Come Prevenire la Stenosi dell'Arteria Renale

In questo Articolo:Comprendere le Cause della StenosiRiconoscere i Sintomi della StenosiPrevenire la Stenosi8 Riferimenti

Le due arterie renali portano il sangue ai reni, responsabili di filtrare e rimuovere l'eccesso di liquidi dal corpo, oltre a secernere ormoni importanti. La stenosi dell'arteria renale (RAS) è una condizione caratterizzata dal restringimento di una o entrambe queste arterie. Questo restringimento minimizza l'afflusso del sangue ai reni e può portare al collasso renale, ipertensione e problemi di altro genere. Fortunatamente, esistono dei modi per minimizzare il rischio di sviluppare tale patologia.

Parte 1
Comprendere le Cause della Stenosi

  1. 1
    Ruolo dell'arteriosclerosi. L'arteriosclerosi – l'accumulo di placche in una o entrambe le arterie renali, che porta al restringimento delle pareti e al loro indurimento – è la causa più comune della stenosi dell'arteria renale. Questa placca può essere dovuta a depositi di grasso, colesterolo o calcio.
    • L'arteriosclerosi è responsabile dell 90% di tutti i casi noti di RAS.
  2. 2
    Rischi associati alla displasia fibromuscolare. Sebbene la maggior parte dei casi di stenosi dell'arteria renale siano causati della arteriosclerosi, alcuni derivano dalla displasia fibromuscolare (FMD). La FMD è una malattia che provoca una crescita anormale delle cellule nelle arterie renali. La conseguenza è un restringimento delle arterie.
  3. 3
    Fattori di rischio demografici. L'età e il sesso giocano un ruolo determinante nel rischio di stenosi dell'arteria renale.
    • Nei casi di RAS causati da arteriosclerosi, gli uomini e le persone oltre i 50 anni sono a rischio maggiore.
    • Nei causa legati a displasia fibromuscolare, tocca alle donne e alle persone fra i 24 e i 55.
  4. 4
    Anamnesi personale. Per quanto riguarda la stenosi causata dall'arteriosclerosi (che, si ricorda, ha un'incidenza del 90%), la tua storia medica può rivelare fattori di rischio importanti. Se hai un'anamnesi di ipertensione, colesterolo o trigliceridi alti, diabete, obesità o se qualcuno in famiglia soffre di uno o più problemi di questo tipo, sei a forte rischio.
    • Una storia familiare di patologie cardiache precoci, innalza il rischio di RAS.
  5. 5
    Stile di vita. La stenosi legata all'arteriosclerosi è notoriamente più probabile in persone che fumano, bevono, mangiano in modo sregolato e non fanno esercizio.
    • In particolare, una dieta ricca di grassi, sodio, zucchero e colesterolo aumenta fortemente il rischio.

Parte 2
Riconoscere i Sintomi della Stenosi

  1. 1
    Monitora la pressione. Il primo segno di RAS è la pressione alta (ipertensione). La RAS è solo una delle molte possibili cause di ipertensione, che dovrebbe essere presa in considerazione soprattutto se sei a rischio, se nella tua famiglia nessuno ne ha mai sofferto e non rispondi ai comuni farmaci per abbassarla. Quando la RAS porta all'ipertensione, la condizione sfocia in ipertensione nefrovascolare (RVH).
    • La pressione sanguigna si misura con due cifre separate da una sbarretta (per esempio 120/80 mm Hg). La prima cifra rappresenta la pressione sistolica e la seconda, la diastolica. Tecnicamente, l'ipertensione è ufficiale quando la sistolica è maggiore di 140 mm Hg e la diastolica maggiore di 90 mm Hg.
  2. 2
    Controlla la funzionalità renale. A parte l'ipertensione, l'altro maggior segnale di stenosi dell'arteria renale è una diminuzione della funzionalità renale. Una scarsa funzionalità renale solitamente si diagnostica dal medico, ma puoi notare alcuni indizi di scorretto funzionamento dei reni. Ad esempio:
    • aumento o diminuzione dell'urina
    • mal di testa
    • gonfiore (edema) delle caviglie
    • ritenzione di fluidi
    • intontimento, stanchezza e problemi a concentrarti
    • nausea e vomito
    • pelle secca o pruriginosa
  3. 3
    Spesso la RAS non presenta sintomi. La maggior parte delle persone con una stenosi dell'arteria renale non nota alcun sintomo fino all'aggravarsi delle condizioni. Il modo migliore di diagnosticarla è farsi controllare regolarmente.

Parte 3
Prevenire la Stenosi

  1. 1
    Vai dal medico con regolarità. Fai un check-up annuale per essere certa che la pressione e i reni siano normali. Dato che la maggior parte dei casi di RAS non presenta sintomi, questa semplice misura preventiva è cruciale.
  2. 2
    Mangia correttamente. Una dieta sana può diminuire il rischio di sviluppare la stenosi dell'arteria renale. Consuma molta frutta, verdura, cereali integrali, proteine e latticini magri. Assumi grassi sani (come olio d'oliva, di mais, di girasole e canola) con moderazione. Inoltre, limita l'assunzione dei seguenti:
    • sale e prodotti ad alto tasso di sodio (come alimenti in scatole, snack salati e pasti surgelati)
    • alimenti con molto zucchero (dessert e prodotti da forno)
    • grassi saturi (come quelli nelle carni rosse, latte intero, burro e lardo)
    • acidi grassi trans (come quelli nei prodotti da forno confezionati, patatine fritte, ciambelle)
    • oli vegetali idrogenati (come la margarina)
  3. 3
    Esercizio. Non devi fare nulla di estenuante: basta una passeggiata di 30 minuti tre o quattro volte a settimana. L'esercizio moderato può aiutarti ad abbassare il rischio di sviluppare la RAS.
    • Parla con il tuo medico prima di iniziare una routine di esercizi, specie se hai problemi di salute o sei obesa.
    • Se hai un'agenda piena, puoi incorporare i tuoi esercizi durante la giornata, pochi minuti alla volta: dieci minuti a piedi durante la pausa, cinque di corsa sul posto, ecc.
  4. 4
    Mantieni il giusto peso. Un indice di massa corporea (BMI) nel range ottimale è molto importante per la salute globale e abbasserà il rischio di stenosi. La dieta e l'esercizio portati ad esempio in questo articolo possono aiutarti a perdere o mantenere il peso, ma dovresti comunque consultare un medico per trovare le opzioni migliori e più adatte alle tue circostanze specifiche.
  5. 5
    Smetti di fumare. Il fumo aumenta il rischio di sviluppare la RAS, perciò se fumi, smetti.
    • Il processo potrà essere difficile, perciò considera la varietà di prodotti e farmaci che possono esserti d'aiuto. Parla con il medico e cerca aiuto nei gruppi di sostegno locali.
  6. 6
    Limita l'apporto di alcool. Consumare troppo alcool può aumentare i rischi, perciò limitati ad un bicchiere a sera, al massimo.
  7. 7
    Minimizza lo stress. Tutti soffrono lo stress di tanto in tanto, ma puoi attenuarne l'impatto restando calma, esercitandoti regolarmente, praticando yoga o tai-chi, ascoltando musica rilassante e prendendoti un po' di tempo per pregare o meditare con regolarità.

Consigli

  • Se il tuo medico sospetta che tu abbia la stenosi dell'arteria renale, probabilmente ti farà fare le analisi del sangue e delle urine, un'eco dei reni e/o una risonanza magnetica. Questi test servono per rilevare tale patologia.

Avvertenze

  • Se ti viene diagnosticata la stenosi dell'arteria renale (o sospetti di averla), devi essere curato immediatamente. Se trascurata, la stenosi potrebbe portare a un problema renale cronico, affezione delle coronarie, del tratto vascolare periferico, all'aggravamento definitivo della patologia renale, ictus e altri problemi potenzialmente fatali.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Prevent Renal Artery Stenosis, Deutsch: Eine Stenose der Nierenarterie vermeiden, Español: evitar la estenosis de la arteria renal, Русский: предотвратить стеноз почечных артерий

Questa pagina è stata letta 2 158 volte.
Hai trovato utile questo articolo?