Scarica PDF Scarica PDF

Ci sono parecchie cose da fare per evitare le infezioni batteriche, non soltanto per impedire che quelle esistenti peggiorino, ma anche per prevenire la loro insorgenza. I batteri sono organismi presenti ovunque. La maggioranza di quelli con cui entri in contatto quotidianamente sono innocui o perfino utili, ma ce ne sono alcuni che possono causare gravi infezioni. La prevenzione di un’infezione batterica comporta l’adozione di alcune misure difensive che devono fare parte integrante della tua routine quotidiana.

Metodo 1 di 2:
Prevenzione delle Infezioni Batteriche dell’Epidermide

  1. 1
    La prima regola per evitare la diffusione dei batteri è la pulizia e l’igiene. Lavati le mani con acqua e sapone dopo avere starnutito e tossito; fallo frequentemente nell’arco della giornata. Lavati le mani prima di mangiare perché, toccando il cibo con le mani sporche, i batteri proliferano e diventano la causa di vere e proprie infezioni.
  2. 2
    Evita di toccare a mani nude le persone e gli oggetti che potrebbero essere veicolo di diffusione di batteri. Ciò si riferisce anche agli oggetti delle aree pubbliche, come i telefoni a gettoni e le maniglie delle porte, specialmente nelle grandi città.
  3. 3
    Evita di toccare i fluidi corporei, come il sangue, la saliva e lo sperma di altre persone. Il contatto diretto con questi fluidi è spesso causa d’infezioni batteriche e virali, come l’epatite e l’AIDS.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Prevenzione delle Infezioni Batteriche dagli Alimenti

  1. 1
    Segui le norme igieniche basilari per la preparazione del cibo, al fine di evitare la diffusione di germi e batteri. Taglia la carne e le verdure su piani d’appoggio differenti e conservali negli appositi scomparti del frigo, per evitarne la contaminazione.
  2. 2
    Consuma la carne ben cotta. Usa un termometro digitale da cucina quando cuoci la carne per assicurarti che sia cotta in maniera uniforme e per distruggere tutti i batteri. Devi essere certa che il termometro segni 71 °C nella parte più spessa della carne, per ottenere una cottura completa.
  3. 3
    Bevi latte, succhi e altre bevande pastorizzate. L’azione del calore impiegato durante il processo di pastorizzazione uccide quasi tutti i batteri.
  4. 4
    Cucina e riponi gli alimenti in frigo il più velocemente possibile, per prevenire le infezioni batteriche.
    • Il cibo deteriorabile non dovrebbe essere conservato a temperatura ambiente più a lungo del necessario, per prevenire la proliferazione dei batteri.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Se contrai un’infezione batterica, consulta il tuo medico per farti prescrivere una terapia antibiotica in modo da eliminare i batteri responsabili dell’infezione.
  • Sottoponiti a un esame per le malattie veneree insieme al tuo partner prima di avere rapporti sessuali. Usa sempre il preservativo.
  • Il cibo lasciato fuori dal frigo durante la notte potrebbe essere contaminato il giorno seguente. Non consumare gli alimenti che sono stati conservati a temperatura ambiente.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 277 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 4 277 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità