Scarica PDF Scarica PDF

Ultimamente ti sembra di avere i capelli meno folti? Purtroppo perdere i capelli è un problema comune che la maggior parte delle persone farebbe di tutto per evitare. Se l'acqua che esce dai rubinetti di casa è dura, potresti aver notato che, quando li lavi, i capelli sono più secchi e fragili. La causa potrebbe essere attribuibile a una quantità eccessiva di minerali nell'acqua. Anche se gli scienziati ancora dibattono sull'argomento, se sei preoccupato per la salute della tua chioma, puoi prendere dei provvedimenti per mantenere i capelli e il cuoio capelluto sani e idratati.[1]

Metodo 1 di 2:
Lavare i Capelli con l'Acqua Dura

  1. 1
    Non usare l'acqua troppo calda. L'acqua bollente, in special modo l'acqua dura, può rimuovere gli oli naturali che mantengono i capelli e il cuoio capelluto in salute. Usa l'acqua fredda o tiepida quando ti lavi i capelli per minimizzare i danni causati dai minerali.[2]
  2. 2
    Usa uno shampoo chelante per eliminare i depositi di minerali. Cerca uno shampoo che contenga EDTA (acido etilen-diammino tetracetico), un complesso chimico che sciacqua via i minerali e i depositi lasciati dall'acqua dura sui capelli. Se la tua chioma appare secca o spenta, con questa tipologia di shampoo puoi rimuovere i depositi lasciati dall'acqua dura e farla tornare in salute.[3]
    • Scegli uno shampoo con una formulazione "delicata" adatta ai capelli secchi o alla cute sensibile.
    • Puoi usare uno shampoo "chelante" o "chiarificante". Si tratta di prodotti formulati per contrastare e prevenire gli accumuli di minerali nei capelli. Dato che sono piuttosto aggressivi, vanno usati con moderazione.[4]
  3. 3
    Usa il balsamo per reidratare la cute e i capelli. Lava via lo shampoo con abbondante acqua, poi applica il balsamo per idratare e nutrire i capelli. Massaggia il prodotto dalle radici fino alle punte e sul cuoio capelluto per idratare anche la cute. Leggi le indicazioni d'uso sul flacone e lascialo in posa per il tempo raccomandato.[5]
    • Scegli un balsamo in grado di garantire un'idratazione profonda ai capelli.
    • Quando l'acqua è dura, è buona regola usare sempre il balsamo dopo lo shampoo, per evitare che i capelli si secchino, si indeboliscano e finiscano per spezzarsi o cadere.[6]
  4. 4
    Risciacqua i capelli dal balsamo con l'aceto di mele diluito nell'acqua. Diluisci 250 ml di aceto di mele in 2-3 l d'acqua all'interno di una bacinella o una zuppiera. Usa la miscela per risciacquare i capelli dal balsamo e dai minerali presenti nell'acqua.[7]
    • L'aceto riequilibra il pH dell'acqua dura e rimuove i depositi di minerali che possono seccare o danneggiare i capelli.
  5. 5
    In alternativa, puoi risciacquare i capelli con il succo di limone diluito. Versa alcune gocce di limone in una tazza con 250 ml d'acqua per preparare una soluzione che sia abbastanza acida per sciogliere i depositi di minerali sui capelli. Risciacqua i capelli con il succo di limone diluito dopo averli lavati per lavare via i minerali lasciati dall'acqua.[8]
  6. 6
    Applica quotidianamente un tonico per il cuoio capelluto per idratare e lenire la cute. Usa un tonico reidratante per il cuoio capelluto e massaggialo direttamente sulla cute. Distribuiscilo con i polpastrelli per idratare il cuoio capelluto e mantenere i capelli in salute.[9]
    • I tonici per il cuoio capelluto vanno applicati come ultimo prodotto. Sono ottimi per riparare i danni causati dall'acqua dura.
    • Cerca un tonico per il cuoio capelluto adatto a un uso frequente e applicalo ogni volta che ti lavi i capelli.
  7. 7
    Una volta alla settimana, applica una maschera per il cuoio capelluto che sia in grado di rimuovere i depositi di minerali lasciati dall'acqua dura. Le maschere di questo tipo hanno lo scopo di dare sollievo al cuoio capelluto stressato e di reidratare la cute e i capelli. Applica la maschera una volta alla settimana e lasciala agire per il tempo indicato sulla confezione. Al termine, risciacqua i capelli per eliminare definitivamente i depositi di minerali lasciati dall'acqua dura.[10]
    • Puoi acquistare una maschera per il cuoio capelluto dal parrucchiere o in profumeria. Se preferisci, puoi ordinarla online.
  8. 8
    Una volta al mese, fai un impacco con il balsamo per nutrire e proteggere i capelli. Applica il balsamo prima di lavare i capelli per attenuare i danni causati dai minerali e proteggerli dall'acqua dura. Fai la doccia o il bagno come d'abitudine dopo aver lasciato agire l'impacco.[11]
    • Massaggia il balsamo anche sul cuoio capelluto e non solo sui capelli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Addolcire l'Acqua

  1. 1
    Usa un filtro per la doccia per ridurre gli effetti dell'acqua dura. Acquista un filtro per il soffione della doccia studiato per rimuovere le impurità e i minerali tipici dell'acqua dura. I più efficaci per rimuovere le sostanze contaminanti dall'acqua dura sono quelli con carboni attivi.[12] Segui le istruzioni per agganciare il filtro al soffione.[13]
    • Assicurati che il filtro sia saldamente attaccato al soffione per evitare che ci siano delle perdite.
    • I filtri per la doccia si possono acquistare dal ferramenta o nei negozi di bricolage. In alternativa, puoi ordinarne uno online.
    • Assicurati di sostituire il filtro con la frequenza raccomandata per evitare che perda efficacia.
  2. 2
    Spremi un limone nell'acqua per addolcirla. Riempi una bacinella o una zuppiera con l'acqua del rubinetto e spremici dentro un limone per neutralizzare i minerali. Lavati i capelli con l'acqua addolcita per proteggerli dai danni provocati dall'acqua dura.[14]
    • L'acidità del succo di limone altera il pH dell'acqua dura e riduce il rischio che i minerali privino i capelli e il cuoio capelluto dell'umidità e degli oli naturali.
  3. 3
    Purifica l'acqua con un blocco di allume. L'allume (solfato doppio di alluminio e potassio) è un composto chimico che viene usato per purificare l'acqua. Riempi una bacinella con l'acqua del rubinetto e mettici dentro il blocco di allume per 10 secondi. Rimuovi il blocco di allume dall'acqua e attendi 1 minuto fino a che l'acqua non diventa limpida. A quel punto, lavati i capelli con l'acqua purificata.[15]
    • Il blocco di allume si può acquistare in farmacia o in erboristeria. Puoi anche ordinarlo online.
  4. 4
    Istalla un addolcitore d'acqua domestico per una soluzione sicura e completa. Se vuoi addolcire l'acqua prima che esca dai rubinetti di casa per una protezione totale, la soluzione migliore è quella di acquistare un addolcitore d'acqua per uso domestico. Rivolgiti a un professionista per essere certo che venga installato correttamente e nel rispetto della legge.[16]
    • Acquistare un addolcitore d'acqua per uso domestico è la soluzione più costosa, ma garantisce una protezione totale per i capelli e il cuoio capelluto.
    • Il costo di un addolcitore di questo tipo generalmente supera i 1.000 euro.
    Pubblicità

Consigli

  • Se la perdita dei capelli non si arresta, chiedi consiglio al medico.
  • Valuta di lavare i capelli con l'acqua distillata o purificata se hai a cuore la salute dei tuoi capelli e pensi che si stiano danneggiando a causa dell'acqua dura.
  • Come ultima opzione puoi lavarti i capelli con l'acqua minerale.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Tenere a Bada i Capelli GonfiTenere a Bada i Capelli Gonfi
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Fare la Doppia Treccia Francese
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Fare la Treccia alla Francese
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Togliere le Uova dei Pidocchi dai CapelliTogliere le Uova dei Pidocchi dai Capelli
Accelerare la Crescita dei CapelliAccelerare la Crescita dei Capelli
Fare una Treccia con i Capelli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Courtney Foster
Co-redatto da:
Esperta in Caduta dei Capelli
Questo articolo è stato co-redatto da Courtney Foster. Courtney Foster è una Cosmetologa Qualificata, Certified Hair Loss Practitioner (specialista in caduta dei capelli qualificata) e Docente di Cosmetologia che vive a New York. Courtney gestisce il centro estetico Courtney Foster Beauty, LLC. Del suo lavoro si è parlato in vari programmi televisivi e su diverse riviste, come The Wendy Williams Show, Good Morning America, The Today Show, The Late Show with David Letterman e EastWest Magazine. Ha ricevuto la Qualifica di Cosmetologa dallo Stato di New York dopo essersi formata alla Empire Beauty School – Manhattan. Questo articolo è stato visualizzato 10 740 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 10 740 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità