La pressione sanguigna bassa, o ipotensione, è una malattia caratterizzata dall'abbassamento dei livelli della pressione del sangue. Si tratta di una condizione dannosa per la salute che accade senza mostrare sintomi o segnali. Causa inoltre una cattiva circolazione del sangue nel corpo, compromettendo la funzionalità dei reni ed esponendoti al rischio di ictus. Se vuoi prevenire tale patologia, inizia immediatamente a prendere le precauzioni necessarie.

Passaggi

  1. 1
    Fai esercizio fisico. È consigliabile iniziare la giornata con un po' di movimento. La tua pressione del sangue ne verrà influenzata positivamente grazie a un miglioramento della circolazione. Prova a fare una camminata, una corsa o una breve nuotata ogni mattina.
  2. 2
    Tieniti sempre idratato. Il tuo corpo ha bisogno di ricevere la corretta quantità di liquidi, per prevenire la disidratazione. Se sei solito lavorare esposto al calore, avrai bisogno di ulteriori quantità di acqua per prevenire una sudorazione eccessiva. A quanto pare, quando la temperatura del tuo corpo sale, anche i tuoi vasi sanguigni possono tendere ad ampliarsi, abbassando di conseguenza i livelli della tua pressione del sangue.
  3. 3
    Incrementa le dosi di folato e di vitamina B12 assunte. Se soffri di una carenza di tali nutrienti, sei esposto alla patologia dell'anemia. Tale malattia conduce di norma a una bassa pressione del sangue a causa della scarsità di globuli rossi. Tra gli altri, piselli, broccoli e asparagi sono un'eccellente fonte di folato. La vitamina B12 è disponibile in yogurt, trote, latte e tonno.
  4. 4
    Assumi una piccola quantità di sale. Ti aiuterà ad aumentare lievemente la tua pressione. Sciogli semplicemente ½ cucchiaino di sale nell'acqua che bevi abitualmente. Oppure aumenta leggermente le dosi di sale che aggiungi alle tue ricette.
  5. 5
    Evita le temperature calde. Ovviamente, è necessario evitare di esporti al calore estremo. Pertanto, previeni la pressione bassa stando alla larga da saune e bagni caldi. Se possibile, inoltre, non sottoporti a lavori troppo pesanti.
  6. 6
    Impara a gestire al meglio le tue porzioni di cibo. È molto meglio suddividere i tuoi pasti in piccole porzioni anziché abbuffarti in una volta sola. Si tratta di un fatto provato dall'aumento di sangue richiesto dal processo digestivo.
  7. 7
    Valuta gli effetti dei farmaci assunti. È consigliabile esaminare i medicinali assunti con un medico; in questo modo potrai identificare eventuali prescrizioni associate alla patologia dell'ipotensione. È noto che siano molti i farmaci che possono ridurre la pressione sanguigna, tra cui ad esempio diuretici, calcio-antagonisti, ACE inibitori e antidepressivi.
  8. 8
    Assumi dei farmaci che combattano la pressione sanguigna bassa. Ti aiuteranno a gestire tale condizione. Per la tua sicurezza, consulta il tuo medico ed evita di ricorrere ai prodotti da banco senza il suo consiglio e consenso.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Farsi un Clistere

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 564 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 1 564 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità