Come Prevenire un Incendio Domestico

Gli incendi domestici sono responsabili di migliaia di infortuni e decessi ogni anno, e portano via a molte più persone i loro preziosi averi e memorie. Ecco alcuni passaggi che puoi seguire per ridurre la probabilità che la tua casa entri a far parte di questa statistica.

Passaggi

  1. 1
    Ispeziona la tua casa. Potresti aver bisogno di assumere un professionista esperto in impianti elettrici, tubature, riscaldamento e aria condizionata.
  2. 2
    Rimani in cucina quando stai cucinando. Se ti assenti anche solo un minuto, spegni tutti i fornelli. Se devi andare in cantina a prendere una bottiglia di vino, o devi uscire per controllare la posta, devi andare in bagno o rispondere al telefono in un'altra stanza della casa, spegni semplicemente tutti i fornelli. Potrai riaccenderli immediatamente quando tornerai. Seguire questo semplice consiglio preverrà una delle situazioni che più comunemente causano incendi domestici: la cottura non seguita. Quando cucini con l'olio, tieni un coperchio sulla padella. Se vedi delle fiamme, soffoca semplicemente il fuoco con il coperchio e spegni immediatamente il fornello o la friggitrice per farlo raffreddare. Non cercare di muovere la padella. Non usare acqua. L'acqua super riscaldata esploderà in vapore, e può provocare molte ustioni, e l'olio può schizzare e diffondere l'incendio.
  3. 3
    Non cucinare quando bevi alcool, quando fai uso di droghe o sei molto stanco. Mangia qualcosa di pronto, prepara un panino freddo e vai a dormire. Cucina i tuoi pasti più tardi, quando sei del tutto vigile.
  4. 4
    Non sedere e non sdraiarti quando fumi. Rimanere in piedi ti impedirà di addormentarti mentre fumi. Ti senti troppo stanco? Spegni la sigaretta con attenzione in un posacenere o un lavandino bagnato e vai a dormire. Devi pulire il posacenere? Metti le ceneri nel lavandino e bagnale, poi raccoglile e mettile in un bidone lontano da casa.
  5. 5
    Controlla la condizione del tuo sistema elettrico.

    • Cerca prese messe a terra in modo scorretto. Molti elettrodomestici moderni richiedono una presa a tre fori (messa a terra), ma le persone in alcuni casi usano adattatori per evitare questa misura di sicurezza, o addirittura rimuovono la spina di terra dall'alimentazione . Cambiare i circuiti esistenti per prevedere una messa a terra è un compito che va eseguito da un'elettricista professionista.
    • Cerca in soffitta e nelle intercapedini dei fili danneggiati da roditori e insetti. Alcuni vecchi cavi sono isolati con un materiale che può essere mangiato o masticato dagli insetti, e gli scoiattoli o altri roditori masticheranno spesso l'isolamento termoplastico dei cavi moderni non metallici.
    • Cerca interruttori, quadri o fusibili sovraccarichi. Cerca interruttori o fusibili che hanno più circuiti da proteggere. Quei dispositivi sono pensati per proteggere un solo circuito, ma in alcuni casi in quadri elettrici vecchi o sottodimensionati, le persone inseriscono due o più cavi nei terminali di un solo interruttore o fusibile.
    • Nota luci intermittenti o buchi di tensione. Questi condizioni possono essere causate da influenze esterne, ma se accadono spesso, possono indicare connessioni di cattiva qualità o cortocircuiti.
    • Nota interruttori che scattano o fusibili che saltano frequentemente. E' quasi sempre un segno di un circuito sovraccarico o di altri problemi di connessione, solitamente di natura più seria.
    • Controlla le singole connessioni degli interruttori, soprattutto nei quadri elettrici esterni, per la presenza di corrosione, segni di danneggiamento termico (residui bruciati vicino ai terminali), connettori che sono collegati in modo scorretto, o isolamenti erosi o danneggiati.
    • Controlla il collegamento a terra. Un guasto nel sistema di terra della tua abitazione può rappresentare un pericolo di folgorazione e d'incendio. Cerca viti, pinze o altri dispositivi di collegamento allentati, e controlla la presenza di corrosione.
    • Fai particolare attenzione a notare altri collegamenti nei cavi non di rame. Se installati correttamente e con connessioni strette, i cavi di alluminio non sono eccessivamente pericolosi, ma quando i collegamenti sono fatti con cavi di rame, può avvenire una reazione elettrolitica, che provoca una resistenza maggiore nel collegamento, che creerà troppo calore. Se puoi applicare un composto antiossidante sui collegamenti di alluminio, aiuterà a diminuire il rischio di ossidazione che potrebbe provocare un corto circuito in quei punto.
    • Valuta la possibilità di installare un sistema di protezione per l'illuminazione se vivi in una zona dove l'illuminazione è un problema frequente. Il risparmio che avresti grazie ai danni ridotti agli elettrodomestici può bilanciare la spesa per il miglioramento dell'impianto.
  6. 6
    Considera di installare un sistema antincendio, per spegnere gli incendi quando sei lontano da casa E quando sei presente.
  7. 7
    Controlla il sistema di approvvigionamento del gas. Dovrai cercare collegamenti allentati, valvole che perdono, luci pilota difettose, e detriti o materiali infiammabili conservati in modo improprio vicino a questi elettrodomestici.
    • Controlla gli sfiati di caldaie per l'acqua a gas, forni e asciugatrici.
    • Controlla il sistema di accensione automatico o le fiamme pilota su questi dispositivi, particolarmente per guardie non installate correttamente, e per accumuli di polvere o sporco delle immediate vicinanze.
    • Fai ispezionare i tubi del gas, le valvole e i regolatori da un professionista ogni volta che senti odore di gas o sospetti una perdita.
  8. 8
    Controlla il sistema di riscaldamento e di condizionamento della casa. Questi sistemi operano con motori elettrici e dispositivi per la movimentazione dell'aria che richiedono manutenzione periodica.
    • Pulisci o fai pulire le bobine interne della tua aria condizionata e sostituisci regolarmente i tuoi filtri dell'aria di ritorno. Questo impedirà che il motore della ventola si sovraccarichi, e ti farà risparmiare denaro sulla bolletta. Per i condizionatori a finestra, non usare MAI una prolunga!
    • Lubrifica gli azionamenti a cinghia, i cuscinetti dei mozzi sui motori e altri dispositivi se necessario.
    • Fai pulire e controllare le bobine di resistenza o i bruciatori delle caldaie all'inizio della stagione del riscaldamento, perché si possono accumulare dei detriti quando non utilizzi il sistema d'estate.
    • Ascolta il sistema quando opera. Dei suoni striduli, di ferraglia o colpi possono indicare che ci sono delle parti allentate che stanno per rompersi.
    • Se hai l'accesso a un amperometro, potresti controllare l'assorbimento di correte del circuito ad alto amperaggio delle tue bobine di riscaldamento, per assicurarti che operino nel normale intervallo di funzionamento. Un assorbimento di corrente superiore al normale indica una resistenza insolita, e in un circuito elettrico la resistenza e ciò che provoca il surriscaldamento, e alla fine gli incendi.
  9. 9
    Controlla i tuoi elettrodomestici.

    • Tieni puliti cappa e fornelli. Gli incendi di grasso non sono divertenti.
      Tieni pulito il tuo forno e i tuoi fornelli, facendo particolare attenzione agli accumuli di grasso.
    • Controlla la cappa dei fornelli, pulisci i filtri regolarmente e assicurati, se è presente una cappa esterna, che gli insetti e gli uccelli non costruiscano nidi o alveari che possano impedire il flusso dell'aria.
    • Controlla le prese dei tuoi elettrodomestici. Cerca spine di terra mancanti sulle prese e isolamenti danneggiati, e sostituisci o ripara i difetti che trovi.
    • Tieni il filtro antipolvere e la ventola esterna della tua asciugatrice puliti. Alcune asciugatrici hanno dei tubi interni che possono diventare ostruiti e richiedere manutenzione, perciò se noti che l'asciugatrice non funziona bene, falla controllare. La polvere o altri materiali che si accumulano vicino alle bobine di riscaldamento nell'asciugatrice sono estremamente pericolosi. Rimani nei paraggi quando usi l'asciugatrice. Installa nelle vicinanze un rilevatore di fumo e un estintore. Se devi allontanarti per un minuto, spegni l'asciugatrice. Potrai riaccenderla immediatamente quando tornerai.
  10. 10
    Fai molta attenzione alle stufe.

    • Tieni i materiali infiammabili (tende, divani) a distanza di sicurezza (1 metro) da stufe portatili.
    • Metti le stufe in un punto non attraversato dalle persone.
    • Come regola generale, le prolunghe non sono consigliate con le stufe. Possono essere un'eccezione le stufe a bassa potenza, ma controlla le raccomandazioni del produttore prima di usare una prolunga. Per una maggiore SICUREZZA, non usare prolunghe.
    • Usa delle stufe solo su superfici dure e solide. Non dovresti mai metterle su tavoli, sedie o altri punti dove potrebbero cadere. Sostituisci le vecchie stufe con versioni più moderne che si spengano automaticamente se rovesciate.

  11. 11
    Cura il tuo camino.
  12. 12
    Non conservare mai liquidi infiammabili vicino a delle fonti d'incendio.

    • Tieni la benzina, i solventi e gli altri liquidi altamente infiammabili in contenitori adatti, lontani da casa.
    • Non conservare i liquidi infiammabili in garage o in un capanno degli attrezzi che abbia al suo interno una caldaia con fiamma pilota. Per la massima sicurezza, tieni questi oggetti all'aperto, o in un capanno separato.
  13. 13
    Non usare mai prolunghe per condizionatori. Una prolunga surriscaldata è come una stufa elettrica fuori controllo.
  14. 14
    Fai attenzione alle candele, alle lampade ad olio e ad altre fiamme esposte per l'illuminazione e le decorazioni. Copri la fiamma con una rete per impedire che qualcosa cada o soffi sulla fiamma, e per impedire che bambini e animali entrino in contatto con essa. Spegni la fiamma se lasci la stanza, anche solo per un minuto. Dopo tutto, tornerai subito, e potrai riaccendere subito la candela.
  15. 15
    Fai attenzione con le decorazioni di Natale, soprattutto gli alberi di Natale. Gli alberi di Natale veri sono facilmente infiammabili quando diventano secchi e le luci di natale vecchie, danneggiate o di bassa qualità possono provocare molti incendi se combinate con un albero secco o poco annaffiato. Cerca video su incendi di alberi di Natale. E' sorprendente quanto velocemente può distruggere una stanza e una casa.
  16. 16
    Fai molta attenzione a tutte le situazioni nelle quali userai una prolunga per molto tempo. Spesso, gli spostamenti delle persone, lo spostamento dei mobili e altri pericoli danneggiando queste prolunghe, aumentando il rischio d'incendio. Le decorazioni natalizie sono spesso accese per settimane con queste prolunghe, e se le stai usando, scegli una prolunga di buona qualità che possa sopportare la potenza alla quale sarà sottoposta.
  17. 17
    Insegna ai tuoi bambini a non giocare con accendini e fiammiferi. I bambini sono spesso la causa e la vittima degli incendi, e non dovrebbe essere loro permesso di maneggiare fiammiferi e accendini. Valuta se acquistare una scatola con serratura, e tenere accendini e fiammiferi sotto chiave.
  18. 18
    Non accumulare gli sfalci d'erba vicino casa. Gli sfalci che fermentano possono produrre calore e prendere fuoco. Gli incendi nei fienili scaturiscono in questo modo da balle di fieno senza elettricità; vi sono testimonianze di incendi domestici provocati da una pila di sfalci.
  19. 19
    Fai attenzione quando usi una griglia su una piattaforma. Le piattaforme di legno sono infiammate. Metti un rivestimento ignifugo sotto la tua griglia. Tieni un estintore a portata di mano. Non lasciare mai la griglia quando cucini. Spegni il gas se ti allontani, anche solo per un minuto.
  20. 20
    Addestra gli animali domestici a non masticare i cavi elettrici e a non urinare sui dispositivi elettrici.
  21. 21
    Relega i nuovi gatti a una stanza sicura, dove non siano presenti spazi angusti dove si possano nascondere e cavi elettrici. Tieni il gatto in questa stanza finché non si sarà calmato e avrà smesso di nascondersi. Dai al gatto avena o grano commestibili per evitare che mastichi i cavi elettrici. Metti in gabbia conigli, cincillà e altri animali quando non sei presenti, per impedire che possano masticare i cavi elettrici.

Consigli

  • Non gettare mai nel cestino un fiammifero prima di averlo spento con dell'acqua.
  • Non bloccare porte o finestre che possono servire durante la fuga da un incendio.
  • Se sospetti o noti guasti al sistema elettrico o odori strani, non esitare a farli controllare da un professionista.
  • Non conservare mai stracci unti, soprattutto quelli saturi di alcool minerali, solventi o olio di semi di lino. In alcune circostanze, questi materiali possono prendere fuoco spontaneamente.
  • Insegna ai tuoi bambini un piano di evacuazione in caso d'incendio. Fai delle esercitazioni antincendio, dove la famiglia dovrà trovarsi in un punto di raccolta all'aperto. In questo modo potrai controllare che tutti siano al sicuro all'aperto. Non rientrare mai in una casa che sta prendendo fuoco.

Avvertenze

  • In caso d'incendio, esci di casa il più velocemente possibile, assicurandoti che tutti gli altri inquilini facciano lo stesso.
  • Non bruciare mai detriti e non farli mai accumulare vicino casa.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 35 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Prevent a House Fire, Español: prevenir un incendio en casa, Deutsch: Hausbrände verhüten, Français: éviter un incendie domestique, Nederlands: Brand in huis voorkomen, Русский: предотвратить возникновение пожара, 中文: 防止住宅火患

Questa pagina è stata letta 7 498 volte.
Hai trovato utile questo articolo?