Come Prevenire la Varicella

La Varicella è una malattia causata dal virus varicella zoster. I sintomi sono febbre e un'eruzione pruriginosa con caratteristiche vescicole. Possono anche insorgere complicazioni, come infezioni batteriche della pelle, polmonite e danni al cervello. Gli adulti e gli adolescenti sono più a rischio di contrarre la malattia in forma grave. La varicella è molto contagiosa. Questo articolo ti aiuterà a prevenirla.

Passaggi

  1. 1
    Fatti vaccinare. Il vaccino per la varicella è il miglior modo di prevenirla. La vaccinazione non protegge solo le persone vaccinate, ma riduce la diffusione nella comunità, per coloro che non possono vaccinarsi a causa di malattie o altro.
  2. 2
    Informati su chi può vaccinarsi:
    • Le persone con più di 13 anni di età che non risultano immuni dovrebbero assumere due dosi di vaccino a distanza di 4-8 settimane.
    • I bambini sani tra i 12 mesi e i 12 anni di età dovrebbero assumere due dosi di vaccino, a distanza di almeno tre mesi l'una dall'altra.
    • Viaggiatori internazionali.
    • Donne in età fertile non in gravidanza.
    • Adulti e adolescenti che vivono con bambini.
    • Persone che vivono o lavorano in luoghi dove il virus può essere trasmesso (ad esempio carcerati e operatori del carcere, studenti che vivono in studentati, personale militare).
    • Persone che lavorano in ambienti dove è comune la trasmissione della varicella (ad esempio personale degli asili di infanzia, insegnanti, operatori delle istituzioni).
    • Operatori sanitari.
    • Contatto in casa con persone che hanno difese immunitarie ridotte.
  3. 3
    Ricorda che la varicella è molto contagiosa. Può trasmettersi con la tosse e con gli starnuti, attraverso il contatto diretto, e con la nebulizzazione del virus sulle ferite cutanee. Prendi le seguenti precauzioni:
    • Tieni i bambini a casa finché le vescicole hanno formato una crosticina, o finché non ci sono più vescicole, o finché non si formano più macchioline.
    • In caso di epidemia, tutti i bambini e gli adulti esposti dovrebbero essere vaccinati. Quelli che in precedenza avevano ricevuto una dose di vaccino dovrebbero prendere la seconda dose.
  4. 4
    Sappi che la maggioranza delle persone che si vaccina contro la varicella non ha nessun problema. Però ci sono alcuni che manifestano reazioni allergiche. I rischi di danni gravi, o di morte, sono minimi. Guarda qui:
    • Problemi di leggera entità:

      • Gonfiore o indolenzimento nel punto dell'iniezione
      • Eruzione cutanea leggera
      • Febbre
    • Problemi di entità moderata:

      • Convulsioni causate dalla febbre
    • Problemi di entità grave:

      • Polmonite (molto rara)
      • La varicella può essere fatale per persone che hanno lesioni alle membrane del cuore.
    • L'evidenza di immunità comprende qualunque dei seguenti:
      • Certificato medico di a) diagnosi di varicella o b) verifica di varicella contratta in passato
      • Certificato medico di a) herpes zoster o b) verifica di herpes zoster contratto in passato
      • Esami del sangue che mostrano anticorpi per la varicella, o una valida conferma che si è stati malati in passato.
      • Certificazione di due dosi di vaccino anti-varicella

Consigli

  • Se sospetti di avere la varicella controlla i seguenti sintomi:

    • Eruzione cutanea con vescicole

      • L'eruzione appare inizialmente sulla faccia, sul cuoio capelluto, e sul torace
    • Prurito
    • Stanchezza
    • Febbre
    • Disidratazione
    • Mal di testa
  • Il 15%–20% delle persone che hanno assunto una sola dose di vaccino contraggono la varicella se vengono esposti al virus. In questi casi il decorso è abbastanza rapido.
  • Nel 70- 75% dei bambini vaccinati, la malattia si presenta in forma blanda, senza altri sintomi se non alcuni foruncoli rossi.

Avvertenze

  • Il modo migliore di guarire dalla varicella è stare a riposo.
  • Possono insorgere complicazioni serie: infezioni batteriche che colpiscono varie parti del corpo come la pelle, tessuti sottocutanei, polmoni (polmonite), ossa, sangue, e articolazioni.
  • Altre complicazioni serie sono legate direttamente all'infezione con il virus della varicella. Tra queste: polmonite virale, encefalite, e emorragie.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Prevent Chickenpox, Español: prevenir la varicela, Deutsch: Windpocken vorbeugen, Português: Prevenir Catapora, Français: prévenir la varicelle, 中文: 预防水痘, Русский: защититься от ветрянки, Bahasa Indonesia: Mencegah Cacar Air, Tiếng Việt: Phòng tránh Bệnh Thủy đậu, ไทย: ป้องกันโรคอีสุกอีใส, 한국어: 수두 예방하는 법, العربية: الوقاية من الإصابة بجدري الماء, Nederlands: Waterpokken voorkomen

Questa pagina è stata letta 5 153 volte.
Hai trovato utile questo articolo?