Dopo la rasatura, il bruciore, i graffi, la pelle secca e il prurito sono risultati comuni. Sia le donne che gli uomini si ritrovano con un'irritazione della pelle dopo la rasatura, causata da rasoi aggressivi, e la pelle si secca o diventa sensibile. Prova a seguire questi consigli per evitare il problema.

Parte 1 di 3:
Sviluppare Buone Abitudini

  1. 1
    Aspetta di avere fatto un bagno caldo o la doccia per raderti. La tua doccia calda (ripeto: calda) o il bagno idrata la pelle, e la prepara alla rasatura riducendo il rischio di irritazione cutanea. Più il pelo è morbido, più è facile radersi in maniera appropriata.
    • Lascia che i peli si ammorbidiscano e si sollevino. L'umidità e il vapore del bagno o della doccia permettono ai peli di ammorbidirsi e sollevarsi dalla pelle. In questo modo, radersi diventa molto più facile rispetto alle zone che non sono state preparate per la rasatura.
    • Tieni un panno caldo e umido sulla zona per almeno 5 minuti, se non hai il tempo o le risorse per fare una doccia.
    Consiglio dell'Esperto
    Alicia Ramos
    Alicia Ramos
    Estetista

    Potresti avere una pelle sensibile. Alicia Ramos, estetista, spiega: "Alcune persone tendono più di altre a soffrire di follicolite o irritazioni da rasatura. La stessa cosa vale per la ceretta. Molte persone possono farsi la ceretta senza problemi e questo è il metodo migliore per loro, mentre per altre è la rasatura".

  2. 2
    Esfolia. Molte persone fanno l'errore di saltare questo passaggio fondamentale. In realtà, dovresti farlo prima e dopo la rasatura. Può sembrare una perdita di tempo, ma la pelle sarà più liscia e meno incline ad arrossamenti e irritazioni.
    • Quando ti esfoli prima, allinei i peli per una rasatura uniforme e spazzi via la pelle morta, facilitando una rasatura più profonda. Quando lo fai dopo, liberi i pori (dalla barba, dalle creme, eccetera) ed eviti i peli incarniti (causati dal rasoio).
  3. 3
    Usa sempre una crema da barba. Non è necessaria una crema specifica o qualche dopobarba, ma un prodotto che idrati la tua pelle è un must assoluto. Usa sempre la crema da barba.
    • Tutto chiaro, sì? Non raderti mai solo con l'acqua. Acqua e sapone possono andare bene, ma una crema progettata appositamente per le pelli sensibili e per la rasatura è l'opzione migliore. E quando radi la stessa area due volte, assicurati di rimetterla.
  4. 4
    Raditi nella direzione della crescita dei peli. Usa il rasoio andando verso il basso. Applicare una pressione con il rasoio contropelo provoca irritazione e sfoghi. Generalmente, questo significa andare in giù col rasoio.
    • Certo, il contropelo consente una rasatura più profonda. Se è questo ciò che vuoi, procedi in questo modo, ma così facendo le probabilità che la tua pelle sia sempre irritata aumentano in modo esponenziale.
  5. 5
    Fai dei movimenti corti e leggeri col rasoio. I due modi vanno a braccetto, in realtà. Quando il movimento è corto, tendi ad essere più leggero sulla pelle. Se è troppo lungo, ti senti come se il rasoio fosse poco efficace e avessi bisogno di fare più pressione per ovviare a questo. Resisti!
    • Puoi anche risciacquare tra una taglio e l'altro; più il tratto è breve, più facile diventa usare il rasoio. Questo è un bene per il portafoglio e per la tua pelle!
  6. 6
    Risciacqua con acqua fredda e asciugati. Proprio come l'acqua calda apre i pori, l'acqua fredda li chiude, ecco il trucco! Dopo il risciacquo con l'acqua fredda, tampona la zona per asciugare. Non strofinare! Lo sfregamento è solo un invito a fare danni. Hai fatto un bel lavoro finora - non rovinare tutto!
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Usare i Prodotti Giusti

  1. 1
    Prendi un nuovo rasoio. Usarne uno logoro provoca un'inutile irritazione alla pelle in ogni condizione. Invece di scivolare, un rasoio aggressivo gratta la pelle, provocando maggiore irritazione. Immaginalo mentre raschia via la cute - no grazie!
    • Puoi riutilizzare il rasoio un paio di volte se lo tratti con cura. Assicurati di lavarlo dopo ogni rasatura. Non lasciarlo bagnato, però, perché l'acqua può anche corrodere il metallo. Per precauzione, puliscilo con alcool per uccidere tutti i batteri.[1]
  2. 2
    Acquista un pennello di tasso. Potresti pensare che insaponarti è tutto quello che devi fare, ma un pennello di pelo di tasso funziona molto bene con la crema da barba, lasciandoti una rasatura più pulita e più liscia.
    • Valuta anche di procurarti un rasoio di sicurezza. È dotato di un'unica lama che prevede un taglio netto. Esistono anche lame economiche![2]
  3. 3
    Usa una crema da barba che contenga aloe o altri prodotti adatti a una pelle sensibile. Aspetta di essere a metà doccia o bagno prima di mettere la crema da barba. Lasciala riposare sulla pelle per almeno 3 minuti per ammorbidire i peli. Gli ingredienti come l'aloe e le altre sostanze nella crema da barba creano una superficie che garantisce una rasatura perfetta con meno irritazioni.
    • Signori, potreste ottenere risultati migliori con la crema depilatoria della vostra ragazza. I prodotti depilatori per le gambe delle donne spesso sono un po' più idratanti e ammorbidiscono di più la pelle.[3] Non c'è niente di male nell'usare un prodotto rosa, vero?
  4. 4
    Applica una crema a base di idrocortisone o un balsamo dopo la rasatura. Fallo subito dopo la rasatura per ridurre il bruciore e il rossore causato dal rasoio. La crema lenisce la pelle e cura le irritazioni.
    • Evita l'uso della crema all'idrocortisone ogni giorno. L'applicazione regolare abitua troppo la pelle, e la sua efficacia si riduce. L'uso regolare può assottigliare la pelle.
  5. 5
    Metti una lozione dopo la rasatura. Prendine una idratante, inodore, non profumata. Le lozioni hanno la proprietà di limitare la disidratazione della pelle dovuta alla rasatura, e quindi a ridurne l'irritazione.
    • In commercio si trovano moltissime lozioni dopobarba e sono tutte degli ottimi prodotti per idratare la pelle. In realtà, dovresti applicare la lozione sempre, non solo dopo la rasatura.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Evitare Ulteriori Irritazioni

  1. 1
    Smetti di raderti. Smettere di raderti consente ai peli di crescere. Prova questo metodo per un breve periodo di tempo, anche se non puoi farlo come soluzione a lungo termine. Meno spesso ti fai la barba, e meno possibilità hai di irritare la pelle.
    • Anche se è solo per un paio di giorni, aiuterà la tua pelle a guarire. Se sei in difficoltà, fatti fare un certificato medico per la scuola o il lavoro dove viene indicato che devi lasciare crescere la barba. O anche i peli sulle gambe – qualunque tipo di peli.[2]
  2. 2
    Usa una crema depilatoria per togliere i peli. I prodotti per la depilazione sciolgono i peli dalla radice all'interno del follicolo pilifero. Usare una crema depilatoria riduce l'irritazione della pelle causata dalla rasatura. Tuttavia, controlla se hai delle reazioni allergiche ai prodotti depilatori. Solitamente sono approvati per la pelle sensibile, ma si possono verificare delle allergie cutanee.
    • Nel caso non fosse stato chiaro, con questo metodo non ti stai radendo. È un modo per evitare di provocare graffi e bruciore col rasoio!
  3. 3
    Metti una pomata a base di perossido di benzoile o una crema contro i graffi da rasatura. Applica perossido di benzoile al 2.5%-5% sulla pelle subito dopo la rasatura per ridurre il rossore, l'irritazione o i graffi. Il perossido di benzoile è stato originariamente creato come trattamento per l'acne, ma ora è un trattamento comune per alleviare la pelle dopo la rasatura.
    • Ci sono moltissime creme da barba che puoi trovare in farmacia, come la Proraso o la Prep.[1] Usale come una tattica preventiva se sei particolarmente incline all'irritazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Prova alcuni prodotti particolarmente emollienti per la pelle. Se già soffri di irritazione della pelle, spalmali dopo la rasatura. Il prurito se ne andrà![2]

Pubblicità

Avvertenze

  • Consulta un medico circa eventuali zone irritate che sembrano essere infette o non migliorano dopo alcuni giorni.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Depilare Completamente la Zona Bikini

Come

Radersi i Genitali (per Uomini)

Come

Depilare il Pube (per le Signore)

Come

Eliminare i Brufoli Post Ceretta

Come

Rimuovere i Peli Senza Radersi

Come

Liberarsi delle Irritazioni da Rasatura nella Zona Bikini

Come

Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema Depilatoria

Come

Farti da Sola la Ceretta Brasiliana

Come

Rimuovere i Peli dalla Pancia

Come

Ridurre il Rossore Dopo la Ceretta

Come

Depilarsi con la Ceretta

Come

Prepararsi per una Ceretta all'Inguine

Come

Depilarsi le Gambe

Come

Rimuovere i Peli sotto le Ascelle
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 78 048 volte
Categorie: Depilazione
Questa pagina è stata letta 78 048 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità