasciano all'interno della bocca residui di zucchero, di cui i batteri si nutrono per riprodursi e svilupparsi in acidi che favoriscono la formazione della carie e l'erosione dentale, ma anche l'alito pesante.[17]
    • Evita gli spuntini a base di cibi ricchi di zuccheri, come caramelle e dolci. Limita il consumo di bevande gassate, inclusi l'acqua tonica e i succhi di frutta, in quanto di solito sono molto acidi.
    • Se consumi bibite gassate, bevile velocemente usando una cannuccia. Non agitarle e non trattenerle in bocca più del tempo necessario prima di ingerirle.
  4. 4
    Riduci il consumo di caffè e alcol. Il caffè ha un odore così potente da impregnare persino l'alito, pertanto può essere difficile eliminare l'aroma del caffè e rinfrescare la bocca. Oltretutto, la caffeina può causare disidratazione e seccare la bocca.[18]
    • Anche l'alcol può seccare la bocca e lasciare un cattivo odore, difficile da mandare via.
    • Se fumi, cerca di limitarti. Il tabacco può appesantire l'alito ed è difficile eliminare l'odore della sigaretta dalla bocca.
  5. 5
    Mastica una gomma senza zucchero dopo i pasti. Ti aiuterà ad aumentare la salivazione ed eliminare i batteri che producono cattivi odori. Se scegli le gomme che contengono lo xilitolo al posto dello zucchero, avrai non solo un alito fresco, ma anche un alleato contro la carie.[19]
    • Fai attenzione alle mentine per l'alito. Le mentine senza zucchero sono una soluzione rapida dopo i pasti, ma camuffano solo per poco tempo la pesantezza dell'alito e non contribuiscono a rimuovere i batteri nocivi.
    • Evita dopo cena le mentine che contengono zucchero, in quanto quest'ultimo si deposita sui denti, peggiorando il problema dell'alito cattivo.

4
Cercare Assistenza Medica

  1. 1
    Consulta il tuo dentista se l'alito cattivo non scompare. Se ti stai prendendo cura della tua igiene orale, adottando le misure necessarie per evitare che la bocca si secchi durante la notte, ma ti svegli ancora con l'alito cattivo, parlane con il tuo dentista. I batteri che causano l'alito cattivo possono comportare varie complicazioni per la salute, come gengiviti e parodontiti.[20]
    • Alcuni problemi di salute dentale possono avere relazioni con malattie cardiache e ictus.
  2. 2
    Parla con il medico se soffri di alitofobia, ovvero la paura di avere l'alito cattivo. In alcuni casi, può diventare un problema serio che deve essere affrontato con l'aiuto di uno psicologo.[21]
    • Le persone che manifestano questo disturbo psicologico sono convinte di avere continuamente l'alito cattivo. Magari si coprono la bocca mentre parlano o evitano di dialogare con gli altri. Possono anche essere ossessionate dal pensiero di dover lavare i denti e pulire la lingua e si servono spesso gomme di masticare, mentine, collutori e spray.

Riferimenti

  1. http://www.webmd.com/oral-health/guide/change-your-breath-from-bad-to-good?page=2
  2. http://www.patient.info/health/bad-breath-halitosis
  3. http://www.webmd.com/oral-health/guide/change-your-breath-from-bad-to-good?page=2
  4. http://www.patient.info/health/bad-breath-halitosis
  5. http://www.webmd.com/oral-health/guide/change-your-breath-from-bad-to-good?page=2
  6. http://www.breathmd.com/bad-morning-breath.php#get-rid-of
  7. http://www.webmd.com/oral-health/guide/change-your-breath-from-bad-to-good?page=2
  8. http://www.medicaldaily.com/your-morning-breath-explained-what-causes-it-and-how-you-can-treat-it-312046
  9. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/bad-breath/basics/causes/con-20014939
Mostra altro ... (12)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Denti & Bocca

In altre lingue:

English: Prevent Morning Breath, Español: prevenir el mal aliento en las mañanas, Русский: предотвратить неприятный запах изо рта по утрам, Français: éviter d'avoir mauvaise haleine le matin, Deutsch: Mundgeruch am Morgen vermeiden, Bahasa Indonesia: Mencegah Bau Mulut di Pagi Hari, Português: Prevenir Mau Hálito Matinal

Questa pagina è stata letta 12 728 volte.
Hai trovato utile questo articolo?