La clamidia è una malattia sessualmente trasmissibile che può colpire sia gli uomini sia le donne. Quando colpisce gli uomini, di solito le complicazioni sono meno severe, mentre nelle donne può causare dolore cronico, infertilità e problemi durante la gravidanza. Per fortuna, però, è possibile prevenire la diffusione della clamidia.

Passaggi

  1. 1
    Se puoi, astieniti dai rapporti sessuali. L’astinenza è il metodo migliore per prevenire la clamidia e altre malattie sessualmente trasmissibili.
  2. 2
    Se hai rapporti sessuali, assicurati che il tuo compagno abbia fatto delle analisi per verificare che non sia affetto da malattie sessualmente trasmissibili.
  3. 3
    Usa sempre il preservativo in modo corretto. I preservativi sono efficaci nel ridurre la possibilità di contagio della clamidia.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai 25 anni o meno e se hai una vita sessuale attiva, i medici consigliano di fare un test per la clamidia una volta all’anno. Inoltre, tutte le donne incinte dovrebbero fare il test per questa malattia.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se pensi di avere contratto la clamidia, esegui al più presto un test perché questa malattia può avere conseguenze gravi, come infertilità, dolore pelvico cronico e seri problemi durante la gravidanza.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Crescere In Altezza

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Usare un Preservativo

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Farsi un Clistere

Come

Aumentare la Saturazione dell'Ossigeno

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Ingoiare una Pillola

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Fare una Iniezione Intramuscolare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 604 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 1 604 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità